Tecniche

ACQUARELLARE CON I PENNARELLI……

Ciao a tutte! Ho deciso di iniziare il 2009 (che speriamo sia un anno creativissimo!!!) con una tecnica particolare ma molto semplice, e che si può applicare ad immagini timbrate o stampate…
I materiali che ho utilizzato io sono un timbro, cartoncino bianco, un tampone invisibile Versamark, polvere da rilievo nera con glitter, pennarelli acquerellabili, pennelli, acqua e un embosser.

Appoggiate il timbro sul piano di lavoro e sporcatelo col Versamark.

Timbrate l’immagine sul cartoncino e ricopritela completamente con la polvere. Togliete l’eccesso e rimettete la polvere avanzata nel contenitore

Con l’embosser (o il forno, ferro da stiro, tostapane, ecc…) fondete la polvere fino a vedere che si “gonfia”…
Lasciate raffreddare un attimo.

Mettete il colore direttamente col pennarello in un piattino.

Bagnate il pennello delicatamente in un bicchiere d’acqua

Col pennello bagnato “raccogliete” il colore, oppure, se lo volete molto chiaro, semplicemente allungatelo con più acqua.

Dipingete la vostra immagine delicatamente, bagnando e raccogliendo continuamente il colore. Grazie al fatto che il timbro è in rilievo l’acqua rimarrà nelle varie aree…

Ed ecco il nostro Mr. Snowy finito, pronto per essere attaccato ad una card, una pagina, un mini album….?

Come sempre, spero di esservi stata utile, e augurandovi un fantastico Anno Nuovo vi saluto e vi do appuntamento alla prossima idea!

Grazie,
Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ChatClick here to chat!+