Meeting ASI che passione: un salto in Campania!

Domenica 17 novembre 2019 si è svolto l’ultimo meeting dell’anno per la regione Campania, che per la prima volta ha avuto il quarto meeting regionale nel corso di un anno. Si è svolto nella sala parrocchiale della chiesa di Santa Maria la Carità, una sede che l’ASI Campania ha usato spesso per lo svolgimento dei meeting.

Devo dire che la giornata non è iniziata sotto i migliori degli auspici e forse è andata anche meglio di come si prospettava. In mattinata siamo state sopraffatte da una fortissima pioggia che ha reso impraticabile l’ingresso della sede per almeno mezz’ora, tenendo quasi in ostaggio nelle auto socie e shop. Per fortuna poi ha deciso di liberare tutti e far iniziare il meeting, scoraggiando però la presenza di qualche iscritta.

Tutto il grigio è rimasto però fuori dalla sede, perché in programma c’era un progetto di colorazione e mix media, un’orchestra di colori magistralmente diretta dall’insegnante Maria Pisacane, che ha usato come palcoscenico una tela canvas. Maria ci ha fatto realizzare prima lo sfondo con ritagli di carta, gesso, acrilici, spatole e spruzzate di colore: insomma ci siamo piacevolmente sporcate le mani. Nella seconda fase ci siamo dedicate alla colorazione con le matite colorate, spiegandoci come sfumare i colori, luci e ombre. Il progetto è piaciuto moltissimo ed è stato interessante vedere come qualcosa possa trasformarsi in modo tanto diverso a seconda delle diverse mani con cui viene realizzata.

Dato il periodo e il progetto natalizio abbiamo dedicato lo swap ad una decorazione per l’albero e anche in questo caso le interpretazioni sono passate da una pallina all’alberello in pannolencio, dalla letterina per Babbo Natale di una socia junior ad un elaborato decoro di scrap.

Non è stato questo uno dei meeting più numerosi, anche se la Campania non ha mai visto grandi presenze, ma abbiamo trascorso una giornata molto piacevole, sembrava una domenica in famiglia, di quelle che sembrano mancare a tanti. Abbiamo avuto la partecipazione di nuove socie iscritte la settimana prima alla fiera Creattiva di Napoli e si sono immediatamente inserite nello spirito ASI: quello di creare insieme.

Anche lo shop Romanticherie di Gelsomina Mori ha avuto il suo bel da fare: ha dovuto infatti trasportare il materiale tra un ombrello e l’altro, evitando una pozzanghera e schivando uno scroscio d’acqua. Insomma non sarà tornato a casa annoiato!

Grazie di cuore a chi non si è fermato davanti le previsioni meteo, non si è fermato davanti i nuvoloni e davanti tanta pioggia. Grazie anche a chi questo meeting lo ha sostenuto a distanza.

Con l’obiettivo di crescere sempre più, vi aspettiamo tutte in Campania.

la Referente Rossella Iebba

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *