Archivi tag: Envelope punch board

Minialbum in scatola con envelope punch board

Ciao a tutti!

sono Lisa e oggi volevo proporvi questo facile progettino per realizzare un piccolo mini album con l’envelope punch board. Di che cosa si tratta? E’ un attrezzo prodotto dalla WeR Memory Keepers (ma viene prodotto anche con altri nomi da altri brand) per realizzare buste, scatole, fiocchi e quant’altro. Per me ormai è uno strumento indispensabile nello scrapbooking!

Questo è il mio mini finito

Gli stumenti che ho utilizzato sono: carte patterned, envelope punch board, biadesivo, washi tapes, diecuts, chipboard, twine e abbellimenti vari.

Per prima cosa ho scelto la misura che doveva avere la mia scatolina e il mini album. Nel mio caso la scatola misura 10×10 cm e l’albumino all’interno 9×9 cm. Sul web si trovano delle tabelle  in excel utilissime, in cui basta inserire le misure della scatola o della busta e ti fornisce la misura in cm che deve avere la carta e a quanti cm vanno eseguiti i tagli e le pieghe.

Così da un quadrato di carta patterned 20,4×20,4 ho creato la mia scatolina, e da 5 quadrati di carte patterned 14,7×14,7 cm ho creato le bustine che formano le pagine del mini album.

Poi ho tagliato la parte in alto delle bustine e le ho unite lateralmente tra di loro con i washi tapes

Ho decorato le paginette del mini, inserendo anche dei cartoncini di carte patterned all’interno di ogni bustina dove saranno incollate le foto.

Infine ho decorato una tag con fustellati e abbellimenti e cordonato una striscia di carta patterned che servirà da chiusura per la scatolina.

 

Ora non mi resta che crearne altri che regalerò ad alcune amiche come pensierino per Natale!

Spero vi sia piaciuto il progetto di oggi, alla prossima

Lisa

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Envelope Layout

Ciao ragazze, anch’io come molte di voi mi sono completamente innamorata dell’envelope punch board. Ho sempre avuto una passione per le buste da lettera. E così pensando e ripensando ho deciso di unire le 2 cose che piu mi piacciono nello scrap in questo momento : i Lo e l’envelope.Ne è nato questo envelope layout. 
Per costruire la bustina ho utilizzato un bazzill abbastanza spesso e visto che la mia bustina doveva essere di 14 cm , ho tagliato il bazzill a 22,9 e poi piegato a 11,4. 
Volevo realizzare un lo proprio all’interno della bustina e quindi ho fissato con del biadesivo una carta da 13×13 cm alla base della mia bustina. 

 Ho aggiunto in modo grossolano del washi ricomprendo quasi la metà della mia carta.

Ho inserito poi del vellum e dei piccoli ritagli di carta.

 E questo è il mini lo terminato.

Può una foto che ritrae una giornata speciale restare chiusa dentro una busta? assolutamente no e quindi ecco l’idea di trasformare l’envelope in un frame in modo da tenere sempre esposta la nostra pagina. 
Ho quindi praticato un foro sull’aletta superiore della bustina.

 e fissato un badge come chiusura .

 per trasformare l’envelope in frame basta solo aprire e ripiegare le alette al contrario.

 infilare il filo nel foro praticato prima e legarlo ancora una volta al badge (come in foto).

 …ed ecco il nostro quadro layout.

Idea semplice e veloce per esporre le pagine a cui siamo più legate. 
Spero vi sia piaciuto il progetto. 
BE CREATIVE
Lucia
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Scatoline “cioccolatose”

Ciao a tutti e bentrovati!
Oggi tocca a me farvi compagnia e presentarvi un piccolo progetto.
Domenica scorsa si è svolto il meeting Trentino Alto Adige e ho realizzato dei pensierini per tutte la partecipanti.
Ho quindi confezionato una piccola cioccolata in una scatolina realizzata con l’envelope punch board.
Vi mostro il procedimento per realizzarla (con queste misure otterrete delle scatoline di circa 7×5,3×0,5 cm).

Sono partita da un pezzo di patterned di 11,5×11,5 cm e ho punchato e cordonato a 6 e 4,8 cm.

 

Ho poi allineato le pieghe ottenute alla linea guida della board e ho ripetuto il procedimento per i restanti tre lati, arrotondando poi i quattro angoli .

Ho incollato le tre alette e ho realizzato una specie di “fibbia” per tenere chiusa l’aletta superiore.

Ho infine decorato la scatolina con un fiocco in tinta, realizzato sempre con la envelope punch board, e una piccola timbrata “a tema”. Ed ecco il risultato finale:

Questa, invece, la visione d’insieme di tutte le scatoline realizzate.

Spero che queste scatoline vi siano piaciute, come spero siano piaciute alle destinatarie.
Alla prossima!

Barbara

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather