• Live, create, love…un mini speciale!

    Oggi tocca a me tenervi compagnia e devo dire che sono molto emozionata! Io sono Tata, moglie e mamma di 34 anni, vivo in Basilicata e scrappo da sempre ma ho scoperto che ciò che facevo era scrapbooking proprio grazie ad ASI che oggi mi ha dato la bellissima opportunità di far parte del DT del blog.

    Ma veniamo a noi: oggi voglio mostrarvi come ho realizzato un mini album, che sono la mia passione, in cui ho racchiuso proprio le foto dell’ultimo meeting ASI a cui ho partecipato.

    Per questo progetto ho scelto di usare il pad “La vie d’artiste” de L’encre & l’image che al suo interno ha anche due fogli di scritte e label da ritagliare e una pattern con tag e altri elementi decorativi. Oltre al pad ho usato i classici strumenti delle scrapper.

    Per prima cosa ho scelto una pattern che ho tagliato a 15×30,5 cm e cordonato poi sul lato da 30,5 cm a 9 – 10 – 23 – 24 cm

    A questo punto da altre due pattern ho fatto i tagli da cui ho ricavato le pagine che ho poi incollato alternando le fantasie fronte-retro.

    Pagina 1 taglio a 8,5×15 cm e cordono a 1 cm sul lato da 8,5

    Pagina 2 taglio dalla stessa pattern della pagina 1 a 9,5×15 cm e cordono a 1 cm sul lato da 9,5

    Pagina 3 e 4 taglio a 10,5×15 cm e cordono a 1 cm sul lato da 10,5

    Fatti i tagli, ho montato le pagine alla struttura iniziale e le ho incollate attraverso l’aletta da un cm partendo dalla pagina più piccola alla più grande. Ho attaccato dunque per prima la pagina da 8,5x15cm posizionandola lungo la seconda cordonatura dell’aletta più corta della copertina. Le altre pagine invece, le ho incollate lungo le alette precedenti per ottenere questo risultato finale.

    Pronta la struttura, ho usato due coppie di cerchi di velcro adesivo per far in modo che l’album si chiuda

    Incollato il velcro, ho stondato gli angoli della copertina con un punch

    Pronta la struttura, sono passata ad incollare le foto che ho stampato già con bordino bianco di 0,3mm per lato e poi successivamente le ho mattate su cartoncino nero sempre di 0,3mm per lato. In tutto, ho usato 9 foto di diverse dimensioni che ho adattato alla struttura, ma anche all’inquadratura della foto stessa. Ho decorato poi, con gli elementi da ritagliare presenti nella collezione, spessorando dove possibile con della gomma crepla.

    Incollate le foto e i rispettivi abbellimenti, ho decorato anche la copertina. A questo punto, l’album è davvero completo e porta con se il ricordo di una bellissima giornata vissuta proprio grazie ad ASI. Vi lascio le foto di alcuni dettagli. Spero che il lavoro vi sia piaciuto e possa esservi d’ispirazione. Un bacio.

    TATA

  • Una nuova vita

    ” I bambini sono come i marinai: dove si posano i loro occhi è l’immenso” 

    Adoro creare per le persone alle quali voglio bene, adoro aiutarli a ricordare attimi importanti, raccogliere foto, aggiungere colori, parole. Adoro vedere nei loro occhi meraviglia ed emozione per un dono unico, fatto con amore. Adoro fare i mini album.

    Questo progetto nasce per Giulia, una giovane collega che da pochissimo e diventata mamma per la seconda volta. Volevo raccogliere in un mini gli scatti dei primi momenti di vita della piccola Emilia. Volevo farle un dono magico, una scatola da aprire negli anni a venire, una scatola che sapesse di latte, di coccole… che avesse il profumo di un neonato, il profumo dell’amore.

    E così, ho creato per lei questa scatola dei ricordi nella quale, oltre ad un mini, trovano posto due piccole scatoline nelle quali mettere i bracciali dei primi giorni di vita e il ciuccio di Emilia, quando smetterà di usarlo.

    Nella scatolo ho creato una cornice in tessuto e tulle
    La copertina del minialbum è stata realizzata con lo stesso tessuto della cornice sul coperchio della scatola
    Ho alternato pagine in vellum, pagine in bazzil bianco e carte patterned

    Le pagine, di forme diverse , son rilegate tra loro con degli anelli apribili
    Parole timbrate e decorazioni ottenute ritagliando le carte patterned decorano le pagine del mini
    Alcune fustellate decorano il mini con uno stile clean and simple
    Per decorare ho utilizzato anche la punch word della We R memory
    Alette e aperture diverse movimentano il progetto
    Sovrapposizioni di vellum nel quale ho stampato alcune citazioni completano alcune pagine
    Due scatoline realizzate con l’envelope punch board completano il progetto

    Spero di avervi ispirato in qualche modo a realizzare delle scatole dei ricordi da regalare alle persone care, nelle quale racchiudere parte della loro storia, ma soprattutto tutto il vostro affetto per loro!

    A presto.

    Patrizia

ChatClick here to chat!+