Archivi categoria: LO

Love U for Ever

In questo periodo sono poco produttiva poichè ho troppe idee per la testa e non so decidermi su quale realizzare per prima. Però la parola d’ordine è una “Sperimentare”.
Mi sono quindi decisa a provare a fare un LO usando carte patterned, solitamente io uso piccoli pezzi di patterned e comunque disegni poco preponderanti, ma siccome bisogna sempre mettersi alla prova ho cercato di uscire dalla mia confort zone. Ho scrapliftato un LO di Devra Hunt e questo è quello che ne è venuto fuori:


non riesco però a fare a meno del layering e della creazione di diversi spessori!!


Spero d avervi incentivate ad osare e ad uscire dalla vostra confort zone.
Gelsomina

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

5 modi per usare la carta pattern in un LO

Ciao creative, sono Sara ed oggi vi faccio vedere come può essere usata la carta pattern in un LO.

Ho una vera e propria passione per le carte pattern sia i fogli singoli che i kit. Ogni volta mi ripeto ‘non comprare carta pattern, non comprare carta pattern’, eppure durante gli acquisti scrapposi almeno qualche foglio finisce sempre nel mio sacchetto, sempre. Dovrei usare prima i milioni di fogli che ho, però ogni volta mi lascio conquistare da una nuova fantasia che non posso proprio lasciare lì…

Il mio motto è ‘le cose sono fatte per essere usate e non per lasciarle lì’ quindi uso tantissimo le carte pattern per i miei LO. In questo modo sono giustificata, almeno agli occhi di mio marito, a comprare nuove carte.

Quindi ho preparato questo post per farvi vedere 5 modi diversi n cui può essere usata

1. Come sfondo

In questo caso la carta pattern si confonde con le foto e gli abbellimenti

Pintersketch3_Sara

2. Per timbrare

In questo caso la carta pattern è lo sfondo per la spirale ed il sentiment

DTcall_sketchabilities_132-SaraDeMonte

3. Per fustellare

In questo caso ho fustellato un merletto dalla carta pattern

Pintersketch1_Sara

4. Mattare le foto

Sara&Sara

5. Ritagliando le fantasie

Per il post di oggi ho tagliato dalla carta i rettangoli colorati con i teschi realizzando un banner. Ho usato gli stessi sotto la foto e usati come abbellimenti.

LO-New-Orleans

E voi, usate la carta pattern in questi 5 modi? O ne avete altri? Fatemi sapere!

Sara

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Layout in cornice

Ciao a tutti e bentrovati! 

Eccomi con il mio primo post per quest’anno. 

Il Natale è appena passato e vi voglio mostrare il regalo che ho preparato per i nonni: una fotografia dei miei bambini scrappata e incorniciata.

Ho utilizzato una cornice Ikea, che molte di voi sicuramente conoscono, che ha uno spazio di alcuni centimetri tra la base e il vetro, cosa che permette di inserire anche elementi 3d.

Sono partita da un bazzill kraft, sul quale ho creato uno sfondo con un timbro di Florilèges Design. Sempre di FD il timbro a forma di tag, fustellate Kesi’ Art e rose di carta.

Decisamente clean&simple ma è stato apprezzato. Spero piaccia anche a voi!

A presto!

Barbara

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Shopping bag diventa LO

Ciao, sono Sara e oggi vi faccio vedere l’ultimo LO che ho realizzato.

Ero un po’ in astinenza da LO, troppo tempo che non ne facevo uno. L’occasione si è presentata quando uscita da un negozio di abbigliamento ho avuto in mano una piccola shopping bag in carta con una frase stampata. Mi si è accesa subito la lampadina: è della misura giusta per un LO.

Detto, fatto!

Ho tagliato la frase Put yourself first! e messa in risalto incollando dietro un pezzo di cartone da imballaggio. Per la prima volta nella costruzione di un LO non sono partita da una foto, ma da una frase che condivido pienamente.

asi_putyourselffirst_1

Un po’ di washi, qualche stella, qualche abbellimento in legno di Scrapbooking facile.

asi_putyourselffirst_2

Ed in poco tempo ho creato questo LO

asi_putyourselffirst_4

Per Natale ho ricevuto la Shape Studio Round della Epiphany Craft e dovevo provarla subito. Quindi con questo nuovo strumento ho messo in evidenza il timbro Oh happy day del set Never say never di Kesi’Art e posizionato al centro della stella.

asi_putyourselffirst_3

Noi scrapper non buttiamo via nulla, però mai avrei pensato di usare una borsa di carta…

Voi lo avete mai fatto?

Sara

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Family

Ciao oggi tocca a me proporvi qualcosa che possa ispirarvi e mentre pensavo a cosa proporvi mi sono ricordata che non vi ho ancora mostrato il LO presentato al DT Call dell’ASI qualche mese fà. Se vi ricordate c’era uno sketch da seguire, e questa è stata la mia interpretazione:

lo0

Ho ragionato parecchio su cosa avrei proposto, ma avevo la sindrome da foglio bianco, allora ho deciso di buttarmi e di lasciarmi andare. C’erano 2 o 3 cose che avrei voluto provare a fare e allora mi sono detta che questa era l’occasione giusta. Quindi ho scelto un cartoncino patterned chiaro e ho cominciato a pasticciare con timbri e carta velina, poi con macchie e colori, fino a personalizzare le chipboard rendendole omogenee ai colori predominanti. Come potete vedere il risultato è stao fortemente condizionato dalle tecniche mixed media che trovo davvero molto stimolanti. E adesso alcune foto dei dettagli:

lo1 lo2 lo3 lo4

Se volete saperne di più sul mio blog potrete vedere il video che vi mostra come l’ho realizzato. Alla prossima

Gelsomina

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Un LO…spigoloso!

Ciao a tutte
Oggi vorrei proporvi un LO che abbina un po’ di mixed media al rigore dei ritagli di carta.
Eccolo:
IMG_2164 IMG_2168 IMG_2169 IMG_2170 IMG_2171 Per realizzarlo sono partita da quattro carte patterned: una per la base e tre da cui ho ritagliato dei quadrati di diverse dimensioni (8 cm / 4 cm / 3,5 cm / 3 cm / 2 cm).

IMG_2124Ho scelto come posizionare i quadrati rispetto alla foto e ho sporcato di inchiostro nero i bordi dei quadrati di carta, insistendo sugli angoli.

IMG_2125Ho segnato con la matita la posizione dei quadrati e ho passato del gesso in modo casuale tutt’attorno a dove avrei poi posizionato i ritagli e la foto, in particolare in corrispondenza degli angoli.

IMG_2126Ho sporcato di gesso anche gli angoli del foglio e in corrispondenza dei vuoti tra i quadrati ho spennellato dell’inchiostro liquido azzurro.

IMG_2127Sui due angoli ho sporcato con lo stesso inchiostro azzurro ma in modo molto più leggero e ho tamponato con della carta assorbente. Ho quindi fatto delle timbrate leggere e per finire ho sporcato con delle gocce di inchiostro azzurro. Le stesse timbrate leggere le ho fatte anche sul gesso bianco al centro.

IMG_2128 IMG_2130Per finire ho aggiunto il titolo e qualche abbellimento qua e là. Ecco il LO finito. Spero che possa esservi d’ispirazione!

IMG_2164

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Scrappers dell’altro mondo : Irina Honcharyk (Rulya)

Parole d’ordine per presentare questa scrapper : sfondi chiari, quasi sempre bianchi, presenza di foto di piccolo formato, schizzi di colore, layering, fibre tessili e cuciture. Il tutto condito da lievità e poesia.

Dalla Russia con amore, ecco a voi Rulya, al secolo irina Honcharyk.

irina è DT member di 13 Arts, di Te con Cannella, di Paperdvizhnik e di Skrapkritika.

se non la conoscete, o se la volete conoscere meglio, ecco il link al suo blog : “la vita a colori”

ecco una carrellata dei suoi lavori :

DSC_2672 DSC_2787 DSC_3114 DSC_3231 (1) DSC_3264 DSC_3277 DSC_3329 DSC_3372 DSC_3386 скетч славушка

 

spero vi sia piaciuta questa artista,

a presto. Marina

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Scrappers dell’altro mondo : Irene Tan

Questo mese approdiamo a Penang, in Malesia.

Forse molte di voi già la conoscono…. Irene Tan è una scrapper affermata.                                   Ha al suo attivo una serie di collaborazioni importanti. Attualmente fa parte dei DT di :

Bo Bunny, Clear Scraps, Marion Smith Designs, Petaloo (USA),                                                       Maja Design e Vilda Stamps (Svezia)

Irene produce tantissimi Lo, ma non disdegna tag, ATC, altered… insomma spazia in tutto lo scrapmondo! I suoi lavori, comunque, sono sempre ricchissimi di spunti e di colore, sia che si avvalga di carte e accessori dai toni accesi, sia che produca capolavori dal gusto vintage.

Ama molto le sovrapposizioni e l’uso di tecniche diverse. I soggetti che compaiono nei suoi lavori sono quasi sempre il suo splendido cane Shine e i suoi dolcissimi bimbi. Questa scrapper produce energia allo stato puro!!!

correte a conoscerla nel suo spazio creativo : http://scrapperlicious.blogspot.it/

intanto cominciate con un assaggio di alcuni suoi “lavoretti”

V4DavVV Cool_Rider_Scrapbook_Layout_Irene_Tan_BoBunny_Star-Crossed_Collection_1 QtG7dNc Handsome Layout by Irene Tan using Maja Design(resize) Shine_In_Winter_Layout_Irene_Tan_BoBunny_Altitude_collection_01               J1uRVdC

spero di esservi stata di ispirazione.

Marina

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Scrappers dell’altro mondo : Stacy Cohen

Restiamo in Australia. C’è molto da scoprire qui!!!

La scrapper che vi voglio segnalare questo mese si chiama Stacy Cohen.

Purtroppo non aggiorna il suo blog da qualche mese, ma vi garantisco che i lavori presentati sono davvero degni di nota.

Stacy ha uno stile pulito, lineare. ama molto i colori brillanti e ha un amore sconsiderato per l’uso delle farfalle all’interno dei suoi lavori, dove sono spesso presenti le sue due bimbe. E’ stata member team di Creating Keepsakes per diversi anni.

Come potrete constatare i suoi lavori trasmettono molta energia  e vitalità.

The Smallest Things_blog My Girl Queen & Co SIZED Love This Girl sized QueenCo The Four of Us sized QueenCo Wonderful World sized Fly a Kite sized blog

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Scrapper dell’altro mondo : Heater Jacob

Oggi inauguriamo una nuova rubrica, per curiosare lo scrap del resto del mondo.

La scrapper che vi presento oggi è davvero dell’altro mondo : infatti è australiana.                       Si chiama Heater Jacob. il suo blog, Art&Life è ricco di spunti e di vitalità.

Produce tantissimi LO, con molto layering. usa colori ispirati dalla natura e spesso nei suoi lavori è presente il gesso, oltre ad elementi naturali.

Vive in una splendida casa, dove cura con amore le sue piante. Infatti è anche una giardiniera appassionata! Ha una splendida enorme veranda piena di luce e di piante. Per non parlare della sua scraproom che non può che suscitare l’invidia di ognuna di noi!

E’ membro di diversi designs team.

Vi lascio un assaggio di alcuni dei suoi ultimi LO. Spero che i suoi lavori (autentiche opere d’arte) piacciano a voi almeno quanto piacciono a me!

case file 150 framing January Mood board best _MG_1974 memory

Marina

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather