Weekend a Parigi

Paris is always a good idea.

-Audrey Hepburn

Buongiorno a tutti!

Oggi vi presento un mini album che ho creato dopo il weekend passato a Parigi con mia mamma, per Version Scrap. E’ una lavoro particolare per me, in quanto è il primo album veramente piccolo che ho creato.

Utilizzando una fustella esagonale ho tagliato sette esagoni da del bazzil bianco. Su sei di questi ho “spatasciato” e timbrato con i distress oxide di tonalità pastello (lilla, rosa, azzurro, verde) per creare una texture colorata.

Alcuni esagoni li ho decorati con delle foto (in bianco e nero) mentre in altri ho usato dei sentiment e delle chipboard di una collezione che ho comprato questa estate in Polonia.

L’esagono centrale ho scelto di riempirlo con una foto che per me riassumeva l’intera vacanza.

Per collegare i diversi esagoni ho usato delle strisciate di carta ricavate dall’avanzo dello stesso bazzil.

Spero vi sia piaciuto, alla prossimaaaa!!!!!

Susanna

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Creatività dei soci : Gina Vingiani

Buongiorno a tutti cari Soci, eccoci ad un altro appuntamento con i progetti creativi dei soci delle varie regioni e oggi vi presentiamo una socia che ama il rosa ed i colori vivaci. Sto parlando di Gina Vingiani scrapper allegra e solare che realizza sempre progetti frizzanti nei quali i colori sono i protagonisti indiscussi. Oggi ha preparato per noi un progetto davvero favoloso, che racchiude in se tutte le caratteristiche che vi ho appena elencato e che personalmente non vedo l’ora di scrapliftare.

Ciao! Mi chiamo Gina e nella vita di tutti i giorni faccio la mamma, la moglie e la scrapper a tempo pieno! Dal 2017 sono diventata referente dell’ ASI Campania e grazie all’associazione ho avuto il dono di conoscere delle persone stupende che sono entrate letteralmente nella mia vita! Adoro creare, perdermi nei colori delle carte che compro abbastanza spesso (ahimè) e farmi trasportare dall’ispirazione del momento. Creare è diventato un bisogno oltre che un piacere quotidiano, perché davvero non ne posso più fare a meno. La mia passione per lo scrap mi ha portato a far parte di diversi Design Team in questi anni ed attualmente sono in 4 DT. Questo mi permette di scrappare continuamente e di cercare nuovi stimoli per creare sempre cose diverse.

Ringrazio di cuore Maria Letizia che mi ha invitato ad essere qui oggi, devo dire che sono rimasta sorpresa e al tempo stesso molto molto felice! 

Il progetto che vi presento oggi è nato ispirandomi ai bellissimi Banner che si vedono ultimamente in giro, per l’iniziativa proposta dalle referenti venete di #asisiamonoi. Il mio Banner però si è trasformato, diventando una tasca porta mini-album. 

Le pagine sono decorate in modo molto ‘easy’ come piace a me, legate tra loro da alcuni elementi fissi che sono presenti in tutte e 5 le pagine. 

La rilegatura con il twine permette al mini di trasformarsi – se si vuole – in un Banner vero e proprio, disponendo le pagine tutte in fila orizzontalmente.

Spero che il mio progetto vi sia piaciuto e che possa esservi di ispirazione!

Gina

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

“Dream”

Ciao, oggi è il mio turno per post personale qui sul blog ASI e il progetto che voglio condividere è un mini album al quale tengo in modo particolare. I motivi che lo rendono così importante per me sono molteplici.

Lo scorso 14 Aprile si è tenuto il secondo meeting ASI Veneto dell’anno e questo mini raccoglie alcune foto di quel week end trascorso con amiche, parla di complicità, risate, abbracci…ma non solo, è anche la mia personalissima interpretazione del progetto che Elena e Silvia ci hanno presentato, adattandolo nei materiali, nel formato e nella rilegatura, al mio stile, al mio modo di scrappare. Penso infatti che da un meeting si possa tornare a casa con un progetto finito, bellissimo nella sua perfezione, oppure far proprio il progetto e realizzare qualcosa di assolutamente personale, perfetto nella sua unicità. Ed è stato proprio un po’ questo il filo conduttore del meeting, quello di condividere con noi alcune nozioni sull’uso dei colori e sull’uso della Gelli, per permettere poi ad ogni una di noi di realizzare un qualcosa di unico, per darci uno strumento per esprimerci attraverso carta e colori.

Nicoletta e Roberta e i loro regali per le teachers
Michela la vincitrice dello swap
Foto di gruppo

Non vi nascondo che all’inizio per me non è stato facile prendere confidenza con uno strumento, la Gelli, che non garantisce risultati sempre uguali, ma proprio per questo unici , lasciarmi andare all’uso dei colori, usare stencil e timbri… ma alla fine il risultato che ho ottenuto mi è piaciuto sacco!

Per la realizzazione della copertina ho utilizzato del tessuto jeans e per la realizzazione delle carte degli oxide nei toni del blu, verde e giallo, colori che esprimono calma, armonia, fiducia, vita, crescita, allegria e felicità, colori perfetti quindi per questo mini!

Patrizia

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Scrap con i bimbi – Evita e Irene all’opera!

Buongiorno Soci belli, come state?

Io benissimo e ne sto approfittando per godermi il tempo senza meta di queste giornate di lungo ponte, in totale relax all’aperto e al chiuso e facendo con rilassata serenità le cose che mi piacciono di più.

Una di queste è ovviamente lo scrap e approfittando della rubrica “Scrap con i bimbi” che abbiamo inserito nel nuovo anno, mi sono regalata un pomeriggio creativo con la mia carissima amica Irene, dirimpettaia treenne curiosa e appassionata di ritagli (ogni mattina appena sveglia si siede al suo tavolino e ritaglia pezzi di carta che poi incolla su pannelli di cartone da recupero di scatole e confezioni varie e guai a interromperla per la colazione se prima non ha sistemato fino all’utlimo pezzo!).

In pratica avevo delle sagome in mdf e le ho proposto di rivestirle con carta colorata e decorata da noi. Nelle foto che seguono vi mostro il risultato del nostro divertente e sporco lavoro, sperando che possa essere di stimolo anche per voi per giocare creativamente ogni volta che potete con i bambini cella vostra vita.

Ovviamente il mio progetto è più bello del suo, ma non ditelo a lei!

taglio
taglio
colore
ascougatura del colore
colla
decorazioni da applicare
risultato finale
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Post Shop: Yuppla Craft

Ecci tornare nel favoloso mondo degli shop sponsor di ASI, che ci accompagnano nei nostri raduni e ci ammaliano con i loro oggetti dei desideri. Questo mese è la volta di Yuppla Craft, passo la parola a Claudia e Leandro che vi racconteranno sicuramente meglio di me questa bellissima realtà:

Ciao a tutte e tutti da Claudia e Leandro, ovvero le due facce, le due menti e le due persone “pazzerelle” che stanno dietro YupplaCraft! 🙂

Con poche parole cercherò di presentarvi, per chi ancora non ci conosce, il nostro marchio YupplaCraft.

L’idea di YupplaCraft nasce più di quattro anni fa dalla passione per la creatività e le cose che rendono la vita più allegra! Già il nostro nome è un grido di gioia… avete mai provato a esclamare ad alta voce …. “YUPPLA”! 😀

A quel tempo la mia passione erano i biglietti di auguri e Leandro aveva acquistato una stampante 3D, così ho iniziato a disegnare a farmi realizzare le decorazione per le mie card!

Da lì il passo è stato breve, la mente di Leandro ha avuto l’idea e mi ha detto: “Ma perché queste decorazioni non le realizziamo anche per le altre cardmakers e creative come te”?

E da quel giorno abbiamo iniziato a lavorare a questo progetto con passione ed entusiasmo ed ancora lo facciamo.

Cosa creiamo?

Realizziamo abbellimenti di qualità, partendo da disegni realizzati a mano, per dare la possibilità a tutte le persone creative di aggiungere qualcosa di speciale alle loro creazioni e dar sfogo alla propria fantasia.

I nostri prodotti sono 100% italiano dal design alla produzione e con un occhio all’ambiente.

I nostri materiali sono riciclabili e il cartonlegno che utilizziamo è rigorosamente FSC!

E che dire dei nostri colori? Anche quelli sono totalmente naturali… fatti da ingredienti particolari: uova, latte etc.

Ad oggi abbiamo una vasta gamma di articoli, ma non ci fermiamo. Siamo sempre alla ricerca di nuove idee e nuovi materiali, ed è grazie a questo spirito, che nel tempo si sono aggiunte alla prima linea de “iLegnetti”, realizzati in cartonlegno FSC, la linea in acrilico “Prisma”, i buttons e i “COLORCharmes”.

Se volete conoscere ancora di più i nostri prodotti per scrapbooking ed hobby creativi, visitate il nostro sito www.yupplacraft.it ed seguite nostri social:

www.facebook.com/yupplacraft

www.pinterest.it/yupplacraft

www.instagram.com/yupplacraft

www.youtube.com/user/YupplaCraft

Beh dopo tutte queste parole, passiamo alla pratica!

Ecco un tutorial tutto dedicato al blog ASI: un libro dei ricordi per una nascita… con all’interno tanti cassettini dove custodire piccoli ma importantissimi ricordi.  Lo potete anche personalizzare per un matrimonio, un evento speciale o anche per un viaggio particolare per il quale avete tanti souvenir da conservare!

Il tutorial lo trovate qui.

Buon divertimento con questo progetto e… non limitatevi a creare, iniziate a #yupplare!

A presto Claudia e Leandro

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Layout Rodi

Buongiorno a tutti, oggi posto un LO che ho rivisitato. Anni fa avere creato un LO che però non mi ha mai convinta … e qualche tempo fa ho deciso di rivederlo completamente. La foto risale a ben 10 anni fa ed è un bellissimo ricordo di una vacanza fatta a Rodi con una coppia di carissimi amici. Le protagoniste di questo progetto, oltre naturalmente alla foto, sono timbrate e fustellate. Le fustellate dei fiori e foglie sono state colorate con i gelatos

Mi piace moltissmo il contrasto tra i colori accesi dei fiori e le timbrate nere.

Sovrapponendo varie fustellate una sull’altra, ho realizzato un colibrì tridimensionale usando una carta dal colore molto simile allo sfondo, questo perchè volevo aggiungere un abbellimento senza distogliere l’attenzione dal mio punto focale che è la foto.

Qui il progetto nella sua totalità

Spero di avervi tenuto piacevolmente compagnia.

A presto

Nadia

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Meeting ASI che passione: un salto in Sicilia!

Iniziamo questo post col farvi una domanda: qual è l’aspetto dello scrapbooking che amate più di ogni altro?

Forse l’idea di conservare, arricchire e tramandare i vostri ricordi? O magari il senso di liberazione che vi pervade quando inziate a pastrocchiare su un foglio bianco? E non vorremo mica fingere che lo shopping compulsivo non abbia il suo bel perché!?!?

Per quanto ci riguarda tutti quelli che abbiamo appena nominato, così come tanti altri, sono aspetti dello scrap di cui non potremmo mai fare a meno, ma se c’è una cosa che amiamo sopra ogni altra… questi sono i meeting regionali!

Perché, dai.. vuoi mettere la gioia di ritrovarsi tutte insieme, di vedersi finalmente dal vivo, di scambiarsi complimenti, suggerimenti e consigli, di chiacchierare del più e del meno mentre le mani lavorano.. e poi tornare a casa stanche, ma felici, perché i meeting sono quei momenti in cui gli animi si distendono e le batterie si ricaricano (secondo le più recenti ricerche scientifiche, poi,  fanno anche bene alla pelle e spianano le rughe!).


La Sicilia è forse la sede Asi più “giovane” per costituzione. Nata poco più di due anni fa con solo 4 associate, oggi contiamo un manipolo di 36 temerarie che non temono i disagi logistici che questa pur bellissima regione ci costringe ad affrontare ogni volta: per andare incontro alle esigenze di tutte cerchiamo di far ruotare le sedi dei nostri meeting, una difficoltà che si aggiunge a quelle, comuni alle altre regioni, di “incastrare” le esigenze di location, socie, insegnanti e shop!


Proprio per questo motivo noi referenti abbiamo deciso di dedicare un momento all’inizio di ogni meeting per parlare con le nostre socie, rispondendo alle domande e cercando di riflettere insieme sul concetto di “associazione”: una formula che abbiamo sperimentato per la prima volta al meeting che si è tenuto ad Agrigento lo scorso 9 Aprile, ma che intendiamo replicare ad ogni meeting successivo, sperando di coinvolgere sempre di più le nostre socie nella discussione e nella partecipazione.

Proprio per rafforzare lo spirito di gruppo abbiamo chiesto ad alcune socie di collaborare in maniera attiva alla realizzazione del meeting: c’è chi ha creato bellissimi allestimenti, chi ha contribuito ad alzare il tasso glicemico con torte deliziose, chi ha dato una mano con l’accoglienza, chi ha offerto passaggi in auto..


Ma non sarebbe un vero meeting se non ci fosse lo scambio dei pensierini! C’è chi si attiene all’idea di “pensierino” e chi prepara doni che non sfigurerebbero come bomboniere di un matrimonio in casa Windsor, ma tutti indistintamente testimoniano l’affetto e la gioia del ritrovarsi insieme ancora una volta.


Un altro momento fisso dei meeting siciliani è quello dello swap: questa volta non era stato richiesto alle partecipanti di creare un decoro da scambiare, ma di realizzare i propri banner di presentazione per l’iniziativa #asisiamonoi. Guardate un po’ che meraviglia…?!?!


E subito viene il momento di mettersi all’opera! Il progetto di oggi è un delizioso ricettario elaborato da Rosaria Martorana, che è stata bravissima a seguire con calma un gruppo che non è numeroso, ma è indisciplinatissimo. Come premio di tanta pazienza, ognuna è riuscita a terminare il proprio progetto e a portare a casa un piccolo capolavoro handmade.


E così.. un altro meeting si conclude. Un meeting fatto di risate, suggerimenti, chiacchiere, momenti di condivisione e momenti di commozione.. ma anche di km e km macinati nelle due direzioni pur di non mancare, di complicatissimi incastri per affidare i propri figli ai parenti, di mariti e fidanzati condannati ad un’infinita attesa in auto (senza neanche i viveri di prima necessità!). Tutto questo in nome di uno hobby che noi tutte amiamo, certo.. ma soprattutto in nome del puro piacere dello stare insieme, della condivisione.. e della nostra Associazione!


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Ovetti e coniglietti

Bentrovati a tutti e buona settimana!

La Pasqua si avvicina ed io ho iniziato a preparare i pensierini per le mie nipotine. Siccome adorano il cioccolato e ricevono tantissime uova, io solitamente preparo loro un piccolo regalino accompagnato dai cioccolatini.

Quest’anno ho pensato ad una scatolina con un buffo coniglietto per contenere tanti ovetti colorati. Ho utilizzato delle patterned allegre e dai colori vivaci, una fustella, un timbro e del twine.

Non sono simpatiche? Io le trovo adorabili

E voi cosa state preparando per Pasqua?

Happy scrap e a presto!

Letizia

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

La Creatività dei Soci: Maruà

Salve a tutte, mi chiamo Maura o Maruà come molte di voi mi conoscono. Sono approdata sul fantastico pianeta scrap nel 2014 e non l’ho mai più abbandonato. Sono sempre stata una persona molto creativa, spaziando tra svariati materiali e tecniche ma dopo aver scoperto lo scrapbooking ho trovato la mia reale dimensione. Sono un’appassionata di fotografia di conseguenza amo realizzare layout e mini album, perché nell’era del digitale le foto non si sviluppano più ed è un grandissimo errore. Comunque, basta con le parole e passiamo ai fatti. Sono qua con voi per condividere un mio progetto, ora vi racconto. Dovete sapere che quest’anno la mia figliuola ha compiuto 18 anni e io ho pensato bene di rendere speciali i suoi ultimi trenta giorni da diciasettenne. Ho realizzato un countdown. E’ un’idea che mi è venuta in mente a Natale mentre preparavo alcuni calendari dell’avvento, del resto anche quello è un countdown.

Per realizzarlo ho creato una struttura identica a quella della copertina di un album. Con la fustella della “ Lawn Fawn” “ Tiny Gift Box” ho preparato 29 scatoline che ho numerato e incollato all’interno della copertina.

Ho usato le carte della collezione “Gipsy” di Florilèges, le adoro! All’interno di ogni scatolina erano preseti delle caramelle, ovviamente, ma per ogni giorno vi era anche una frase, piuttosto che una nostra foto insieme o delle indicazioni per una piccola caccia al tesoro.

Ho realizzato l’ultima scatolina, quella del giorno del suo compleanno, con due Fustelle Moda Scrap, “Happy Frame” per creare la scatolina e “magic box” per l’effetto sorpresa.

Questo, care scrappers, è tutto. Ovviamente ho reso Giulia felicissima ed io con lei.

Felice scrap a tutte, un abbraccio Maura.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Un piccolo layout in una maxi tag

Ciao a tutti!

sono Lisa e oggi volevo mostrarvi questo progetto che mi ha divertita moltissimo. C’è una foto di mio figlio che amo particolarmente, ha due anni e sta soffiando le candeline sulla torta del suo compleanno! Era appesa in una cornice con tante altre foto, ma volevo creare qualcosa apposta per questa singola foto, che non fosse una tela o un layout…. così ho pensato ad una maxi tag da appendere

Ho scelto un cartoncino canson da 300gr e ho fatto qualche prova con la foto e gli abbellimenti che avevo scelto per decidere le misure adatte. Alla fine ho tagliato la mia tag a 12x26cm. Ho spennellato un pò di gesso bianco diluito e quando si è asciugato sono passata alla colorazione, prima con degli acrilici spray e poi con il tampone Distress Oxide Fired Brick. Ho deciso la posizione della mia foto e ho effettuato qualche timbrata tutt’intorno utilizzando il tampone Archival black.

Ho incollato foto e abbellimenti usando del biadesivo e per alcuni elementi del biadesivo spessorato. Le scritte le ho create usando una timbrata di Florileges Design e ritagliano quelle che preferivo, mentre il sentiment l’ho creato con la Silhouette Cameo e un cartoncino bianco, che poi ho embossato con la polverina nera glitterata.

Infine ho incollato dei piccoli cuori in gomma e ho fatto degli schizzi con del colore rosso diluito

Spero vi sia piaciuto il mio progetto di oggi, alla prossima!

Lisa

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather