Archivi categoria: Natale

I meeting di Dicembre: Lazio – Umbria

Ciao a tutti …

la magica atmosfera natalizia continua con uno spumeggiante progetto realizzato lo scorso primo dicembre al meeting Lazio-Umbria.

Grazie alla brillante e spumeggiante Federica Pinzari i soci presenti al meeting hanno potuto creare tre progetti in uno … Federica ha presentato un progetto molto versatile … Principalmente è un Home Decor ma può presentarsi come un Mini Album oppure un porta dolcetti o biglietti di Natale.

Vi lascio alla visione del video del progetto …

Vi ricordo che per tutti i soci ASI è possibile scaricare la dispensa completa con l’ elenco dei materiali e schemi di taglio, per poter realizzare a casa questo bellissimo progetto.

Prima di salutarvi vi lascio i links per vedere le meraviglie create da Federica … https://www.facebook.com/Scrap-Amore-e-Fantasia-242748013239045/ … https://www.instagram.com/fede_scrap/?hl=it

Un abbraccio a tutti

Nadia

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

I meeting di Dicembre: Liguria

Siamo ormai a Dicembre, il mese più magico dell’anno e con l’occasione i post del blog saranno dedicati alle magiche atmosfere che sono questo mese dell’anno ci sa dare.

Per farlo vi presenteremo più da vicino i progetti realizzati nei meeting che si tengono in questo mese, iniziamo col Meeting Liguria che si è tenuto la scorso 1 dicembre durante il quale è stato realizzato un bellissimo mini realizzato da Eleonora Falasco.

Questo album è dedicato a coloro che non amano i tradizionali colori Natalizi ma che trovano in tutti i colori la magia e le luci. Il tutolo di quest’album è Starry Night e i colori ricordano proprio la notte e le stelle. Questa è la preview del progetto presente sulla locandina dell’evento

Di seguito invece il link ad un video che vi mostra il progetto in ogni sua parte:

Nei prossimi giorni, per tutti i soci ASI sarà possibile scaricare la dispensa completa di elenco dei materiali e schemi di taglio, per poter realizzare anche in autonomia questo bellissimo progetto.

L’album non presenta grandi difficoltà inoltre la dispensa è veramente esauriente, quindi se la seguirete alla lettera riuscirete senz’altro a realizzare anche voi questa meraviglia. A dimostrazione che il progetto è affrontabile guardate che belle facce sorridenti hanno le socie Liguri che si sono cimentate nel progetto:

e se proprio trovate delle difficoltà l’insegnante e le socie liguri saranno pronte ad aiutarvi!! Al prossimo meeting!!!

Gelsomina

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Christmas in July

Ciao a tutti!

Oggi tocca a me tenervi compagnia sul blog ed ho pensato ad un classicissimo “Christmas in July”. Sappiamo infatti tutte benissimo che, benché attualmente boccheggianti nel bel mezzo dell’afa tipica di luglio, il Natale è dietro l’angolo e a breve ci staremo destreggiando tra biglietti, packaging e home decor Natalizi.

Quello che vi propongo oggi nasce come home decor ma potrebbe anche essere reinterpretato come packaging natalizio, dato che in ogni punta ci potrebbe stare un piccolo cioccolatino.

Il progetto è frutto di una ricognizione tra le mie fustelle in cerca di un’dea da realizzare. Non so se avete anche voi quelle fustelle acquistate perché in offerta al grido (mentale) di “ma sì, sicuramente prima o poi potrà tornare utile”…

Ed eccola qui la fustella incriminata, frutto di un acquisto compulsivo qualsiasi, insieme al materiale che ho usato per la realizzazione: del Bazzil Kraft.

Per la realizzazione mi sono limitata a seguire le istruzioni della fustella stessa: ho fustellato le cinque punte nel Bazzil e le ho assemblate, prima singolarmente e poi tra di loro.

Una volta assemblate tra di loro le punte ho fustellato nel Bazzil rosso le parti decorative e le ho incollate alla stella. Ho fatto un piccolo foro in alto con il punteruolo (pungendomi pure il dito, ovviamente) e ho inserito del twine bianco e rosso.

Ho infine completato con la scritta “JOY” fustellata nella gomma crepla glitterata con uno dei miei alfabeti preferiti, il Vintage Market su Sizzlits del buon Tim Holtz.

Che ne dite? Non sentite anche voi in lontananza le campanelle di Natale che suonano?

Grazie di essere passati, alla prossima 🙂

Barbara

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

CalendAsi 21/25

 

Ciao !
Sono Veronica.
Sono una scrapper (o presunta tale) ma nei ritagli di tempo faccio la mamma, la moglie e l’impiegata a tempo pieno. Da quest’anno sono una delle referenti per la Lombardia.
Il progetto che vorrei presentarvi è una Napkin Fold Card a tema natalizio.
Il tutorial è molto breve, le foto sicuramente aiutano maggiormente alla realizzazione della stessa.

Ho usato un cartoncino rosso per la base che ho poi rivestito con delle carte natlizie.La base è un cartoncino 11”x11” che ho poi cordonato su due lati a 2 3⁄4” e a 8 1⁄4” . Ho piegato marcando bene tutte le cordonature.

     

Ho segnato il centro di tutto il foglio e ho piegato tutti i 4 angoli facendoli combaciare sul puntino.

Ho poi riaperto tutto il foglio e ho piegato seguendo le cordonature (le punte centrali le ho piegate al contrario)

Le quattro punte che restano le ho poi ripiegate verso l’esterno formando dei triangoli.

Una volta terminata la struttura ho iniziato a tagliare i triangoli delle carte decorative.Da una carta quadrata 5”x5” ho ricavato 4 triangoli uguali.

Dalle altre carte quadrate 4 3⁄4”x4 3⁄4” ho ricavato 16 triangoli uguali.

   

 

A questo punto ho incollato tutti i triangoli.

     

Al centro ho inserito una poesia natalizia.

Ho preparato poi una fascetta che ho decorato a mio piacimento della misura 16 cm x 5 cm e l’ho chiusa con un nastrino.

E’ una card semplice da realizzare…mi è stato più difficile realizzare il tutorial.
Spero di essere stata utile e sono certa che realizzerete delle Napkin Fold Card strepitose!!! Buon lavoro e Buon Natale!!
Veronica

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

CalendASI 15/25

Ciao sono Manuela,
vivo a Bologna con mio marito, mia figlia, mio figlio, un cane e un gatto. Quando ho bisogno di
“respirare”, di allontanarmi dallo stress quotidiano, amo andare a camminare in montagna e nel resto dell’anno cerco di scrappare appena posso. Sono socia Asi da pochi anni, ma piuttosto intensi, direi.

Per il Calendario dell’Avvento dell’ASI, ho voluto dedicare a tutte/i il tutorial di un mini quaderno
alterato, che si presta facilmente ad essere regalato a Natale. Chi mi conosce, sa bene quanto mi piaccia creare per il Natale e soprattutto alterare quaderni e block notes con abbellimenti Natalizi. Amo le carte Natalizie, i fiocchi e lo stile shabby. Amo le sovrapposizioni, i particolari e le rifiniture. Il mio tutorial servirà a spronare la vostra creatività e a realizzare quaderni e notes con gli abbellimenti che volete, da regalare a chi amate.

Materiali:

Punch circolari, di varie misure Un quaderno (io ho scelto un mini quaderno lungo e stretto)
Carta Patterned o bazzil, 2 rettangoli per la copertina e per il retro Tanti cerchi di misure diverse, ottenuti dalla carta patterned
Abbellimenti Natalizi vari Fiocchi e nastrini

Procedimento:

 

Incollare i cerchi alla carta patterned o al bazzil, tagliando gli eccessi Incollare la carta patterned o il bazzil decorato alla copertina e al retro del mini quaderno
Decorate con i vostri abbellimenti, a vostro piacimento, sovrapponendo le immagini e spessorandole Aggiungete una scritta

Alcuni dettagli:

 il Retrocopertina

La taschina interna

L’ultima pagina

Buon Lavoro!!Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

CalendASI 14/25

Eccomi, oggi sarò io a farvi compagnia per la 14esima casella del nostro splendido ‘CalendASI’.

Per chi ancora non mi conoscesse vi racconto qualcosina su di me. Mi chiamo Gina e dal 2017 sono referente della regione Campania. Vivo a Pompei con la mia famiglia composta da marito e figlia di 5 anni. Faccio parte di diversi DT e quando non scrappo per ‘dovere’, scrappo per ‘piacere’, perché non riesco proprio a stare lontana da tutto quel ben di Dio che noi scrappers amiamo tanto!! Le mie creazioni sono semplici (ma mai banali!) e molto colorate. Adoro però soprattutto il rosa, non a caso in tutto ciò che creo (o quasi) è presente questo colore. Mi piace sperimentare e imparare cose nuove (a riprova di ciò, mi è capitato più di una volta di avvicinarmi anche a progetti che prima non mi entusiasmavano più di tanto per finire poi con l’ adorarli!!) e mettermi in gioco e se sono qui è anche per questo. Tutti i miei lavori potete vederli sul mio blog: https://cottoescrappato.blogspot.com/ che cerco di aggiornare con una certa costanza.

Per il tutorial di oggi ho realizzato dei segnaposti che andranno ad allietare le vostre tavole natalizie ma niente vi vieta di trasformarli in chiudi-pacco personalizzati. Da un po’ di tempo i colori del mio Natale si sono allontanati da quelli classici per diventare  molto ‘Unconventional’ e tra poco lo vedrete con i vostri occhi  🙂

Ecco cosa vi occorre per la realizzazione di questi segnaposti.

 

MATERIALI:

fustella ‘Happy Christmas’ Sizzix 661677

fustella ‘Surprise tag’ Modascrap

fustella ‘Banner’ Modascrap

fustella ‘Xmas word’ Modascrap

fustella fiocco di neve

fustella ‘Alphabet Handlettering Lowercase Card’ CraftEmotions

fustella cuoricino My Favorite Things

fustella o punch cerchio

cartoncino bianco

cartoncino nero

vellum

ritagli di carte patterned

timbri ‘Handletter – Text Xmas Small’ CraftEmotions

tampone colorato e nero

una piccola mezza-perla

cordoncino color argento

Big Shot

taglierina

stonda-angoli

colla

Il tutorial è davvero molto semplice ed intuitivo ma vi spiego comunque alcuni passaggi.

 Per prima cosa ho iniziato fustellando tutte le parti che occorrono per il progetto.

Ho decorato la tag all’ interno creando dapprima uno sfondo con il timbro del fiocco di neve e aggiungendo poi le parti che vedete in foto.

Sulla parte anteriore della tag ho aggiunto un ritaglio di carta patterned 9cm x 6,5 cm a cui ho stondato gli angoli e su cui ho timbrato ancora i fiocchi di neve (gli stessi usati in precedenza) più il sentiment.

Ho incollato i vari pezzi per formare Babbo Natale e ho attaccato sia questo che le altre fustellate sulla patterned.

Infine ho aggiunto un pezzo di cordoncino facendolo passare nel foro superiore della tag.

Ed eccoli pronti. Bastano davvero pochi semplici passaggi per ottenere dei segnaposti allegri e colorati! Nella parte interna sarà possibile scrivere i propri auguri di Natale per i commensali della tavola.

L’ augurio che faccio alle mie colleghe referenti sparse per l’ Italia e a voi tutte che leggete, è che possiate diffondere, attraverso la creatività, tanta bellezza in giro per il mondo!

Happy holidays,

Gina

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Buon Natale

Il nostro DT vuole augurare Buone Feste a tutti voi e alle vostre famiglie.

Nadia vi fa gli auguri con questa card, lo sfondo è stato creato usando la tecnica bokeh … stay tuned …

L’augurio di Barbara invece vi arriva con delle tagghine realizzate per accompagnare dei piccoli pensieri natalizi per le maestre di sua figlia.

L’augurio di Gelsomina invece arriva dalla galassia, un augurio serenità e amore nei cuori e nelle case

 

Patrizia augura a tutti voi di trovare in questo Natale, sotto al vischio, il calore delle cose semplici: un gesto gentile, un abbraccio, una carezza.

cof

Lisa vi manda i suoi più dolci auguri di buone feste con un cielo stellato e un sentiment di amore e gioia

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Under the mistletoe

Cosa potrà mai accadere sotto il vischio? Beh baci a profusione!! Una bellissima tradizione natalizia ed ottima scusa per rubare un bacio a qualche reticente 😜

Per suggerire ai più duri di comprendonio cosa si deve fare quando si passa accidentalmente sotto qualche ramo di questo sempreverde, ho realizzato delle mezze sfere da appendere all’albero, usando una collezione di timbri che ha proprio questo come tema “under the mistletoe”.

 ho timbrato su cartoncino Canson liscio da 220gr con Archival Ink e poi ho colorato i soggetti con i prismacolor. Una volta finita la colorazione, ho usato dell’olio alle mandorle ed un pennellino per sfumare meglio i colori tra di loro.

Ho aggiunto dei glitter e paillettes per dare un po’ piè di luce

Alcuni soggetti li ho fustellati a cerchio, altri li ho ritagliati lungo i contorni e montati sovrapponendo cerchi e/o centrini con carte a tema.

Infine ho incollato una mezza sfera di plastica. Potete decorare il vostro albero o fare piccoli pensieri agli amici. Queste saranno vendute al mercatino della scuola delle mie bimbe per comprare materiale didattico extra.

Spero di avervi ispirato

A presto

Gelsomina

 Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Una stella per Natale

Ciao a tutti e buona festa dell’Immacolata!

Tradizionalmente era questo il giorno in cui si tiravano fuori dalla cantina o dalla soffitta gli addobbi natalizi e si iniziava a decorare la casa. Ho deciso allora di proporvi un home decor decisamente in tema.

Sono partita da una stella di legno bianca, sulla quale ho timbrato più volte un sentiment natalizio per creare lo sfondo.

Ho poi aggiunto delle fustellate in cartoncino e crepla glitter e ho terminato con del twine bianco e rosso e due campanelle.

 

Ed ecco pronto un home decor che ci accompagnerà durante tutte le feste!

A presto,

BarbaraFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather