• Saluti da PikiScrap

    Ciao a tutte,
    Con un po’ di tristezza, pubblico quest’ ultimo post dedicato alla mia rubrica Ri-Scrap, con il riciclo di un oggetto in legno.
    Questa è stata per me davvero un’esperienza bellissima, che mi ha fatto crescere molto sia dal punto di vista creativo che da quello umano. Ho conosciuto persone splendide con cui è stato un piacere collaborare, e ringrazio tutti quanti per avermi seguito e apprezzato… Ora basta, altrimenti mi commuovo eh eh…
    Per quest’ ultimo post ho voluto realizzare questa cornice partendo da un vassoio di legno grezzo, che ho poi colorato e decorato, e all’interno ho inserito un Lo, che a suo tempo mi aveva permesso di entrare a far parte di questo Dt…

    E qui qualche particolare…

    Questi sono invece i contributi delle mie compagne:
    KINA’
    ha realizzato questi simpaticissimi portatovaglioli, decorandoli con washi tape che ha collezionato finora, uno viola per lei e uno scuro per il suo maritino…

    LISA
    Ha creato, invece questi segnalibri con dei bastoncini di legno decorati con washi tape e roselline di feltro, un’idea carina per Natale…

    Bene, siamo giunti al termine…
    Vi ringrazio ancora tutte quante di cuore e vi auguro un sereno e felice Natale e un creativo Anno nuovo
    Un abbraccio
    Francesca PikiScrap

  • Ri-Scrap: Imballaggi

    Buona Domenica!!!
    Ciao ragazze, è una caldissima giornata di Agosto, e qui a Torino ci sono quasi 40 gradi!!!!!
    E’ passato molto tempo dall’ultima volta che ho pubblicato la mia rubrica RI-SCRAP, ma ho avuto un po’ di problemini con il trasloco…
    Come tema per oggi, ho scelto il riciclo di imballaggi di qualsiasi tipo.
    Siccome ho appena ricevuto la lavastoviglie, ho colto la palla al balzo!!!Incredibile la quantità di materiale che si può sfruttare!
    Siccome una persona a me molto vicina, che molte di voi conoscono, ma di cui ancora non posso rivelare il nome per scaramanzia, è in dolce attesa, così ho voluto creare un piccolo diario della gravidanza da regalarle, che poi lei stessa potrà decorare…
    Per realizzare questo mini, ho utilizzato del cartone del fondo delle lattine di bibita che vendiamo in negozio, della plastica morbida che avvolgeva la lavastoviglie, creando delle tasche dove ho inserito le tag per le foto, e l’ho chiuso con una fascetta sempre degli imballaggi….
    Scusate non volevo essere prolissa, quindi ecco le foto….

    

    Questa è la copertina

    

    

    Un collage con tutte le foto
     

    
    

    Alcuni particolari

    Francesca Kinà, invece ha realizzato questa bellissima card dai toni caldi, riutilizzando il cartone delle fette biscottate colorato con gli acrilici, il risultato finale è bellissimo!!!

    Speriamo di avervi ispirate anche questa volta….

    A presto!
    Buone vacanze!

    
  • Ri-Scrap! Scatolette fantasia

    Pubblicato da Francesca PikiScrap
    Ciao a tutte,
    Eccomi qui a proporvi un’altra idea per il mio riciclo creativo!
    Molte di voi sanno già che lavoro in pizzeria, e i miei colleghi ormai mi prendono per pazza, perchè cerco di recuperare ormai qualsiasi tipo di cosa…
    Questa volta, ho pensato di dare una seconda possibilità a delle scatolette di metallo. Nel mio caso ho recuperato delle scatolette di tonno, che ho accuratamente lavato, lavato e rilavato, per evitare che la carta ptesse macchiarsi di olio. Ho realizzato questa cornice da appendere al muro con 9 scatolette che ho decorato a piacere e incollato tra di loro. Nonostante le abbia incollate con della colla a caldo la struttura mi sembrava precaria, così ho riunito il tutto con un elastico, e l’effetto mi è piaciuto davvero molto…voi cosa ne dite?

    Questo è il magnifico Presepe dentro ad una lattina che ha realizzato Luisa con i suoi bimbi…è davvero grazioso!
    Questo, invece è il barattolo natalizio reinventato da Federica, potrebbe essere un’ottima idea per confezionare qualche regalino per natale.

    Micaela ha usato delle scatolette di pomodoro piccole dove mettere confezioni
    di biscotti o sacchettini profumati per gli armadi.
    Spero il post vi sia piaciuto…e mi raccomando…riciclate!
    

  • RI-SCRAP: Altered mini album

    Hello,
    eccoci ancora qui con la rubrica Ri-scrap. Tempo fa ho visto un ‘articolo su una rivista scrap francese, che proponeva di riutilizzare un libro di storie per bambini per creare un mini album…e così mi si è accesa la lampadina e ho pensato….”Perchè non provare?”
    Così ho chiesto alle mie compagne di creare un mini album partendo da una struttura già esistente, che poteva essere un vecchio libro, una scatolina, un quaderno…e loro mi hanno lasciato a bocca aperta perchè hanno creato questi splendidi lavori…date un ‘occhiata…

    Lilith ha realizzato questo bellissimo mini riutilizzando una vecchia scatolina che conteneva un ombretto…io lo adoro!

    Anche Federica ha utilizzato una scatolina, quella dei vigorsol 3d, ricreandone una pesonalizzata e deliziosa…

    Lucia, ha realizzato questo bellissimo mini, utilizzando delle pagine di un vecchio libro, che ha arricchito con il suo stile inconfondibile…

    Anche Grazia, ha ripreso delle copie di un vecchio ricettario, che ha abbellito con dei badge e piccoli rocchetti di fili riciclati dal meeting in Valle d’Aosta a cui ha partecipato, dando al tutto un tocco incantevole…

    Luisa invece ha avuto un’ idea molto originale, creando questo mini partendo dal blocchetto delle schede carburante…Brava Luisa, idea geniale!
    Sara, ha iniziato questo progetto partendo da un cartoncino che conteneva dei post-it. Questo mini è ancora in fase di elaborazione perchè la nostra romanticona ha intenzione di aggiungere una foto al mese con il suo fidanzato. Ha utilizzato la bind it all per la rilegatura, la copertina è stata rivestita con della carta per alimenti e decorta con un nastro che coincidenza ha le loro iniziali. Le pagine interne sono state realizzate con un foglio di sughero decorate con ritagli di carta e banner. Grazioso!
     
    Questo invece è il mio lavoro; ho usato un libricino della mia nipotina che non usava più. La struttura ha un’anima in foam morbido che ho sporcato con inchistro nero per abbinarlo alle carte che ho scelto nei toni del grigio, beige e avorio, siccome questo mini è dedicato al mio gattone bianco di 17 anni, volevo qualcosa di delicato ma con qualche tocco di colore per creare un po’ di contrasto…e questo è il risultato finale
    Spero che il post sia stato di vostro gradimento
    Arrivederci!
  • Ri-Scrap: fustelle e fantasia…

    Ciao ragazze,
    Avete già preparato i bagagli? E la vostra borsa scrap?Mica l’avrete lasciata a casa!!!
    Sia che abbiate deciso di portarla con voi in vacanza, sia che siate a casa in tutta pace e tranquillità, siamo ancora qui con voi per offrirvi spunti e suggerimenti per un’ estate scraposissima!!!
    Bene, se è così, riesumate dai vostri cassetti e cassettini, scatole e scatoline, tutti i ritagli di carta che avete utilizzato per le fustelle o i punch e provate a riutilizzarli come abbiamo fatto noi….

    Questa è la card B-day di Lilith molto particolare nella sua semplicità, ha riutilizzato delle punchate di una tag, giocando con il contrasto di colori…ottimo risultato!

    Questa invece è la card di Grazia.
    Aveva questo bellissimo cartoncino arancio che aveva utilizzato per una fustella della big shot, perchè buttarlo via, quando può essere trasformato in una bellissima card come questa!Carina non trovate?

    Anche io per questo post ho voluto realizzare una card, per augurare a tutte voi una bellissima estate!
    Nel mio progetto ho riutizzato dei vecchi ritagli con delle punchate circolari che ho trasformato in oblò, in mezzo ai due cartoncini ho fatto passare un pezzo di cordoncino con degli abbellimenti che rimangono sospesi nei buchi.
    Visto che in questo periodo mi è tornata molto la voglia di disegnare mi sono lasciata ispirare dai timbri Miss Anya di “The greeting farm”, quindi ho disegnato e colorato io il soggetto della card, questo è il risultato…

    Spero che il post sia stato di vostro gradimento…
    Un saluto a tutte quante!!!
    Francy
  • Nuova rubrica RI- SCRAP!

    Buon giorno a tutte ragazze!
    Sono Francesca e questo è il mio primo post sul blog dell’ ASI… Oggi vi presento questa nuova rubrica che parlerà del riciclo del materiale che usiamo per lo scrapbooking…Chi di voi non conserva ogni minuscolo ritaglio di carta? quante volte abbiamo pensato : “Ma si! Lo conservo, prima o poi lo userò!”
    Ebbene si! Quel momento è arrivato, e io ho chiesto alle ragazze del DT di tirare fuori una carta patterned che è rimasta lì a prendere polvere e non abbiamo mai utilizzato perché non ci piaceva…e ho chiesto loro di modificarne l’aspetto in modo tale da cambiarne completamente l’aspetto…
    Ecco i nostri lavori!
    Federica ha usato una vecchia carta che aveva da quando ha iniziato a fare Scrap, che giaceva in un angolino. Con dei timbri ha creato uno sfondo con il Versamark trasparente, embossati con la polvere bianca, per un risultato davvero scenografico per il suo Lo!

    Prima
    Dopo

    Lilith si è divertita a pastrocchiare con il gesso acrilico questa carta decisamente antica, creando uno sfondo per il suo Lo molto più moderno e sofisticato…Stupendo!

    Prima

    

    Dopo

     Grazia ha utilizzato una vecchia carta per realizzare una card molto simpatica e anche un po’ esotica!

    Prima

    Dopo
    

    A Sara invece, piaceva la sezione a griglia della sua carta  come ha detto lei “orripilante”, così ha spatolato della tempera bianca su fondo, conservando le sezioni, su cui ha spruzato il colore fuxia, utilizzando come mascherine il fondo di una confezione dell’ Estathè…Geniale! Di grande effetto!
    

    

    Prima
    

    Dopo
    Lucia invece, ha ravvivato la sua carta spennellando dell’acrilico bianco per lo sfondo,dei colori spray, distress e qualche timbrata per i bordi. Ha utilizzato poi sullo sfondo, due carte un po’ impegnative per creare un bellissimo contrasto di colori, infine, come mat per la foto ha usato una carta dall’aspetto vintage, ma accentuando il colore ha regalato al tutto un’aspetto molto fresco e giocoso…Brava Lucia!

     

    Prima

    

    Dopo

    Qui qualche particolare…

    Per concludere il mio LO…
    Avevo una vecchia carta di cui mi piaceva la fantasia, ma non i colori e siccome il retro era bianco, l’ho girata dal quel lato e appoggiandomi su un vetro ho tracopiato dei particolari della fantasia, gli ho colorati con i pantoni, ho spruzzato un po’ di colore e ho aggiunto qualche timbro…per le decorazioni ho utilizzato dei vecchi ritagli di carta, con cui ho realizzato degli abbellimenti personalizzati…di cui ho fatto il video su youtube se vi interessa…Questo è quello che ne è venuto fuori…
    Prima
    Durante
    Dopo
    Decorazioni
    Ora tocca a voi riesumare le vecchie carte e trasformarle in capolavori!!! Mi raccomando non buttate via niente!!Non si sa mai!!!
ChatClick here to chat!+