Un minialbum tutto pieghe

Ciao a tutti e bentornati su queste pagine!

Oggi tocca a me “intrattenervi” e vi propongo un minalbum semplicissimo e di veloce realizzazione.

Di recente mi sono imbattuta nel web in un video dove mostravano un minialbum-origami decisamente simpatico e, secondo me, anche versatile perché cambiando solo le misure delle basi di partenza si può veramente adattare a molte situazioni. Come base meglio usare della patterned, perché si adatta meglio alle piegature “multiple” rispetto ad un cartoncino tipo Bazzill.

Io sono partita da tre quadrati 15×15 (ottenendo degli spazi per fotografie da 6,5×6,5 cm), ma se volete inserire fotografie più grandi potranno essere anche 20×20 o 30×30.

Si parte semplicemente piegando i tre quadrati a metà orizzontalmente, verticalmente e diagonalmente.

20160215_155725

Poi si sovrappongono facendo coincidere uno degli angoli ottenuti con queste pieghe

20160215_155946

Fatto questo si chiude e si dà la “forma” seguendo le pieghe precedentemente ottenute e si può passare alla decorazione, dove si può veramente spaziare come più si preferisce.

20160218_102314

Io ho usato ritagli delle stesse carte utilizzate per la base (per la serie non si butta via niente 😉 ) e dei timbrini di Heidi Swapp.

20160218_100133

Per la copertina ho ritagliato due quadrati di patterned in tinta e ho decorato con un centrino, dei banner e un timbro Technique Tuesday.

 

A piacere, per mantenerlo meglio chiuso, si potrà aggiungere un nastrino oppure una fascetta.

20160218_100253

Che dite, non è carino?

A presto,

Barbara

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

1 pensiero su “Un minialbum tutto pieghe

  1. Pingback: Minialbum tutto pieghe | Lalla Creazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *