• Never stop dreaming

    Ciao! Eccoci a novembre: sentite già l’aria del Natale? State già pensando a regali, decorazioni, cards? Io no. Anzi ho ancora tutte le foto dell’estate da scrappare, questo tempo strano passa comunque veloce e io corro sempre.

    Ma oggi voglio condividere con voi un’idea che mi frullava da un po’ per la testa per utilizzare i pezzetti di cartone vegetale che avanzano dalla creazione delle copertine degli album: non vi restano lì delle strisce di cartoncino spesso che non vi va di buttare? A me sì. Per cui ho pensato di utilizzarle per creare lo sfondo di una tela.

    In realtà ho preso un cartoncino telato 18×24.

    Ho ritagliato dei quadrettini di cartone vegetale di varie misure e ho creato una composizione

    Ho incollato col gel medium e ho steso un paio di mani di gesso acrilico bianco sui quadretti e su tutta la tela

    Per eliminare un po’ o segni delle pennellate ho picchiettato con un vecchio pennello e della pasta sabbia per creare un effetto “intonaco” che adoro

    A questo punto ho creato la mia colorazione con gli Ink Extreme di varie tonalità, ma vanno bene tutti i tipi di pigmento, dagli acquerelli alle polveri ai gelatos….

    Ho sporcato i bordi coi Distress Crayon ma anche qui va bene tutto…

    Infine ho timbrato a random con un timbro da sfondo.

    A questo punto ho creato il layering della foto con dei ritagli di patterned e ho decorato con un fiore timbrato e colorato con le matite acquerellabili. Il sentiment è una scritta in carton legno lasciata al naturale.

    Il progetto è molto semplice ma l’effetto tridimensionale mi piace sempre molto.

    E voi come li utilizzate i vostri ritagli?!?

    Alla prossima!!!!

  • Un portatag personalizzato

    Ciao! Sono Sabrina e oggi vi tengo compagnia con un’altra delle mie manie: l’accumulo compulsivo di scatole. In ognuna vedo un possibile futuro utilizzo e quando ho visto questa scatola da 24 ghiaccioli ho fatto un rapido calcolo delle dimensioni e ho capito di aver trovato quello che mi serviva. Ultimamente sono diventata una tag addicted e quindi avevo bisogno di un qualcosa per conservare le mie tag; generalmente le faccio di una misura standard (9x17cm) e questa scatola è risultata perfetta.

    Naturalmente potete realizzare la struttura anche con la tecnica del cartonaggio ma così si fa molto prima.

    Mi è sembrata un’ottima occasione per esercitarmi ancora col mixed media, ispirandomi alle creative che ho incontrato nel mio percorso, per citare una delle prime dico Helga Pinelli, ma anche Elena Cortese per citare una delle più recenti. In questo caso mi sono decisamente ispirata anche ad quell’artista coloratissima che è Kate Crane.

    Per prima cosa ho tagliato la scatola in forma trapezoidale (foto 1.) e l’ho ricoperta di carta velina (bianca e colorata fuori, nera dentro) (foto 2.)

    Ho steso uno strato leggero di gesso (foto 3.)

    Ho timbarto con lo Staz On sulla velina e ne ho applicati qualche pezzetto. Ho aggiunto un pò di washi tape per iniziare a creare movimento. (foto 4.)

    Con le dita ho steso degli acrilici e poi ho uniformato spatolando l’acrilico bianco.

    Ho continuato la decorazione con gli stencil e gli acrilici bianco e nero.

    Con gli uniposca sottili ho giocato sulle stencilate.

    Sempre con la tecnica delle timbrate su carta velina ho aggiunto qualche elemanto decorativo.

    infine ho aggiunto le scritte e le bamboline.

    Ed ecco la scatola con le tags

    È stato divertentissimo e adesso ho la mia scatola porta tags!!! Naturalmente possiamo ricoprire la scatola con qualsiasi tecnica, con carta, stoffa o ciò che ci piace! Spero di avervi dato qualche spunto!

    Alla prossima!!!

  • Operazione riciclo

    Ciao a tutti!

    Eccomi con il mio primo post sul blog: sono Sabrina e sono onoratissima di essere qui perché Asi è sinonimo di tante cose belle, di tutto quello che mi piace fare, di tutto quello che mi piace essere. Ma soprattutto Asi sono le persone, sono gli incontri, sono le condivisioni, sono i sorrisi! Per cui spero di riuscire a dare il mio contributo a questa associazione da cui tutto inizia! Sì perché tutto quello che so o quasi l’ho imparato qui, ai meeting, dalle compagne di viaggio, dalle meravigliose creative che ho conosciuto, dalle dirette che molti sponsor hanno organizzato in quarantena, ai meeting virtuali…ad esempio per il progetto di oggi molti trucchetti li ho imparati da Sabrina Perna e Daniela Gelosa…ma la lista sarebbe lunghissima! Spero di avere l’occasione di ringraziare mano a mano tutti!!!

    Ma veniamo a noi: per dare un filo conduttore abbiamo pensato di tenere qualche rubrica fissa ed oggi io vi parlerò di: RICICLO!!!

    Non so se siete tutti come me ma molti sicuramente sì: la mia casa è piena di scatole, scatoline, scatoloni dove tengo cose “da riciclare”: cartoni da imballaggio, scatole dei biscotti, targhette dei vestiti, nastri dei pacchetti, buste coi ritagli delle carte, confezioni vuote dei chipboard…sono patologica?!? Il confine è sottile!!!

    Tempo fa (circa sei anni) ho smontato un porta CD Ikea e ho voluto conservare le mensoline in vista di un qualche progetto.

    Questa mi è sembrata l’occasione giusta!!! Per cui ecco da dove partiremo:

    Con un po’ di carta vetrata ho creato una superficie un pochino più aggrappante e poi con la colla vinilica leggermente diluita (ma se volete essere sicuri usate il gel medium) ho incollato pezzi di scottex, sacchetti del pane, libri e garza

    Ho coperto tutto con una mano di gesso acrilico

    Che texture meravigliosa è uscita! Non contenta ho aggiunto un po’ di movimento con modeling paste e uno stencil

    A questo punto ho preso un po’ di ink (ma vanno bene anche gli Oxide o acrilici diluiti o pigmenti in polvere o acquerelli…) e ho spruzzato alternando acqua e embosser

    Con dei timbri da sfondo e l’Archival Ink ho dato ancora movimento

    Siccome mi sembrava fosse venuto un po’ scuro ho preso dell’acrilico bianco e con le dita ho cercato di smorzare le zone più strong, soprattutto sui bordi e ai passaggi di colore

    Ho pensato di farci un mini Lo: nella mia busta delle patterned avanzate ne avevo proprio una adatta!!! E ho iniziato a ritagliare i fiori.

    Ho mattato la foto e ho iniziato a creare il layering e mi è venuto in mente che avevo tra i chipboard delle cornicette avanzate dal meeting Asi ER di novembre: mi sembravano perfette!

    Innanzitutto le ho spennellate con della pasta sabbia; come base per la mia composizione ho utilizzato un pezzetto di rete da fiorista e ho iniziato con le sovrapposizioni.

    Ho aggiunto dei rametti e delle foglie fustellate cercando di seguire una linea armonica

    Per il sentiment ho embossato a caldo una scritta in carton legno e ho aggiunto uno sticker

    Ho aggiunto un po’ di schizzi di acrilico nero e bianco e qualche enamel dots

    Ed è tutto!

    Spero vi siate divertiti!!!

    E voi? Siete patiti del riciclo?!?

    Alla prossima!!!!

  • Non smettere mai di sognare

    Ciao amiche scrappers!

    con oggi è arrivato il mio ultimo post qui nel design team di ASI. Per me è stato un grande onore farne parte, è stato il primissimo dt in cui sono entrata ed è stato un percorso bellissimo, dove ho conosciuto creative davvero brave e con cui ho lavorato benissimo! Ho deciso di realizzare pertanto questo layout, dove voglio fare un augurio speciale a tutte voi per il prossimo anno: non smettete mai di sognare!

    Per iniziare ho spennellato del gesso nero su una carta patterned

    Poi ho realizzato degli stencil con la modelling paste bianca

    Per dare maggiore effetto al mio background ho realizzato delle timbrate con un set di timbri clear e tamponi archival e distress oxide.

    Ho “sporcato” ancora il mio sfondo con del colore acrilico rosa leggermente diluito, picchiettando con un pennello a ventaglio.

    Ho realizzato poi il mio punto focale ritagliando una foto della misura di un abbellimento in legno, così come altre carte del set per i restanti cerchi in legno. Ho timbrato un ramoscello di fiori varie volte su un pezzo di carta per acquarello e l’ho ritagliato.

    Ho incollato tutti i miei abbellimenti con la tacky glue e sulla chipboard in legno Yupplacraft ho utilizzato il versamark pad e la polverina per embossing dorata.

    Qualche particolare:

    Spero di esservi stata di ispirazione anche per questa mia ultima volta qui con voi! Ma come si usa dire, questo non è proprio un addio ma un arrivederci perchè ci rivedremo senz’altro presto sul gruppo fb ASI o sui social! Grazie di tutto!!!

    un abbraccio, Lisa

  • Find Your Path

    Ciao amiche creative,

    oggi vi tengo compagnia qui sul blog con questa paginetta di art journal.

    Come per lo scrapbooking, creare paginette di art journal mi rilassa moltissimo. Invece che con le foto, qui cerco di esprimere le mie emozioni e sentimenti con i colori e le parole.

    Ho iniziato spennellando del gesso bianco sulla pagina, e una volta asciutto ho creato dei segni con i pastelli idrosolubili che ho subito acquarellato con un pennello e anche un pò con le dita.

    Una volta soddisfatta del risultato ho sottolineato la forma circolare con una matita acquarellabile nera, e ho fatto diverse timbrate usando tamponi archival ink.

    Ho scelto alcuni sentiments da un blocchetto e ho evidenziato i contorni sempre la matita nera e anche con la penna gel bianca.

    Per finire ho creare tante gocccioline di colore bianco diluendo il colore e sgocciolando con un pennello a ventaglio.

    E voi lo avete trovato il vostro sentiero?

    Per oggi è tutto spero vi sia piaciuto il mio progetto di oggi e di avervi dato qualche spunto creativo.

    Lisa

  • Scrapbooking layout per mio figlio

    Ciao a tutti! sono felice di ritrovarvi qui sul blog ASI per farvi compagnia oggi! Era da tempo che volevo scrappare una foto che adoro di mio figlio di quando aveva due anni ed era cosi dolce e terribile! così ho colto l’occasione per creare questo layout solo per lui

    Per realizzarlo ho tagliato di misura 30x30cm un cartoncino canson per acquarello e ho prima effettuato numerose timbrate di fiori, foglie e farfalle con il Versamark pad per poi embossarle con la polvere da embossing bianca opaca.

    Ho colorato lo sfondo così ottenuto con dei colori spray utilizzandoli come acquerelli.

    Una volta asciutto ho fatto cadere alcune goccioline degli stessi colori per creare più movimento nello sfondo. Ho poi costruito il mio layout scegliendo la foto come punto focale e incollando varie fustellate e abbellimenti tutti intorno e sotto la foto stessa

    Per finire ho fatto sgocciolare degli schizzi di colore bianco coprendo la foto con un pezzo di carta e aggiunto qualche enamel dots!

    Per oggi è tutto, spero di avervi dato qualche piccola ispirazione per i vostri layout scrapposi!

    A presto, Lisa

  • Un piccolo layout in una maxi tag

    Ciao a tutti!

    sono Lisa e oggi volevo mostrarvi questo progetto che mi ha divertita moltissimo. C’è una foto di mio figlio che amo particolarmente, ha due anni e sta soffiando le candeline sulla torta del suo compleanno! Era appesa in una cornice con tante altre foto, ma volevo creare qualcosa apposta per questa singola foto, che non fosse una tela o un layout…. così ho pensato ad una maxi tag da appendere

    Ho scelto un cartoncino canson da 300gr e ho fatto qualche prova con la foto e gli abbellimenti che avevo scelto per decidere le misure adatte. Alla fine ho tagliato la mia tag a 12x26cm. Ho spennellato un pò di gesso bianco diluito e quando si è asciugato sono passata alla colorazione, prima con degli acrilici spray e poi con il tampone Distress Oxide Fired Brick. Ho deciso la posizione della mia foto e ho effettuato qualche timbrata tutt’intorno utilizzando il tampone Archival black.

    Ho incollato foto e abbellimenti usando del biadesivo e per alcuni elementi del biadesivo spessorato. Le scritte le ho create usando una timbrata di Florileges Design e ritagliano quelle che preferivo, mentre il sentiment l’ho creato con la Silhouette Cameo e un cartoncino bianco, che poi ho embossato con la polverina nera glitterata.

    Infine ho incollato dei piccoli cuori in gomma e ho fatto degli schizzi con del colore rosso diluito

    Spero vi sia piaciuto il mio progetto di oggi, alla prossima!

    Lisa

  • Un layout per i buoni propositi

    Ciao a tutti!

    non sò voi, ma io inevitabilmente ad ogni inizio di nuovo anno mi capita di fare un bilancio dell’anno appena trascorso, riflettendo sugli avvenimenti che bene o male hanno lasciato il segno e sui miei errori…..così mi capita di voler mettere nero su bianco la mia lista di buoni propositi per cercare di migliorare un pochino me stessa per quello che mi è possibile….

    Quest’anno la mia “lista” per il 2019 l’ho voluta realizzare con questo layout, dedicato a me e alle cose che devo tenere fisse in testa giorno dopo giorno in quest’anno appena cominciato

    Sono partita da una carta patterned 30×30 che ho preparato spennellando del gesso trasparente, perchè volevo conservare intatta la texture di fondo, poi ho realizzato degli stencil e delle timbrate con il tampone archival nero

    Ho colorato il mio sfondo con dei colori spray, effettuando delle sgocciolature qua e là per avere più movimento

    Poi ho costruito il mio punto focale con una foto in bianco nera sovrapposta a vari elementi quali carte patterned, una cornicetta in legno, un centrino di carta, una tag e die cuts.

    Ho fissato poi i miei buoni propositi con delle frasi adesive che meglio esprimono il mio stato d’animo e i miei pensieri in questo momento

    Infine ho incollato con la tacky glue gli ultimi abbellimenti e ho completato il mio layout con tante goccioline di acrilico bianco liquido

    Spero che il mio progetto vi sia piaciuto e vi possa essere di ispirazione per i vostri buoni propositi

    Alla prossima! Lisa

  • Layout dreamy background

    Ciao a tutti!

    sono Lisa e oggi volevo mostrarvi questo layout, realizzato su cartoncino canson e colori in polvere

    Lo sfondo è stato realizzato con uno stencil a centrino, che ho prima appoggiato su un pezzo di plastica e sul quale ho fatto cadere qua e là i miei colori in polvere. Poi ho spruzzato un pò d’acqua, l’ho rovesciato e appoggiato sul mio cartoncino canson e……magia…..

    I colori sono stupendi e creano delle sfumature pazzesche!

    Una volta asciutto ho fatto delle timbrate, con il tampone Archival nero e altre con il Versamark che ho embossato con la polverina bianca opaca.

    Ho aggiunto tantissimi abbellimenti in cartoncino e in chipboard e la mia foto contornata da una cornicetta glitter dorata

    Una volta soddisfatta del risultato ho fatto sgocciolare del colore acrilico bianco liquido e il mio coloratissimo layout è pronto per il mio album di ricordi

    Spero di avervi ispirati per oggi, alla prossima!

    Lisa

  • Mixed Media in fiore

    Ciao a tutti!

    Oggi vi tengo compagnia qui sul blog Asi mostrandovi il mio ultimo progetto mixed media, questa volta creato utilizzando come base un cerchio da ricamo.

    Sulla tela di cotone ho passato alcune mani di gesso bianco, e una volta asciugato ho effettuato i miei stencil, timbrate e colorazione con colori acrilici e spray.

    Questa volta ho deciso di non utilizzare foto per il mio progetto, ma un die cut stampato con delle frasi motivazionali, da tenere sempre a mente in qualunque momento. Sopra ho aggiunto una cornicetta in gesso in modo da dare maggiore risalto al punto focale del mio progetto.

    Ho lavorato poi sovrapponendo i miei abbellimenti creando varie stratificazioni, e continuando ad aggiungere colore, piccoli dettagli e “sporcando” di gesso qua e là per un effetto più leggero.

    Così il mio cerchio da ricamo decorato è pronto per essere appeso!

    Per oggi è tutto, spero di esservi stata di ispirazione

    A presto, Lisa

ChatClick here to chat!+