Passione packaging

Ciao a tutti e bentornati! 

Non so se lo sapete ma io amo molto tutto ciò che è packaging, scatole, scatoline, scatolette et similia e vago sempre per il web alla ricerca di qualche idea interessante. 

Per Pasqua ho realizzato delle scatoline portaovetti di semplice realizzazione ma di bell’effetto e oggi voglio mostrarvi come ho fatto.

Per la base partiamo da un cartoncino tinta unita che misura 14,5×21cm.

Cordoniamo sul lato corto a 2 e 12cm per tutta l’altezza.

Giriamo il cartoncino sul lato lungo tenendo in alto il lato cordonato a 2cm e cordoniamo a 1 e 11cm per tutta l’altezza.

Successivamente cordoniamo a 6 e 16cm fino ad incontrare la prima piega. 

Da queste due pieghe partiamo per cordonare i lati obliqui della scatola fino ad incontrare la seconda piega (nella foto sono segnati a matita perché altrimenti non si vedevano).

Segnamo bene le pieghe e tagliamo come in foto. 

Incolliamo infine la scatola applicando la colla sulla linguetta laterale e su due delle alette superiori  (che andranno a creare la base della scatola).

Per la decorazione io ho usato una carta patterned della collezione “Thinkin’ of Polinesia” di Moda Scrap. 

Sono partita da un rettangolo di 9,5×19cm che ho tagliato a metà e poi in tre triangoli seguendo lo stesso schema della base. Ho poi incollato i singoli pezzi sulla base di cartoncino. 

Per completare il tutto ho aggiunto un fiocco realizzato con la stessa carta patterned e un sentiment pasquale timbrato su un cerchio realizzato con la fustella “Cerchi cuciti” de La Coppia Creativa.

Ed ecco le scatole terminate, che ne dite? 

Io sto già pensando di utilizzarle anche per altre occasioni, tra l’altro la cosa “furba” è che se non sono particolarmente piene l’apertura in alto resta chiusa anche da sola.
Grazie di essere arrivati fino alla fine, alla prossima!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *