Bacheca

Ciao a tutte!
Oggi parliamo di bacheche, quelle che in inglese chiamano “letterblock tray” o “printer’s tray”.
L’idea di base è quella di riutilizzare vecchie cassettiere per caratteri tipografici come home decor. Ovviamente per questo tipo di progetto va benissimo anche qualsiasi altra struttura a scomparti, come ad esempio una bacheca per gli oggetti da collezione. E va da sè che potete crearne anche una da zero. Altrimenti in commercio ne trovate di già pronte, pensate appositamente per lo scrap (come quella che ho utilizzato qui).
L’idea non è certo nuova ma la trovo veramente molto originale e decorativa. Quindi eccovi quella che ho realizzato per il mio salotto.

IMG_1989 IMG_2005

Ed ecco come ho proceduto. Per cominciare ho deciso quante foto volevo mettere e dove. Ho cercato di alternarle in modo omogeneo  ai riquadri decorativi e di utilizzare dimensioni variate. Dopodichè ho scelto le carte e ritagliato i fondi. Una volta pronta la base ho iniziato con le decorazioni.

Banner e abbellimenti in legno:

IMG_1995Per questo sfondo ho alternato strati di carte diverse:IMG_1994Una greca ritagliata con la Silhouette che ho incollato direttamente sui divisori:???????????????????????????????Scritte e abbellimenti:

??????????????????????????????? Due carte unite da un nastro e abbellimenti:IMG_2000Per questo riquadro ho optato per una tag decorata con due timbrate e un fiore:IMG_1998Per finire un banner fatto con il filo avanzato dalla tag e dei ritagli accumulati durante la creazione. IMG_1996Spero vi sia piaciuta e se anche voi avete uno spazietto vuoto in giro per casa, fateci un pensierino! 😉

Alla prossima

Anna

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *