Uncategorized

Cartonaggio, lesson # 5 : la scatola a libro

Eccomi di nuovo qui con una nuova scatola, ma giuro che è l’ultima!!!
Dal prossimo mese si cambia genere, promesso!!!
Quella che vi presento in questa lezione è una scatola a libro. si presenta come un libro, si apre come un libro, ma non è un libro. In compenso può rappresentare una soluzione per confezionare un regalo o per conservare oggetti con dei volumi  e particolari caratteristiche di delicatezza.
Per i materiali e per tutte le nozioni base del cartonaggio vi ricordo di ripassare questo post.
La scatola che ho realizzato io è piuttosto grande, ha misure finite di cm 28×22.5×8.
Ovviamente potrà essere realizzata nelle misure che più preferite, tenendo conto come regola di base che la scatola all’interno dovrà essere più stretta di 1 cm sia in larghezza che in lunghezza.
Materiale occorrente
per la copertina, cartone da cartonaggio da mm 2
2 piatti da cm 28 x 22.5
1 dorso da cm 28 x 7.5
per la scatola, cartone da cartonaggio da mm 2
1 base cm 27 x 21.5
2 lati cm 27 x 7
2 lati cm 21.1 x 7
carta per rivestire
copertina
2 piatti esterni cm 30.5 x 23.5
1 dorso esterno cm 30.5 x 11
1 piatto interno cm 27.5 x 20.5
1 dorso interno cm 27.5 x 11
scatola
2 lati esterni cm 10 x 30.5
2 lati esterni cm 10 x 21
2 lati interni cm 6.5 x 29
2 lati interni cm 6.5 x 20.5
1 fondo scatola cm 26.5 x 21
Cominciamo con il creare la struttura della copertina, unendo tra loro i tre pezzi, tenuti insieme con il nastro di carta da 30 mm, lasciando 5 mm di spazio tra un pezzo e l’altro

A questo punto possiamo procedere rivestendo l’esterno dei due piatti della copertina allineando la carta con un margine di 2 cm verso l’esterno e distribuendo quello che limane sopra e sotto i piatti.

Tagliamo gli angoli a 45°

E ripieghiamo l’eccesso all’interno dei piatti. facciamo questo incollaggio con la colla vinilica
ripetiamo l’operazione anche sull’altro piatto.
Applichiamo le strisce per rivestire i dorsi, prima esternamente, facendo risvoltare l’eccesso all’interno, poi internamente, avendo cura di incanalare bene la carta nei solchi durante la fase di incollaggio.

 Quindi rivestiamo internamente SOLO il piatto di sinistra posizionando la carta a filo con la striscia del dorso e lasciando un paio di mm di margine sui tre lati esterni.

Ora preoccupiamoci della scatola. Come abbiamo già visto in questo post , montiamo la scatola incollando con il bostik i quattro lati della scatola sul fondo, lasciamo aderire bene, rifiliamo e carteggiamo eventuali imperfezioni, quindi passiamo al rivestimento esterno
poi a quello interno, le istruzioni le trovate sempre nello stesso post
Quindi il fondo interno (scusate la bolla, ieri sera non si vedeva….)

Il fondo esterno invece non ci interesserà questa volta, perchè la scatola dovrà essere incollata (con il bostik, mi raccomando) sulla parete interna del piatto destro.

Ed ecco la mia scatola finita!
Cosa conterrà????
le cose preziose che non voglio che si rovinino, che devo trovare al primo colpo e che mi ricordano due meravigliosi giorni trascorsi con voi!!!!

all’interno c’è un semplice album rilegato con un anello che contiene tutti i gadget ricevuti al nazionale, mentre sulla copertina di sinistra ho posizionato quelli tridimensionali che avrebbero patito di più.
così saranno preservati da ammaccature, polvere e li troverò a colpo sicuro!

3 commenti

  • satta matka

    Hey! Someone in my Myspace group shared this website with us so I came to
    check it out. I’m definitely loving the information. I’m
    bookmarking and will be tweeting this to my followers!
    Exceptional blog and wonderful design and style.

  • webpage

    I like the valuable information yoou supply to you articles.
    I will bookmark your bloog and test again right here regularly.
    I’m fairly sure I’ll learn many new stuff proper right here!
    Good luck for the next!
    Binary Options Trading System webpage Orion Code

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ChatClick here to chat!+