CalendASI 6/25

Ciao

oggi tocca a me aprire la casellina del CalendASI.Io sono Gelsomina, chi frequenta il blog avrà imparato a conoscermi, infatti sono un membro del DT ASI, e da qui sapete che sono una scrapper, o almeno ci provo, perchè mi lascio talvolta contaminare e quindi spazio, basta che ci siano due cose, colore e carta. Nei ritagli di tempo (si fà per dire!!!) faccio la mamma, la moglie, la figlia e pure il consulente informatico!! Spero di farne almeno una bene!

Sono piena di sfaccettature perciò le cose semplici e lineari non fanno per me, quelle sono tipiche del mio lavoro non del mio essere. Mi piace sovrapporre strati, usare spessori, creare movimento e sono molto attratta dal mixed media che mi permette tutto ciò, di contro alterno strutture estremamente tecniche con misure e vincoli precisi, insomma amo tutto ciò che mi permette di superare il mio limite appena tracciato.

Se volete seguire i miei voli pindarici ho un blog, http:\\romanticherie.wordpress.com un po’ trascurato a causa di un periodo intenso, ma già pronto per ripartire alla grande.

Ma bando alle ciance oggi vi propongo un packaging semplice ed originale, dove vi sporcherete le mani ma non troppo:

Materiali:

  • Carta da pacchi o carta da regalo a tinta unita
  • Gesso
  • Stencil
  • Inchiostro tipo archival nero
  • passamaneria con pompom
  • fustellate con renna una craft ed una oro lucido
  • timbro con scritta tipo giornale e cuoricino
  • spago
  • filo di perle e un pezzetto di cannella

Attrezzatura

  • taglierina
  • righello
  • matita
  • pieghetta
  • spatola
  • biadesivo
  • crop a dile o bucatrice
  • colla a caldo

Tagliamo dalla carta pacchi un rettangolo largo 31 cm ed alto 23 cm, la bustina finale sarà 10x5x20.  Realizziamo delle pieghe segnando sul lato lungo a 10-15-25-30. Poi segniamo una piega parallela al lato lungo a 20 cm.

Tagliamo, nel rettangolo inferiore, le pieghe ottenute. Mettiamo del biadesivo sul lembo da 1 cm e adiamo a fissarlo facendo in modo che la piega coincida con il bordo sinistro del nostro foglio, andando così a a creare una scatola aperta sul fondo. Pieghiamo verso l’interno i due rettangoli più piccoli del fondo e poi quelli più grandi fissandoli l’uno sull’altro col biadesivo. Così chiuderemo il fondo. sovrapponiamo, bordi dell’apertura e realizziamo due piccoli fori con la crop a dile, qui passeremo dello spago per chiudere la nostra bustina.

Passiamo quindi alla decorazione. In modo grossolano e casuale andiamo a passare del gesso bianco sulla bustina con l’uso di uno stencil.

Una volta finito giriamo lo stencil in un altro punto della busta e premiamo con l’aiuto delle dita, lo stencil in questo caso ci farà da timbro.Fustelliamo quindi due sagome una dal cartoncino kraft e una dall’oro, questo perchè sovrapponendo le due fustellate ed incollandole appena spostate l’una sull’altra andremo a creare un effetto ombra.

una volta incollate le fustellate con i timbri scelti andiamo a timbrare casualmente la busta insistendo intorno alle fustellate. applichiamo la passamaneria con colla a caldo nella parte superiore. fissiamo la cannella ed il filo di perle. ed il gioco è fatto!!

Buon Packaging!!!

Gelsomina

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *