Archivi autore: Paola Ferrarini

I Love Fall – Home Decor Autunnale

Ciao a tutte!

Finalmente autunno!! Senza ombra di dubbio la mia stagione preferita!!

Settembre rappresenta da sempre per me l’inizio del periodo più bello dell’anno e con l’arrivo di una stagione più fresca iniziano a frullarmi in testa tantissimi nuovi progetti!

Non può quindi mancare un Home Decor autunnale per annunciare l’arrivo di questa fantastica stagione.

Ho realizzato una cornice con l’aiuto della fustella Happy Frame XL di ModaScrap, la cornice misura 20x20cm e l’interno misura 15x15cm, utilizzando una carta patterned a pois color panna su sfondo marrone scuro.

Ho quindi realizzato il sentiment “I Love Fall” fustellando le lettere e zucca con l’aiuto della mia amatissima Silhouette Cameo. La zucca è realizzabile facilmente utilizzando degli ovali di diverse dimensioni, una volta tagliati li ho sfumati con un tampone color marrone per dare una maggiore definizione ai bordi e ho incollato al centro un cuore fustellato di colore bianco.

Per lo sfondo sempre con la Silhouette ho tratteggiato le sagome di una pila di zucche utilizzando la Sketch Pen marrone.

Per la decorazione della cornice ho optato per una palette di colori autunnali sul rosso scuro, viola, arancione, verde scuro e marrone alternando cartoncino Bazzill a carta patterned fustellando fiori, rametti e roselline; il tutto è completato da un piccolo banner e una timbrata.

Il risultato mi ha stupita e spero che possa ispirare le vostre creazioni autunnali!

Alla prossima!

Paola F.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Cornici regalo: pensiero carino per le maestre

Ciao a tutte!

Siamo a fine giugno ed è giunto il momento dei ringraziamenti e dei pensierini per le maestre, ovviamente come tutti gli anni i miei sono handmade!

Sono ancora super presa dalla fustella Happy Frame di ModaScrap.. quindi non potevo non realizzare delle cornici!!

Ho scelto un formato un po’ insolito, rettangolare 11cmx20cm e ho realizzato la cornice con cartoncino Bazzill di vari colori;

Per la decorazione ho cercato di mettere in pratica un po’ delle tecniche imparate ai corsi del nazionale utilizzando la pasta Perla Cream di Tommy Art con uno stencil su carta da acquerello per il fondo.

Qualche schizzo con acquerelli e Distress Ink per dare movimento al background e come punto focale la frase “Nessun bambino è perduto se ha un insegnante che crede in lui” stampato su vellum.

Perla Cream con stencil anche sulla cornice e decorazioni con rametti e fustellate varie (fiori, mongolfiera, cuore..) e la scritta “Life” per concludere.

Sul retro ho applicato della carta magnetica in modo da renderla una decorazione adatta alle superfici metalliche come ad esempio il frigorifero.

La scatola è realizzata in cartoncino Bazzill con l’aiuto della mia fedelissima Envelope Punch Board.

Decorazione con cerchio fustellato e Perla Cream, banner era scritta Grazie fustellata il tutto applicato su cordoncino di cotone neutro.

Bene per oggi è tutto, spero che il mio progetto possa darvi qualche spunto creativo!

A presto!

Paola F.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Mixed Media: la storia

Ciao a tutte,

Oggi continuiamo la rubrica dedicata alle curiosità e alla storia delle tecniche dello scrapbooking..

Nel post di oggi volevo parlarvi della tecnica del Mixed Media

Letteralmente Mixed Media indica una forma di arte nella quale vengono combinati diversi tipi di tecniche e materiali, come ad esempio una tela dipinta con varie tipologie di vernici, inchiostri o spray che la rendono materica e tridimensionale mediante l’utilizzo di differenti tecniche di collage. 

Nel mixed media vengono spesso utilizzati anche oggetti e materiali non necessariamente creati per uso artistico ma che si trovano comunemente in casa.

Questo tipo di tecnica inizia a diffondersi all’inizio del ventesimo secolo quando gli artisti cercano nuovi modi per uscire dai confini dell’arte e della pittura strettamente accademica e iniziano a sperimentare l’utilizzo di nuove tecniche e materiali.

Il quadro di Picasso “Natura morta con sedia impagliata” del 1912 è considerato il primo collage, una tecnica pittorica dove vengono inseriti pezzi i carta, di giornale di manifesti e altri materiali come stoffe e cordoncini e vanno a sostituire la loro resa pittorica.

Picasso: “Natura Morta Con Sedia Impagliata” 1912

La tecnica del mixed media si fonde con il memory keeping tipico dello scrapbooking nella realizzazione di tele e layout (ma anche in semplici tag) dove la scrapper utilizza paste, gesso, inchiostri spray e stencil per dare tridimensionalità e texture al progetto oltre a decorare con embellishment e altri tipi di materiali di uso comune come retine, bottoni o accessori in metallo.

Si tratta di lavori molto dettagliati composti da diverse stratificazioni di materiali che donano al progetto finale l’aspetto di una vera e propria opera d’arte ricca di particolari che non finiscono mai di stupire.

La nostra Lisa è sicuramente una vera maestra di questa tecnica! La sua incredibile abilità nel saper aggiungere quel piccolo particolare che rende un progetto già perfetto una vera opera d’arte mi affascina ogni volta che osservo uno dei suoi lavori!

Ecco qui alcuni esempi di progetti realizzati da Lisa che rappresentano al meglio la tecnica del mixed media applicata allo scrapbooking!

Credit: Lisa Rabellino
Credit: Lisa Rabellino
Credit: Lisa Rabellino
Credit: Lisa Rabellino

Spero che questo post possa darvi la giusta ispirazione per provare a sperimentare questa tecnica nei vostri prossimi progetti!

A presto!

Paola F.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Cornici Brothers

Ciao a tutte!!

Per il mio primo post Asi del 2019 voglio mostrarvi uno dei miei ultimi progettini!

Ho realizzato per i bimbi di una mia cara amica due piccole cornici per decorare la loro cameretta.

Le cornici possono ospitare due fotografie 10x8cm, sono realizzate con cartoncino di recupero e ricoperte di carta patterned; come palette colori ho scelto i toni maschili su verde/marrone e blu con piccoli accent di colore rosso.

La struttura misura 16cm ed è realizzata con cartoncino pressato 3mm ricoperto di carta patterned utilizzando la stessa tecnica che viene utilizzata per le copertine dei mini album.

Per decorare la copertina ho fustellato la scritta Brothers con la mia amata Silhouette e ho decorato con cuori e scritte ed una piccola tag.

L’interno è decorato con stelle e nuvolette e completato con i nomi dei bimbi fustellati con la Silhouette. 

Spero che il mio progetto vi piaccia e possa ispirare le vostre creazioni!

A presto!

Paola F.


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

CalendAsi 21/25

 

Ciao !
Sono Veronica.
Sono una scrapper (o presunta tale) ma nei ritagli di tempo faccio la mamma, la moglie e l’impiegata a tempo pieno. Da quest’anno sono una delle referenti per la Lombardia.
Il progetto che vorrei presentarvi è una Napkin Fold Card a tema natalizio.
Il tutorial è molto breve, le foto sicuramente aiutano maggiormente alla realizzazione della stessa.

Ho usato un cartoncino rosso per la base che ho poi rivestito con delle carte natlizie.La base è un cartoncino 11”x11” che ho poi cordonato su due lati a 2 3⁄4” e a 8 1⁄4” . Ho piegato marcando bene tutte le cordonature.

     

Ho segnato il centro di tutto il foglio e ho piegato tutti i 4 angoli facendoli combaciare sul puntino.

Ho poi riaperto tutto il foglio e ho piegato seguendo le cordonature (le punte centrali le ho piegate al contrario)

Le quattro punte che restano le ho poi ripiegate verso l’esterno formando dei triangoli.

Una volta terminata la struttura ho iniziato a tagliare i triangoli delle carte decorative.Da una carta quadrata 5”x5” ho ricavato 4 triangoli uguali.

Dalle altre carte quadrate 4 3⁄4”x4 3⁄4” ho ricavato 16 triangoli uguali.

   

 

A questo punto ho incollato tutti i triangoli.

     

Al centro ho inserito una poesia natalizia.

Ho preparato poi una fascetta che ho decorato a mio piacimento della misura 16 cm x 5 cm e l’ho chiusa con un nastrino.

E’ una card semplice da realizzare…mi è stato più difficile realizzare il tutorial.
Spero di essere stata utile e sono certa che realizzerete delle Napkin Fold Card strepitose!!! Buon lavoro e Buon Natale!!
Veronica

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

CalendAsi 12/25

Ma ben trovate a tutte!! Io sono Iole, referente Asi per la Sicilia dall’istituzione di questa sede regionale nel 2017. Scrappo con più o meno continuità dal 2003, il che fa di quella tra me e lo scrapbooking una delle relazioni più durature della mia vita!

Iole Quercia ATC

Negli anni mi sono appassionata di volta in volta a stili e tecniche diverse: in quest’ultima fase sto attraversando una vera e propria infatuazione per il mixed media e le ATC, ossia Artist Trading Cards, piccole card dalla misura standard da realizzare e scambiare con le altre artiste.

Quindi ho pensato di proporvi come progetto del giorno una serie di 9 ATC in spirito natalizio, che composte insieme formano la facciata di un edificio in stile vittoriano, ma che mantengano anche singolarmente la loro unicità!

Iole Quercia ATC

Per realizzare lo sfondo sono partita da un cartoncino A4 bianco e l’ho completamente ricoperto con uno stencil con trama a mattoni, tamponando con un mix dei Distress Ink Vintage Photo e Tea Dye, miscelati con acqua.

Iole Quercia ATC

Quindi ho ritagliato le card nelle misure classiche delle ATC (2,5” x 3,5”). Al tempo stesso ho cercato in rete la silouhette di una finestra in stile vittoriano, ricavandone un template, che ho poi ripetuto 8 volte su del cartoncino color crema. Certo avere una fustella o la Cameo può velocizzare molto questo passaggio, ma vi assicuro che con un po’ di pazienza si può fare anche a mano!

Per dare un tocco di realismo in più, ho disegnato a mano le venature del legno con una penna color ambra.

Iole Quercia ATC

Ho intagliato in 8 card dei riquadri di 3×3,5 cm. Con un pezzo di centrino di carta e dei ritagli di patterned ho “chiuso” il retro della finestra, simulando della carta da parati e una tendina in pizzo.

Prima di montare sul davanti le cornici della finestra, ho inserito in alcune delle sagome disegnate a mano (albero di Natale, profilo di mamma e bimbo). In altre ho utilizzato un ritaglio di carta da cupcake per simulare un paralume.

 

Iole Quercia ATC 

Con della pasta texture ho ricreato sulle card l’effetto della neve appena caduta, aiutandomi con la spatola e cercando di dare dei tocchi orizzontali sul tetto che ricordassero piccoli cumuli di neve. Ho quindi spolverato la pasta texture con un pizzico di polvere da embossing leggermente glitterata ed ho lasciato asciugare per 24 h.

Iole Quercia ATC

E’ arrivato il momento di sbizzarrirsi con le decorazioni! Ho disposto sul tetto una fila di brillantini come lucine natalizie, paillettes a forma di agrifoglio su ogni finestra, piccole sagome di uccellini, qualche charm e rami di vischio sulle finestre più basse. Per il portone ho utilizzato una sagoma in veneer e l’ho decorata con una ghirlanda realizzata da me avvolgendo su se stesso del filo per alberi di Natale.

Non c’è veramente limite alle decorazioni che si possono inventare per questo progetto, praticamente tutto quello che vi vedete intorno può essere riadattato all’occorrenza.. e poi.. in fondo non è questo il bello dello scrap?!?!

 

Spero che questo progetto vi sia piaciuto e… ehi, chi vuole scambiare queste ATC con me?? 😉

 Iole Quercia ATC Iole Quercia ATC Iole Quercia ATC

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Confetti: Segnaposto in lilla

Ciao a tutte!

eccomi di nuovo con spunti e idee veloci per decorare le vostre cerimonie!

In questa rubrica amo proporre progetti semplici realizzabili con pochissimi strumenti; non bisogna essere scrapper super esperte o accessoriate per realizzare qualcosa di carino 🙂

Questo progetto è stato pensato come segnaposto da mettere al tavolo sul piatto di ogni invitato ( volendo può essere anche personalizzato con il nome, io in questo caso ho messo l’iniziale della festeggiata).

E’ quindi una proposta molto versatile che ben si adatta a diverse occasioni, dal Battesimo alla Comunione/Cresima, ma perfetto anche per matrimoni/compleanni o anniversari.

Segnaposto

Per realizzarlo ho acquistato uno di quei mini vasetti in vetro con tappo di sughero, reperibili ormai molto facilmente anche nei negozi tutto ad 1€.

Segnaposto

Per la decorazione ho creato una rosellina in cartoncino Bazzill Wisteria fustellata con la Big Shot, ho aggiunto un paio di rametti in vellum (io li ho tagliati con la Silhouette ma ci sono decine di fustelle anche per Big Shot ) e completato con nastrino di organza bianco.

La personalizzazione con l‘iniziale è realizzata tagliando vinile adesivo bianco con la mia amata Silhouette Cameo.

Segnaposto

All’interno si possono inserire i classici 5 confetti oppure caramelline, petali, o anche tè in foglie o infusi (che io adoro!!).

Bene, spero di avervi fornito qualche spunto interessante!

Alla prossima cerimonia!

Paola F.Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Confetti: mini-album nascita

Ciao a tutte! eccomi qui di nuovo con la rubrica dedicata alle cerimonie!

Questo mese però voglio proporvi un regalo da portare ad una cerimonia, o meglio ad un Battesimo!

Si tratta di un mini-album nascita

Spesso siamo alla ricerca di un regalo originale e personalizzato ma non sappiamo bene cosa proporre.. ecco qui la risposta! un regalo handmade è sempre graditissimo perché pensato e realizzato con il cuore!

mini album battesimo

Per questo mini ho realizzato una struttura in cartoncino pressato e ho rivestito con carta patterned sui toni del verde acqua, il gradiente della copertina è veramente elegante e delicato, adattissimo al tema nascita.

mini album battesimo

La struttura interna è realizzata in cartoncino bazzill e patterned su toni neutri, in modo da avere una base neutra che metta in risalto le decorazioni.

mini album battesimo

La rilegatura è realizzata con due occhielli e nastrino di organza grigio.

mini album battesimo

L’interno è decorato sui toni del blu, verde acqua e grigio. In questo caso ho pensato di mettere una foto per ogni mese del primo anno del bimbo.

mini album battesimo

In fondo ho inserito una piccola busta per contenere le ecografie, dopo tutto quelle sono le prime “fotografie” del piccolino 🙂

mini album battesimo

mini album battesimo

Bene anche per oggi è tutto, spero che questo mini vi abbia fornito ispirazioni per le vostre prossime creazioni!

A presto!

Paola F.Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Train Birthday Party

Confetti: Train Birthday Party

Ciao a tutte!

Questo mese per la rubrica confetti voglio mostrarvi le decorazioni che ho realizzato per il party di compleanno del mio bimbo, anche se non è esattamente una cerimonia ha comunque richiesto un sacco di lavoro!!

Il tema della festa è il “treno”, quale bimbo di 2 anni non adora i treni???!??

Traendo ispirazione da Pinterest ho creato tutte le decorazioni: dall’invito per gli amichetti, alla maglietta personalizzata per il festeggiato, dai banner ai cestini per popcorn e patatine…

“CHOO CHOO BRANDO IS TWO”

Come palette di colori ho scelto il verde brillante ed il blu, secondo me molto adatti ad un bimbo e al tema del treno, e li ho alternati ad un pattern a strisce bianche e blu.

L’invito fustellato con la Silhouette ricorda un biglietto del treno ed invita i partecipanti a salire a bordo del treno…

Train Birthday Party

Ho poi realizzato due banner a tema per decorare il tavolo del buffet, sul primo ho riportato la scritta Auguri, mentre il secondo oltre al nome richiama anche il tema della festa con trenini e stelline…

Train Birthday Party

Per popcorn e patatine ho realizzato dei cestini fustellati con la silhouette che richiamano proprio i tipici cestini da popcorn che si comprano al cinema, come cartoncino ho utilizzato Bristol blu e verde mentre per alcuni ho stampato un pattern blu e bianco a strisce su cartoncino bianco.

Train Birthday Party

Come decorazione per i cestini ho creato e stampato un piccolo tondo che riporta il tema della festa e arricchendolo con festone di carta crespa quasi a creare una coccarda.

Come bicchieri ho utilizzato dei vasetti per succhi di frutta in vetro e ho decorato con nastro di organza e un fustellato a tema.

Ovviamente non potevano mancare i topper per panini e stuzzichini…

Train Birthday Party

Come party favour ho pensato di regalare ai bimbi un piccolo librino a tema “treno”, che ho consegnato loro all’interno di gift bag azzurre o verdi, decorate con tag di ringraziamento e washi tape.

Anche la scritta 3d TWO è realizzata in cartoncino Bristol verde e Blu e fustellata con la Silhouette

Train Birthday Party

Ed infine.. la maglietta per il festeggiato realizzata con vinile termoadesivo!

Train Birthday Party

 

Bene per oggi è tutto, spero che questi spunti possano fornirvi ispirazione per le vostre feste!

Alla prossima!

Paola F.

 Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Confetti: Partecipazioni Matrimonio Yes I Do

Ciao!

Oggi voglio mostrarvi una partecipazione di matrimonio super semplice e realizzabile con pochissimi strumenti, così da ispirare all’azione anche le scrapper principianti che non hanno ancora accumulato molti accessori (non preoccupatevi, con il tempo diventerete super accessoriate come tutte noi!!!)

Una semplicissima tri-fold card con embossing a cuori sulle due “ali”.

partecipazioni matrimonio confetti hearts

Per realizzarla basta una semplicissima embossing folder e.. stop! Ma l’effetto è di sicuro impatto!

Il cartoncino Bazzill in color corallo rende tutto molto professionale ed elegante, i cuoricini embossati danno un po’ di leggerezza e movimento.

partecipazioni matrimonio confetti hearts

L’invito all’interno ha un layout molto moderno ed informale, in questo esempio ho incluso solo l’invito alla cerimonia, ma volendo si possono includere invito al ricevimento ed RSVP sulle alette laterali.

partecipazioni matrimonio confetti hearts

Per chiudere la partecipazione 3 giri di baker twine bianco e rosa e una piccola tag con stampato “Yes I Do”, la frase della formula inglese che sarà un po’ il “logo” della cerimonia (che può essere riportato anche sulle bomboniere come ho mostrato nel post Confetti di Marzo)

partecipazioni matrimonio confetti hearts

Bene spero che questo semplicissimo progetto possa ispirare le vostre cerimonie!!

Alla prossima!

 

Paola F.Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather