Uncategorized

Provato per voi!!!!

Lola Flower Chipalbum Coll.elsie

Salve belle scrappers!!!! Come state??? Tornate tutte dalle vacanze??? Pronte con tante foto da scrappare quest’inverno??? Bene bene…..

Io da questo mese vi proporrò una serie di prodotti offerti dai nostri sponsor…..
Inizierò da un minialbum chipboard, che mi hanno spedito Simo e Lory di scrapbookiando e che trovate proprio qua!!!
Sinceramente, quando mi è arrivato a casa, l’ho guardato un po’ perplessa…la forma particolare, il colore della copertina….insomma, non sapevo che pesci pigliare!!!! Ho pensato: “e ora che ci faccio???”

Poi mi sono fatta ispirare dalla copertina! E così, ho preso un vecchio libro di letteratura di mio marito, un vecchio libro di musica, gli acrilici, la penna gel e via!!!! Molto free style!!!

La copertina l’ho lasciata così: ho solo attaccato delle scritte con la dymo!

Vi mostro solo alcune pagine interne per farvi capire come le ho scrappate!!!!


Come potete vedere, ho spennellato di acrilico acquerellato i fogli, poi attaccato le foto e i ritagli dei libri. Con il pennarello nero, quello indelebile per le foto, ho fatto dei disegnini, ho contornato le pagine e ho scritto il journaling!!!

Il bello di questo album è che le pagine sono molto spesse, per cui si può scrivere tranquillamente con il pennarello e non si vede nulla!!!

Poi, siccome mi erano avanzate delle pagine, le ho usate per sagomare delle carte e realizzare un altro minialbum. Però per cambiare un po’ la forma, ho tagliato via un pezzo di carta!

Questo l’ho scrappato in maniera un po’ più “tradizionale” utilizzando delle bellissime carte della toga, offerte da Patty, di cui vi parlerò in un altro articolo! Qualche bottone “hobby di carta”, fiori della Prima, nastrino “impronte d’autore” e la mia immancabile, adorata dymo!!! Il nastrino giallo con cui ho rilegato il minialbum lo trovate da Patty e io l’ho vinto con la sfida di maggio :D!!!!

Ma non finisce qui!!! Sebbene all’inizio, quest’album non mi convincesse molto, alla fine mi ha concquistata e mi ha ispirata moltissimo!!!!

Ad esempio, usando il foglio come sagome, ho ritagliato un fiorellone dal cartone ondulato e l’ho trasformato in un porta block notes…..

Qua, ho usato le carte della collezione Elsie, sempre prese da scrapbookiando! Il nastrino è di Impronte!!! Avrei preferito un block notes più piccolo, ma pare sia il più piccino venduto dalla mia cartoleria!!!

E infine, ho sagomato dei fiorelloni dal feltro.

Li ho contornati con il punto festone, ho cucito sopra un cerchio di colore opposto e poi ho attaccato le foto!

Poi ho ritagliato delle foglie verdi, sulle quali ho ricamato i nostri nomi!

Infine, ho montato fiorelloni e foglie su uno stecchino da spiedini.

Poi, ho realizzato il vaso, usando il coperchio di una vecchia scatola di scarpe dei bimbi. Ho inserito all’interno una spugna di quelle per i piatti con la retina. Per sollevare un pochino i fiorelloni di dietro, ho usato un’altra spugna.

Infine, ho coperto la base con carta crespa, legato il tutto con lo spago e realizzato un fiocco con quel nastro verdone!

Mi auguro di avervi ispirato un pochino e di avervi dimostrato che le cose vanno guardate bene, prima di “giudicarle” e che un album piuttosto difficile da scrappare, si è rivelato una fonte di ispirazione enorme per me!!!!

Alla prossima!!!

Luisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ChatClick here to chat!+