Il blocco della Principessa

Qualche tempo fa una neo mamma entusiasta sostenitrice dell’handmade mi ha chiesto di realizzare un album speciale per la sua bambina, talmente speciale che doveva raccontare di regni fatati, sogni rosa e della felice e fortunata condizione di essere nata principessa nei cuori e nelle vite dei suoi genitori. Tutto magico, bellissimo e chiaro, no?

No, affatto, un’ansia da prestazione e un blocco creativo mai vissuti prima. Nessuna delle idee che cercavo di raccimolare e applicare mi convinceva e più il tempo passava più venivano meno la spensieratezza e il gioco indispensabili sempre nella vita e nello scrap in modo particolare.

La verità è che quando mettiamo in moto la fantasia sappiamo, forse, da dove partiamo, e possiamo solo sommariamente immaginare dove arriveremo, soprattutto perché nel viaggio scateniamo in noi un domino di pensieri e suggestioni a caduta libera strettamente connessi e dipendenti fra loro.

E così, quando ho fatto i conti con la mia incapacità, fin da piccolissima, di vedermi e sentirmi principessa, ho sbloccato le mie resistenze, accettando che una bambina possa sognare, anche da adulta, una vita in rosa su una nuvola di tulle, senza per questo combattere meno, pensare peggio e dire addio alla realizzazione dei propri talenti umani.

Quel progetto l’ho portato a termine gloriosamente alla fine e la magia che si è scatenata è stata tale che da quel momento sono diventata una “specialista” del tema.

Questo è l’ultimo album del genere che ho sfornato, partendo da un set di template in catone pressato, da cui ho ricavato e ritagliato la sagoma su cartoncino e carta pattern. Le carte usate appartengono a mille collezioni diverse, perché se principessa deve essere, che sia insaziabilmente curiosa, colorata e abbinata alla vita che non è mai uguale a se stessa.

Evita

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

4 pensieri su “Il blocco della Principessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *