CalendAsi 16/25

Tre sorelle e un’aggregata : Daniela, Susanna ed Isabella Ferrari + Elisabetta Gori.

Amiche da prima di nascere, i nostri genitori erano amici!

Cresciute nella stessa realtà grossetana, una gioventù fatta di piccole, ma importanti cose: gite domenicali, comitive marine, risate e spensieratezza!

Ci siamo un po’ perse nell’età dell’università, ma lo scrap ci ha felicemente riunite!

Le nostre trasferte per i meeting Asi-toscana in genere avvengono grazie alla nostra giovane autista Isabella (anche nella foto è lei che guida), mentre per le trasferte più distanti contiamo sulla disponibilità di due sant’uomini: Giorgio (marito di Daniela) e Alessandro (marito di Susanna).

I nostri crop a Grosseto sono diventati, per rinominazione di Giovanni ( figlio di Daniela), i mitici “Cip&ciop” a cui qualche volta partecipano anche amiche che vengono da lontano!

Abbiamo usato un cartoncino bianco Fabriano liscio da 220 grammi, di dimensioni 19×26 (in cm).Cordonare sul lato di 26 cm a 8,5-10,5-12,5-21-23-25 e sul lato di 19 a 4cm.

Sulla cordonatura verticale a 10,5 cm e su quella a 23 cm, segnare 4 cm nella parte bassa e tracciare con righello e bulino due linee come quelle verdi nella foto1 ed eseguire i tagli come nella stessa foto. Piegare come nella foto:

Abbiamo tamponato con inchiostro oro uno stancil “ fiocchi di neve”,sulle facce da 8,5 cm e mascherato le altre con fogli di carta per non pasticciare. Questo il risultato:

Il sacchettino è ora pronto per essere chiuso. Noi abbiamo usato il biadesivo sulla linguetta da 1 cm e su quelle inferiori.

Ecco il sacchettino pronto. Abbiamo ritagliato su carta natalizia due rettangolini 8,5×5 cm e ritagliato l’estremità più lunga con un bordo smerlato e li abbiamo incollati in cima al sacchettino:

Abbiamo timbrato con versafine nero un’immagine natalizia, messo polverina trasparente ed embossato, colorato con distress o copic; fatto due forellini in cima al sacchettino, alla distanza di 2,5 cm, creato un anellino di carta per ogni soggetto natalizio per poter passare il filo bianco e chiudere il sacchetto. Il nodo è stato nascosto all’interno dell’anellino e sulle “code” del filo abbiamo incollato soggetti diversi: fiocchi di neve per il pupazzo e l’albero di natale, stelline per i guanti da neve e gingerbread minuscoli per il gingerbread.

I migliori auguri , dalle tre sorelle + l’aggregata

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

1 thought on “CalendAsi 16/25

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *