Colora la tua giornata

Capitano anche a voi quelle giornate nelle quali tutto va storto, dove nulla è facile e non si desidera altro che arrivi quanto prima sera e finalmente la giornata finisca? immagino proprio di si….

Ecco, martedì è stata proprio una di quelle giornate lì: difficoltà al lavoro, in famiglia…e pure il tempo ci ha messo del suo per boicottare la mia proverbiale capacità di cercare di vedere sempre “il bicchiere mezzo pieno “. E così dopo cena mi sono rinchiusa nella mia scrap room per cercare di trovare un po’ di pace tra carta, timbri e fustelle. Chi mi conosce un po’ sa che colorare non è certo la mia comfort zone, ma malgrado questo ho deciso di sperimentare e, spinta dalla necessità di preparare dei bigliettini per accompagnare alcuni regali per i tre bambini di un’amica, giocando con timbri, oxide e carta, e sono nati questi!

Che dire…so benissimo che colorare non è il mio forte, che devo imparare ancora molto, ma la realizzazione di queste card mi ha fatto divertire e usare tutti questi colori ha rallegrato anche una giornata non proprio delle migliori! Cosa volere di più?

Patrizia

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Vivi ogni momento

Ciao a tutti! Oggi ci sono io, Letizia,  a tenervi compagnia. Chi mi conosce sa benissimo che adoro realizzare o alterare cornici porta foto e quella che vi mostro oggi è una semplicissima cornice Ikea che ho alterato per due sposini.

Ho scelto il bianco e l’oro perché in questo periodo sono un po’ andata in fissa con questa combo. Pensate nella vita odio il colore oro ma ultimamente nello scrapbooking me ne sto sempre più innamorando. Ho utilizzato dei ritagli di patterned per lo sfondo della cornice e per la base della foto, la bellissima poinsetta di Brenda Walton fustella nel cartoncino bianco ed oro, ed un sentiment in legno embossato in oro. Il rettangolo di cartoncino bianco l’ho applicato solo con un glue dot per indicare ai destinatari la posizione nella quale avrebbero dovuto incollare la foto.

Agli sposini è piaciuta molto e io mi sono divertita nel realizzarla.

E a voi piacciono le cornici?

A presto!

 

 

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Heart

Ormai il Natale è archiviato (rimane ancora qualche decoro qua e là per casa) e subito ci catapultiamo in uno nuova ricorrenza, o meglio un pretesto per trafficare con carta, colle, forbici e non solo.

Tra un mese si celebrerà la festa degli Innamorati, San Valentino!!

Per questa ricorrenza ho iniziato col realizzare 2 mini card che misurano 6,5 x 6,5 possono essere usate sia come chiudi-pacco, praticando un foro nell’angolo in alto a sinistra, o come bigliettino per accompagnare i cioccolatino.

Un pezzo di cartoncino Kraft, uno rosso scuro, una fustella ed il gioco è fatto!! Su che fate ancora là? Andate a produrre!!!

Alla prossima

Gelsomina

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

ATCs

Ciao! Eccomi con una delle mie passioni, oltre allo Scrapbooking …. Ho realizzato questa serie di ATCs dal titolo Fairies, cioè Fate, usando come base degli oxide. Poi ho creato qua e là dei cerchi usando uno stencil e tampone bianco. Infine ho semplicemente timbrato usando due timbri diversi per lo sfondo e poi tre fatine diverse. Ecco la serie di 3 ATCs.

A presto con altre creazioni.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Vincitrice di dicembre

Ciao a tutti!!!

Eccoci pronti a decretare l’ultima vincitrice delle sfide 2017.

Come ricorderete il libro che avevamo scelto per l’ispirazione di dicembre era “Il senso di Smilla per la neve” e il lavoro che a noi è piaciuto di più è questo

Una bellissima Shadow box di Michela Bergagna.

Complimenti Michela, sarai la nostra GD per il mese di febbraio.

Scrivici all’indirizzo fantasia.blog@gmail.com per conoscere il vincolo del prossimo mese.

Complimenti anche a tutte le altre partecipanti, avete proposto dei bellissimi lavori. Se volete potete riprovare con la sfida di questo mese.

A presto!!!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

SketchiAMO: sfida di gennaio

Ciao a tutti e buon 2018!!!

Noi del DT Asi vi auguriamo che il nuovo anno vi porti tutto quello che desiderate, insieme, ovviamente, a tanta creatività!

L’anno nuovo ci porta anche, come di consueto, delle nuove sfide.

Per il 2018 noi del DT abbiamo deciso di proporvi ogni mese degli sketch da interpretare. Ognuna di noi proporrà mensilmente uno sketch versatile che possa essere declinato in più modi (LO, card, home decor, tag) e voi, come noi del resto, potrete scegliere quello a voi più congeniale.

Inaugura le sfide di quest’anno la nostra DT coordinator Rita con questo sketch.

Ed ecco le nostre interpretazioni.

Letizia ha seguito fedelmente lo sketch, realizzando un LO natalizio. Ha inserito 3 foto buffe per celebrare una bellissima giornata passata in compagnia di una sua amica conosciuta proprio grazie allo scrap e all’ASI!!!

Barbara ha utilizzato lo sketch per realizzare una tag con Distress, Oxide e normali, timbri e fustellate.

 

Evita ha realizzato una card di auguri con abbellimenti e washi tape.

Nadia ha realizzato una card d’auguri usando qualche washi tape e alcune timbrate colorate con i distress inks.

 

Anche Gelsomina ha realizzato un LO girando lo sketch originale

Lisa ha creato una card d’auguri utilizzando chipboards, diecuts, washi tapes e timbri

E adesso tocca a voi, aspettiamo le vostre numerose interpretazioni. Come vedete lo sketch è molto versatile e si presta ad essere interpretato in vario modo quindi non ci sono scuse!!!

Vi ricordiamo che ognuno di voi può partecipare con massimo tre lavori, vi aspettiamo!!!

 

 

SalvaSalva

SalvaSalva

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Il quarto d’ora creativo: “Brilli”

Ciao a tutti!!!

Stiamo ormai arrivando alla fine dell’anno e il tema del nostro ultimo quarto d’ora creativo del 2017 è …. “BRILLI” in tutte le loro declinazioni (glitter, metal, sequins, etc).

Nadia ha realizzato una tag con la tecnica del mixed media usando semplicemente una tag di cartone, del gesso, dei colori acrilici, varie timbrate, polvere da embossing e fustellate glitterate.

Patrizia ha realizzato una serie di ” Barattoli della felicità” per augurare a tutti un felice 2018!

Gelsomina vi propone delle mini shakerbox da usare come segna-bicchieri, così durante i festeggiamenti del capodanno ognuna saprà sembre con quale bicchiere brindare!!

Barbara vi propone dei pensierini che ha realizzato per augurare buon Natale ai colleghi ma che, modificando il sentiment, ben si prestano anche come segnaposto per Capodanno.

Susanna ha pensato a dei segnaposti unicornosi creati con gomma crepla glitterata e paiettes. che ci portino un pizzico di magia in ogni giorno del nuovo anno in arrivo.

Infine la nostra GD Gina  ha realizzato una stella shaker glitterata che nasconde una taschina per inserire un messaggio.

Vi piacciono le nostre idee “brillanti”? Con queste vogliamo farvi i nostri migliori auguri per un fine anno altrettanto brillante e spumeggiante…

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Rubrica “Confetti”: card per un battesimo

Ciao a tutti e buon Santo Stefano!

Oggi per l’ultimo appuntamento di quest’anno con la rubrica Confetti vi faccio compagnia io e vi propongo una card che ho realizzato per un battesimo.

Decisamente CAS e sicuramente già vista ma che ha comunque svolto egregiamente il suo ruolo (accompagnava tra l’altro questo minialbum che vi avevo già mostrato).

Per i vestitini ho usato l’ormai famoso punch del gufo di Stampin’ up, sempre versatile nel suo utilizzo. Bazzill bianco, carte Maja Design e sentiment La Stamberga Creativa (ciao Monica e Clelia 😊).

Che dite, vi piace?

A presto!

Barbara

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Buon Natale

Il nostro DT vuole augurare Buone Feste a tutti voi e alle vostre famiglie.

Nadia vi fa gli auguri con questa card, lo sfondo è stato creato usando la tecnica bokeh … stay tuned …

L’augurio di Barbara invece vi arriva con delle tagghine realizzate per accompagnare dei piccoli pensieri natalizi per le maestre di sua figlia.

L’augurio di Gelsomina invece arriva dalla galassia, un augurio serenità e amore nei cuori e nelle case

 

Patrizia augura a tutti voi di trovare in questo Natale, sotto al vischio, il calore delle cose semplici: un gesto gentile, un abbraccio, una carezza.

cof

Lisa vi manda i suoi più dolci auguri di buone feste con un cielo stellato e un sentiment di amore e gioia

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Natale con i Tuoi

Faccio parte di una famiglia di “scappati di casa” in cui la maggior parte dei componenti ha cercato e trovato la sua strada lontano dal luogo di origine, la nostra amata Sardegna. Il viaggio e il cambiamento sono da sempre una costante nelle nostre vite mosse come il vento isolano che ci portiamo dentro e questo ci regala l’enorme fortuna di avere punti di approdo sparsi ogni volta che sentiamo il bisogno di prendere un aereo per riabbracciarci.

Fino a qualche anno fa però avevamo una certezza che si è pian piano dileguata in modo costante e sommesso: ci riunivamo (o facevamo il possibile) per trascorrere le festività natalizie insieme a casa dei nonni. Superfluo rievocare il calore e le calorie di quei Natali indimenticabili in cui eravamo nel posto giusto come da nessun’altra parte, e inutile anche farsi prendere dalla struggente malinconia che tutto sommerge se la lasci fare. Ma che quell’atmosfera sospesa mi manca lo voglio dire e visto che le parole le digito al pc, le mie emozioni più infantili e radicate le metto su carta.

Per questo ho “costruito” un layout sconclusionato e fuori dalle regole, caotico e inzeppato, sicuramente poco “stiloso”, ma carico del desiderio di riunirci tutti, almeno idealmente, per festeggiare come si deve con chi conosce di noi le cose più imbarazzanti che mai vorremmo venissero rivelate al mondo degli affetti nuovi, e con i nipoti dell’ultima generazione, che hanno il diritto di sapere di cosa sono capaci “i grandi di casa”  se si mettono d’impegno.

Buon Natale Soci, a Voi e alle Vostre Famiglie.

Inzeppate le vostre vite e le vostre creazioni di tutto l’amore che c’è, perché in fondo che ci rimane in mano del viaggio se non questo?

Evita

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather