Archivi categoria: Feste e Ricorrenze

CalendASI 14/25

Eccomi, oggi sarò io a farvi compagnia per la 14esima casella del nostro splendido ‘CalendASI’.

Per chi ancora non mi conoscesse vi racconto qualcosina su di me. Mi chiamo Gina e dal 2017 sono referente della regione Campania. Vivo a Pompei con la mia famiglia composta da marito e figlia di 5 anni. Faccio parte di diversi DT e quando non scrappo per ‘dovere’, scrappo per ‘piacere’, perché non riesco proprio a stare lontana da tutto quel ben di Dio che noi scrappers amiamo tanto!! Le mie creazioni sono semplici (ma mai banali!) e molto colorate. Adoro però soprattutto il rosa, non a caso in tutto ciò che creo (o quasi) è presente questo colore. Mi piace sperimentare e imparare cose nuove (a riprova di ciò, mi è capitato più di una volta di avvicinarmi anche a progetti che prima non mi entusiasmavano più di tanto per finire poi con l’ adorarli!!) e mettermi in gioco e se sono qui è anche per questo. Tutti i miei lavori potete vederli sul mio blog: https://cottoescrappato.blogspot.com/ che cerco di aggiornare con una certa costanza.

Per il tutorial di oggi ho realizzato dei segnaposti che andranno ad allietare le vostre tavole natalizie ma niente vi vieta di trasformarli in chiudi-pacco personalizzati. Da un po’ di tempo i colori del mio Natale si sono allontanati da quelli classici per diventare  molto ‘Unconventional’ e tra poco lo vedrete con i vostri occhi  🙂

Ecco cosa vi occorre per la realizzazione di questi segnaposti.

 

MATERIALI:

fustella ‘Happy Christmas’ Sizzix 661677

fustella ‘Surprise tag’ Modascrap

fustella ‘Banner’ Modascrap

fustella ‘Xmas word’ Modascrap

fustella fiocco di neve

fustella ‘Alphabet Handlettering Lowercase Card’ CraftEmotions

fustella cuoricino My Favorite Things

fustella o punch cerchio

cartoncino bianco

cartoncino nero

vellum

ritagli di carte patterned

timbri ‘Handletter – Text Xmas Small’ CraftEmotions

tampone colorato e nero

una piccola mezza-perla

cordoncino color argento

Big Shot

taglierina

stonda-angoli

colla

Il tutorial è davvero molto semplice ed intuitivo ma vi spiego comunque alcuni passaggi.

 Per prima cosa ho iniziato fustellando tutte le parti che occorrono per il progetto.

Ho decorato la tag all’ interno creando dapprima uno sfondo con il timbro del fiocco di neve e aggiungendo poi le parti che vedete in foto.

Sulla parte anteriore della tag ho aggiunto un ritaglio di carta patterned 9cm x 6,5 cm a cui ho stondato gli angoli e su cui ho timbrato ancora i fiocchi di neve (gli stessi usati in precedenza) più il sentiment.

Ho incollato i vari pezzi per formare Babbo Natale e ho attaccato sia questo che le altre fustellate sulla patterned.

Infine ho aggiunto un pezzo di cordoncino facendolo passare nel foro superiore della tag.

Ed eccoli pronti. Bastano davvero pochi semplici passaggi per ottenere dei segnaposti allegri e colorati! Nella parte interna sarà possibile scrivere i propri auguri di Natale per i commensali della tavola.

L’ augurio che faccio alle mie colleghe referenti sparse per l’ Italia e a voi tutte che leggete, è che possiate diffondere, attraverso la creatività, tanta bellezza in giro per il mondo!

Happy holidays,

Gina

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

CalendASI 11/25 Packaging veloce

Ciao a tutti e benritrovati con il nostro appuntamento quotidiano del CalendASI 2018

Chi passa spesso da queste parti già mi conosce, per le altre rapido riassunto: sono Barbara, vivo in provincia di Trento e già da qualche anno faccio parte del DT blog dell’ASI. Ho tre figli e un marito (sempre meglio del contrario), un lavoro full-time e sono in perenne lotta contro il tempo (motivo per cui i miei progetti sono, nella maggior parte dei casi, decisamente “veloci”).

Se già vi è capitato di vedere qualche mio post, probabilmente saprete che adoooooro il packaging in tutte le sue fome. E proprio un packaging, ovviamente natalizio, vi voglio proporre oggi.

Partiamo dal necessario per realizzare il nostro progetto: cardstock A4, taglierina con cordonatore (oppure scoreboard), timbri natalizi, tamponi, colla.

Iniziamo con il cordonare il cartoncino seguendo lo schema sotto: sul lato lungo cordoniamo a 11 cm partendo dal lato sinistro e sempre a 11 cm partendo però dal lato destro.

Giriamo il foglio di 90° e sul lato corto cordoniamo a 9 cm partendo dal lato sinistro e sempre a 9 cm partendo dal lato destro.

Sul lato lungo segniamo ora il centro del foglio (14,75 cm) e da lì cordoniamo come da schema qui sotto.

Ora, sempre partendo dal punto al centro del lato lungo, misuriamo 1,5cm per lato e disegniamo due linee oblique parallele ai due lati del triangolo.

Ritagliamo ora lungo le linee centrali orizzontali e lungo le linee che formano i triangoli in modo da ottenere questa figura (nella foto forse non si vede bene, ma lo “spessore” di 1,5 cm alla base del triangolo va tagliato fino a raggiungere la linea di cordonatura).

Con un timbro “da sfondo” timbriamo l’esterno della nostra sagoma (possiamo anche ovviare a questo passaggio utilizzando una carta patterned un po’ “sostenuta”).

Mettiamo la colla o il biadesivo sui bordi da 1,5cm e incolliamo i lati della nostra scatolina ad ottenere un triangolo spessorato (sulla punta avanzeranno circa 1,5cm che possiamo scegliere se tagliare o piegare all’interno della scatolina chiudendola).

Decoriamo a piacere con un sentiment e un fiocco e il nostro “alberello” è pronto.

Che ne dite? Potrà esservi utile per i pensierini dell’ultimo minuto? Io spero di sì.

Nel frattempo buoni preparativi e tanti auguri a tutte voi!!!

Barbara

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

CalendASI 1/25

Ciao sono Sabrina ma molti mi chiamano Sab…. sono di Genova…ho una bimba un compagno e un cane pazzo! Amo lo scrapbooking ma trovo il mio equilibrio psicofisico nel mixed media…. insomma amo sporcarmi le mani e uso paste e spray anche nei miei lavori scrap! Oggi vi presento un lavoro più “tranquillo” , spero vi piaccia!

 

December Daily 2018

 

Copertina:

Prendo un pezzo di ecopelle colore oro e rivesto del cartoncino da 1 mm, due copertine da 14.5*16 cm e un dorsino di 14.5*4 cm.

Al centro dell’album nella parte interna copro il dorsetto con una patterned scura di 8*14cm e successivamente copro le cover internamente con una patterned in contrasto di 15*14 cm.

Nella copertina creo due tasche una molto grande, e l’altra più piccola. Quella grande la ricavo con la carta dell’interno del dorsino di misura 13*15 che poi cordonerò nei due lati corti e in un lato lungo a 1 cm. Lo stesso procedimento per la taschina più piccola. Taglio dalla patterned del rivestimento delle cover un rettangolo di 8*9 cm e cordono a 1 cm in un lato lungo e nei due lati corti. Nella tasca più grande inserisco un rettangolo di 12*12.5 con una label e la scritta “photo”. All’interno della taschina inserisco una piccola tag. Decoro l’esterno della taschina piccola.

Le pagine del December daily sono semplicemente ricavate da pagine di cartoncino di 280 gr color crema mattate con le carte della stessa collezione di quelle della copertina. Raccolgo con anelli color oro e decoro la prima pagina.

Per la copertina ho applicato una carta patterned timbrata con un timbro Floriledges, ho applicato delle fustellate, una timbrata cornice FD, la fustellata Sizzix con una alce, una retina con inserti dorati, una chipboard di legno Yupplacraft e una scritta acrilica nera!

Spero che il mio progetto vi abbia ispirato e buon avvento a tutte!!!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Un ottobre da Urlo

Siamo prossimi alla notte più spaventosa dell’anno, HALLOWEEN!!

Si fa per dire perchè questi sono brividi da ridere, un modo per esorcizzare le paure dei bambini ed una scusa per trascorrere del tempo con i più piccoli. Ma anche una giornata in cui possiamo travestirci e tornare un po’ bambini anche noi!!

Per l’occasione il vi proponiamo una serie di progetti dedicati proprio alla notte più paurosa.

Letizia ha realizzato una simpatica tag per accompagnare i dolcetti da regalare a sua figlia

Nadia ha realizzato una card i cui protagonisti sono due paurosissimi zombie … 🙂

Patrizia ha creato queste due deliziose cards, lasciandosi ispirare dai colori tipici di Halloween … il viola e l’arancione

Susanna ha creato card con un vampirello dispettoso pronto a spaventarvi!

 

 

E voi cosa state preparando per l’occasione?

Alla prossima ispirazione

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Rubrica materiali e tecniche: Portafoto per Prima Comunione

Ciao a tutti e ben ritrovati!

Maggio, tradizionalmente, è il mese delle cerimonie e oggi vi propongo un portafoto che ho realizzato come piccolo pensiero per una Prima Comunione ma che, personalizzato in maniera diversa, può essere utilizzato anche per mille altre occasioni.

Sono partita dalla fustella Happy Frame XL di Moda Scrap che, da quanto si vede ultimamente in giro, ha fatto scattare la cornici-mania in tutte le scrappers 😉 però io l’ho utilizzata in maniera diversa ossia per creare una base sulla quale inserire la fotografia.

Ho innanzitutto fustellato quattro volte nel Bazzill bianco i pezzi della cornice.

Ho poi eliminato il pezzetto trapezoidale in fondo in modo da ottenere quattro rettangoli…

… che ho piegato e incollato ad ottenere quattro “tubolari” (c’è un video molto chiaro di Chiara di Moda Scrap in cui spiega come fare per realizzarli nella maniera più precisa possibile).

Ho poi tagliato Bazzil e patterned per realizzare la base su cui andrà poi incollata la foto.

Una volta incollati tra di loro a creare la base (dietro al Bazzil bianco ho inserito anche un foglio di acetato per “irrobustire” la struttura), ho inserito il tutto tra i tubolari, a loro volta incollati tra loro a creare il supporto del portafoto.

Per la decorazione ho utilizzato dei timbri a tema Prima Comunione, sempre di Moda Scrap, uno dei quali ritagliato e inserita anch’esso nel supporto in modo da creare una decorazione tridimensionale.


Ho infine completato con delle rose in carta e del twine in tinta.

Ed ecco qui la nostra cornice pronta: come vedete utilizzando carte e timbri diversi può benissimo essere declinata per qualsiasi ricorrenza. La fustella di Moda Scrap è decisamente comoda e veloce da utilizzare, la prossima volta proverò ad usarla in maniera “tradizionale” 😉

A presto!

Barbara

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Buona Pasqua dal DT ASI

  1. Benvenuti al nostro appuntamento con il post cumulativo del mese, vista l’imminente festa della Pasqua abbiamo deciso di dedicare questo post a idee a tema pasquale.

Letizia ha realizzato delle bags per contenere ovetti o coniglietti pasquali da mettere sulla tavola di Pasqua, non ha utilizzato i classici decori pasquali bensì si è lasciata ispirare da colori allegri e festosi.

Nadia ha realizzato una tag molto semplice e veloce, magari da accompagnare con un bel uovo di cioccolato.

Barbara ha confezionato dei piccoli coniglietti di cioccolato da regalare alle maestre dei suoi figli.

Gelsomina ha realizzato un uovo mixed media, un modo alternativo d decorare le uova!

Susanna si è lasciata trasportare dall’aria primaverile e ha creato una colorata cornice da poter utilizzare come decoro o da accompagnare ad un dolce pensiero.

Infine la nostra GD Monica ha realizzato con la Cameo un coniglio portaovetti gigante.

A tutti voi i nostri auguri per una serena Pasqua!
SalvaSalva

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Heart

Ormai il Natale è archiviato (rimane ancora qualche decoro qua e là per casa) e subito ci catapultiamo in uno nuova ricorrenza, o meglio un pretesto per trafficare con carta, colle, forbici e non solo.

Tra un mese si celebrerà la festa degli Innamorati, San Valentino!!

Per questa ricorrenza ho iniziato col realizzare 2 mini card che misurano 6,5 x 6,5 possono essere usate sia come chiudi-pacco, praticando un foro nell’angolo in alto a sinistra, o come bigliettino per accompagnare i cioccolatino.

Un pezzo di cartoncino Kraft, uno rosso scuro, una fustella ed il gioco è fatto!! Su che fate ancora là? Andate a produrre!!!

Alla prossima

Gelsomina

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Buon Natale

Il nostro DT vuole augurare Buone Feste a tutti voi e alle vostre famiglie.

Nadia vi fa gli auguri con questa card, lo sfondo è stato creato usando la tecnica bokeh … stay tuned …

L’augurio di Barbara invece vi arriva con delle tagghine realizzate per accompagnare dei piccoli pensieri natalizi per le maestre di sua figlia.

L’augurio di Gelsomina invece arriva dalla galassia, un augurio serenità e amore nei cuori e nelle case

 

Patrizia augura a tutti voi di trovare in questo Natale, sotto al vischio, il calore delle cose semplici: un gesto gentile, un abbraccio, una carezza.

cof

Lisa vi manda i suoi più dolci auguri di buone feste con un cielo stellato e un sentiment di amore e gioia

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Under the mistletoe

Cosa potrà mai accadere sotto il vischio? Beh baci a profusione!! Una bellissima tradizione natalizia ed ottima scusa per rubare un bacio a qualche reticente 😜

Per suggerire ai più duri di comprendonio cosa si deve fare quando si passa accidentalmente sotto qualche ramo di questo sempreverde, ho realizzato delle mezze sfere da appendere all’albero, usando una collezione di timbri che ha proprio questo come tema “under the mistletoe”.

 ho timbrato su cartoncino Canson liscio da 220gr con Archival Ink e poi ho colorato i soggetti con i prismacolor. Una volta finita la colorazione, ho usato dell’olio alle mandorle ed un pennellino per sfumare meglio i colori tra di loro.

Ho aggiunto dei glitter e paillettes per dare un po’ piè di luce

Alcuni soggetti li ho fustellati a cerchio, altri li ho ritagliati lungo i contorni e montati sovrapponendo cerchi e/o centrini con carte a tema.

Infine ho incollato una mezza sfera di plastica. Potete decorare il vostro albero o fare piccoli pensieri agli amici. Queste saranno vendute al mercatino della scuola delle mie bimbe per comprare materiale didattico extra.

Spero di avervi ispirato

A presto

Gelsomina

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Una stella per Natale

Ciao a tutti e buona festa dell’Immacolata!

Tradizionalmente era questo il giorno in cui si tiravano fuori dalla cantina o dalla soffitta gli addobbi natalizi e si iniziava a decorare la casa. Ho deciso allora di proporvi un home decor decisamente in tema.

Sono partita da una stella di legno bianca, sulla quale ho timbrato più volte un sentiment natalizio per creare lo sfondo.

Ho poi aggiunto delle fustellate in cartoncino e crepla glitter e ho terminato con del twine bianco e rosso e due campanelle.

 

Ed ecco pronto un home decor che ci accompagnerà durante tutte le feste!

A presto,

Barbara

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather