Uncategorized

Supporti alternativi

Ciao a tutte ragazzeeeeeee, ci ritroviamo!! Sono proprio felice di scrivere di nuovo un po’!!!

Siete mai state delle buone mezz’ore a cercare il cartoncino adatto per la vostra pagina? Quello che deve essere la “base” del vostro lavoro? Io sì…, in questo periodo sono alla ricerca dei 30×30 tinta unita, più facili da adattare alle carte, più sobri e meno caotici, ma se ci pensiamo bene come base si possono usare una marea di supporti che i questo post definiremo “alternativi”.

I supporti ALTERNATIVI possono avere caratteristiche simili ai nostri semplici cartoncini (provvisti di superfici più o meno lisce, possibilmente privi di acidi, abbastanza porosi per poter accogliere le colle e di spessore ridotto), pur essendo composti da materiali differenti: legno, stoffe, feltro, crepla, sughero, tovagliette di bambù, acetati, retine plastiche, retine metalliche (negli ultimi due casi dato che le foto non si possono incollare potete cucirle).

Pensandoci su me ne sono venuti in mente tantissimi e mi sono divertita a fare pagine con supporti diversi, quest’estate per esempo, proprio per il concorso del Dt Asi mi sono trovata davanti un bel pezzo di sughero che era della misura perfetta, era un foglio per bacheche, da attaccare al muro con le puntine, ma io l’ho guardato e gli ho detto :”Tu sei mio!!!” e ci ho creato su una paginetta estiva, sulla Sardegna, mi sembrava perfetto!

Ecco qui cosa ne è venuto fuori:

Così ho pensato di chedere all mie amichette del Dt di darmi una mano per questo post e ho chiesto di fare un lavoretto con materiali diversi dai soliti cartoncini e guardate un po’ che meraviglie hanno tirato fuori:

Erika ha creato la copertina di un album con un foglio di feltro spesso

Aulore ci ha preso gusto e ha fatto un’intero mini album con la Crepla, ottimo materiale da ritagliare, anche per fare bellissimi abbellimenti creati apposta per le nostre pagine.

Serena ha utilizzato una carta naturale, tipo quelle giapponesi per fare uno splendido Lo estivo

Elisabetta infine ha utilizzato del lino, per dare un’effetto alla pagina molto elegante, e nonostante sia stoffa l’ha utilizzato come un cartoncino, facendo i timbri e trasferelli che sulla stoffa sono ancora più particolari.

Spero che vi sia piaciuta l’idea e vi consiglio di provare.. è proprio divertente trovare nuove idee per le basi dei nostri lavori, li renderanno ancora più unici e particolari. Se avete voglia di creare qualche meraviglia, noi siamo qui per vedere cosa esce fuori dalle vostre manine d’oro!! Caricate in gallery i lavori e lasciateci qui il link…

Buon lavoro ragazze alla prossima

Sissy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ChatClick here to chat!+