Archivi autore: Maria Letizia Cocci

CalendASI 19/25

Ciao, sono Emanuela!

Ho conosciuto lo scrap nel 2006 e sono iscritta all’Asi da gennaio 2007. Mi sono avvicinata allo scrapbooking per caso, cercando un modo per raccogliere le foto dell’asilo del figlio grande per poterle regalare alla maestra, e non l’ho più abbandonato. Dopo tutti questi anni ho materiale scrap anche nell’armadio degli abiti! Non ho uno stile definito mi piace provare un po’ tutto e, usando lo scrap come terapia, quello che produco rispecchia sempre ciò che sto vivendo.La cosa che preferisco in assoluto però sono i Layout 30×30, per me l’essenza dello scrapbooking.

 

Per il Calendario dell’Avvento vi propongo delle Tags chiudipacco facili da realizzare

 

Materiali:

2 carte patterned natalizie

1 cartoncino craft color crema

2 carte patterned colori rosso e verde (senza disegni)

1 carta patterned con scritte

gomma crepla glitterata rossa e oro

fustella tag, cerchio, stella, cuore e coccarda

timpri con scritte e con soggetti natalizi

matite colorate (io ho usato i Prismacolor) (vanno bene anche acquerelli o altro per colorare)

Tampone nero

Tampone  trasparente

Polvere da embossing color oro

Twine bianco e rosso

Ho creato 4 tipi di tags differenti.

Per le prime ho ritagliato da una delle carte patterned le tags da usare come base ,

 

dalla carta verde ho ritagliato a mano dei triangoli per fare gli alberelli. ho fustellato dalla gomma crepla rossa glitterata un cuore ed una stellina ed ho assemblato il tutto, usando come tronco dell’albero delle scritte natalizie

 

Per le seconde ho fustellato altre due tags dalla carta patterned e due tags dal cartoncino craft crema. Da queste ultime ho tolto la parte centrale.

Ho timbrato dei soggetti natalizi ( io ho usato degli gnomi) sul cartoncino crema, li ho ritagliati con l’apposita fustella e colorati con le matite. Dalla carta patterned con le scritte ho ritagliato due messaggi natalizi. Ho assemblato il tutto incollando alla fustella colorata quella craft con la finestra, usando il biadesivo spessorato. Ho aggiunto il piccolo gnomo ed il messaggio

Per le terze ho usato una fustella per fare le coccarde, alternando la carta patterned per la base alla carta verde per il centro.

Ho fustellato anche qui cuore e stellina su gomma crepla glitterata oro ed aggiunto un messaggio natalizio ritagliato dalla carta patterned con le scritte

 

Le ultime tags le ho ritagliate dalla carta rossa, ho timbrato con il tampone trasparente delle scritte , le ho ricoperte con la polvere da embossing oro

tolto l’eccesso ed asciugato con l’embosser

Ho completato il tutto aggiungendo del twine bianco e rosso.

Divertitevi e buon Natale!

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

CalendASI 10/25

Ciao sono Deborah Gobetto, sono un legale d’azienda…scrivo tutto il giorno contratti, pagine e pagine di nero su bianco, quindi nel tempo libero mi dedico ai colori e alla creatività. Ho conosciuto l’ASI e lo scrapbooking durante una fiera 6 anni fa e me ne sono innamorata follemente: da allora ogni luogo visitato, ogni persona incontrata, ogni cosa scoperta deve avere una sua fotografia e il suo posto nei miei ricordi.

Il mio progetto è molto semplice, sotto Natale ho mille idee, ma molto poco tempo, quindi progetto velocissimo per decorare la vostra casa.

Ho creato un bello strato di brilliGel di Tommy su carta acquerello (300 gr) e ho fatto asciugare per una notte intera.

Ho fustellato i BrilliGel a forma di stella (2 dimensioni diverse):

Ho incollato le stelline una sopra l’altra a colori alternati:

Ho incollato i dorsi delle stelline facendo passare in mezzo un filo di ferro sottile e ho arrotolato su stesso il filo:

Ho inserito le stelline e il filo in una forma di plastica in vendita per creare le decorazioni di Natale (la mia è a forma di cuore, ma si trovano in tante altre varianti). Ho aggiunto un fiocchetto bicolore sulle stesse tonalità dei BrilliGel e ho aggiunto una piccola tag con un augurio per il Natale:

Il progetto è molto versatile: si possono cambiare i materiali (le stelline per esempio possono essere create fustellando la carta natalizia) e si possono aggiungere all’interno altri elementi (come un piccolo albero di Natale).

Se piace, si possono anche fustellare delle piccole fotografie e rendere la decorazione ancora più personalizzata.

Adesso tocca a voi creare la vostra pallina di Natale.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

CalendASI 1/25

Ciao sono Sabrina ma molti mi chiamano Sab…. sono di Genova…ho una bimba un compagno e un cane pazzo! Amo lo scrapbooking ma trovo il mio equilibrio psicofisico nel mixed media…. insomma amo sporcarmi le mani e uso paste e spray anche nei miei lavori scrap! Oggi vi presento un lavoro più “tranquillo” , spero vi piaccia!

 

December Daily 2018

 

Copertina:

Prendo un pezzo di ecopelle colore oro e rivesto del cartoncino da 1 mm, due copertine da 14.5*16 cm e un dorsino di 14.5*4 cm.

Al centro dell’album nella parte interna copro il dorsetto con una patterned scura di 8*14cm e successivamente copro le cover internamente con una patterned in contrasto di 15*14 cm.

Nella copertina creo due tasche una molto grande, e l’altra più piccola. Quella grande la ricavo con la carta dell’interno del dorsino di misura 13*15 che poi cordonerò nei due lati corti e in un lato lungo a 1 cm. Lo stesso procedimento per la taschina più piccola. Taglio dalla patterned del rivestimento delle cover un rettangolo di 8*9 cm e cordono a 1 cm in un lato lungo e nei due lati corti. Nella tasca più grande inserisco un rettangolo di 12*12.5 con una label e la scritta “photo”. All’interno della taschina inserisco una piccola tag. Decoro l’esterno della taschina piccola.

Le pagine del December daily sono semplicemente ricavate da pagine di cartoncino di 280 gr color crema mattate con le carte della stessa collezione di quelle della copertina. Raccolgo con anelli color oro e decoro la prima pagina.

Per la copertina ho applicato una carta patterned timbrata con un timbro Floriledges, ho applicato delle fustellate, una timbrata cornice FD, la fustellata Sizzix con una alce, una retina con inserti dorati, una chipboard di legno Yupplacraft e una scritta acrilica nera!

Spero che il mio progetto vi abbia ispirato e buon avvento a tutte!!!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Dolcetto o scherzetto?

Avete preparato i dolcetti per i bimbi che verranno a suonare alle vostre porte il 31ottobre? Io si ed ho anche realizzato un packaging speciale per le mie nipotine.

Ho realizzato delle caramelline porta cioccolatini utilizzando la envelope punch board.

 

Sono partita da una patterned  misura cm 17,5 x 12,5 ed ho cordonato sul lato lungo a cm 4, 8, 12, 16 e poi sul lato corto a cm 2,5 e a 10

Ho segnato le pieghe ed ho iniziato a punchare tutte le sezioni piegando ogni volta

Ho fatto le codine alla caramella punchando ogni sezione dell’altro lato

infine ho assemblato la caramella incollando i lati

Non sono simpatiche?

Io le trovo allegre e versatile ed adattabili a molte occasioni, io le ho anche realizzate per la comunione di mia figlia come scatoline portaconfetti.

Ma ora torniamo a noi, dolcetto o scherzetto?

Happy Halloween

Letizia 🙂

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Happy frame

Ciao a tutti, oggi sono io Letizia a tenervi compagnia.

Io ho un debole per le cornici portafoto, di solito mi piace alterarle, ma questa volta ne ho voluta realizzare una in cartoncino. Ho utilizzato pochissimi materiali, bazzil bianco, la fustella Modascrap Happy frame XL per realizzare la cornice, fustelline e timbri per la decorazione, washi tape e distress ink.

Eccola qui

 

Adoro questo unicorno

Alla destinataria è piaciuta tantissimo e vi ha subito attaccato una instax.

E voi che ne pensate?

A presto

Letizia 😉

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Card in a box

Ciao a tutte oggi vorrei mostrarvi una card in a box che ho realizzato per due sposini. E’ la prima volta che ne realizzo una, mi sono divertita un sacco e il risultato finale mi ha davvero soddisfatta!

La card è sui toni del rosso perché gli sposi hanno scelto delle partecipazioni con un tocco di rosso quindi ho voluto richiamare lo stesso colore nella mia card.

 

All’interno ho realizzato una taschina per il biglietto e una busta porta soldi ed al centro ho posizionato un timbro con i due sposini.

Il particolare dei due sposini

Agli sposi è piaciuta moltissimo e a  voi?

Spero di essere stata d’ispirazione, a presto

Letizia

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Sfida instax : ottavo vincolo

Nuovo appuntamento con la sfida #catchtheinstax!!

La sfida si svolge in collaborazione con il forum ASI e prevede la realizzazione di layout: a partire dal 6 aprile fino al 6 maggio ogni due giorni troverete un vincolo per realizzare un layout; solo il primo e l’ultimo vincolo saranno presenti sia sul blog che sul forum, gli altri vincoli li troverete solo in uno dei nostri social!

La partecipazione è riservate ai soci/e ASI in regola con il tesseramento.

Ogni layout dovrà contenere:
– una foto instax
– un elemento colore pantone ultraviolet (il colore del 2018)
– un terzo vincolo che vi verrà presentato ogni due giorni o sul blog o sul forum

ed essere condiviso oltre che sul blog o forum a seconda di dove è stato messo il vincolo anche su instagram con i seguenti hastag #catchtheinstax #asisiamonoi il tag @instaxitalia @associazionescrappers.

Per pubblicare i vostri layout ed eventualmente recuperare quelli dei vincoli precedenti avrete tempo fino al 10 maggio!

Alla fine del mese i vincitori verranno scelti da Fujifilm per Instax Italia.

Il sesto vincolo è: oro.

Letizia ha realizzato un LO utilizzando pochissimi elementi, bazzil bianco sul quale ho utilizzato uno stencil e del gesso per creare un effetto di movimento e distress ink shaded lilac.

Voleva creare un contrasto quindi ha utilizzato delle fustellate in giallo,  patterned e centrino e per rispettare il vincolo ha utilizzato una clip, il titolo e alcuni abbellimenti in oro.

 

Il particolare del LO

E voi cosa aspettate a partecipare?

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Buona Pasqua dal DT ASI

  1. Benvenuti al nostro appuntamento con il post cumulativo del mese, vista l’imminente festa della Pasqua abbiamo deciso di dedicare questo post a idee a tema pasquale.

Letizia ha realizzato delle bags per contenere ovetti o coniglietti pasquali da mettere sulla tavola di Pasqua, non ha utilizzato i classici decori pasquali bensì si è lasciata ispirare da colori allegri e festosi.

Nadia ha realizzato una tag molto semplice e veloce, magari da accompagnare con un bel uovo di cioccolato.

Barbara ha confezionato dei piccoli coniglietti di cioccolato da regalare alle maestre dei suoi figli.

Gelsomina ha realizzato un uovo mixed media, un modo alternativo d decorare le uova!

Susanna si è lasciata trasportare dall’aria primaverile e ha creato una colorata cornice da poter utilizzare come decoro o da accompagnare ad un dolce pensiero.

Infine la nostra GD Monica ha realizzato con la Cameo un coniglio portaovetti gigante.

A tutti voi i nostri auguri per una serena Pasqua!
SalvaSalva

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Vivi ogni momento

Ciao a tutti! Oggi ci sono io, Letizia,  a tenervi compagnia. Chi mi conosce sa benissimo che adoro realizzare o alterare cornici porta foto e quella che vi mostro oggi è una semplicissima cornice Ikea che ho alterato per due sposini.

Ho scelto il bianco e l’oro perché in questo periodo sono un po’ andata in fissa con questa combo. Pensate nella vita odio il colore oro ma ultimamente nello scrapbooking me ne sto sempre più innamorando. Ho utilizzato dei ritagli di patterned per lo sfondo della cornice e per la base della foto, la bellissima poinsetta di Brenda Walton fustella nel cartoncino bianco ed oro, ed un sentiment in legno embossato in oro. Il rettangolo di cartoncino bianco l’ho applicato solo con un glue dot per indicare ai destinatari la posizione nella quale avrebbero dovuto incollare la foto.

Agli sposini è piaciuta molto e io mi sono divertita nel realizzarla.

E a voi piacciono le cornici?

A presto!

 

 

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Sfida di Ottobre: Il collezionista di ossa

Eccoci ad ottobre con la nostra nuova sfida! Ottobre è un mese legato all’autunno ma anche ad una ricorrenza molto amata dalle scrappers di tutto il mondo : Halloween. Per questa ragione abbiamo scelto trarre la nostra ispirazione da un bellissimo thriller di Jeffery Deaver, ” il collezionista di ossa”.

Via quindi alla vostra creatività, noi del DT lo abbiamo interpretato così

Letizia ha realizzato una card di Halloween utilizzando i distress oxide. Si è ispirata all’atmosfera del thriller ed ha utilizzato il nero come colore predominante della sua creazione.

Anche Nadia ha creato una card usando i suoi amati distress inks e qualche fustellata nella speranza di portarvi un po’ di inquietudine …. ah ah ah!!!

Patrizia invece ha realizzato un packaging a tema Halloween per le caramelle da regalare ai bimbi che suoneranno il suo campanello.

Evita ha creato a mano libera un cestino per contenere i dolcetti della notte più orrorifica dell’anno, accompagnato da una sorta di marionetta-scheletro con le ossa posizionabili a piacimento.

Anche Gelsomina si è lasciata coinvolgere dalle tinte noir del film e ha realizzato una tag in bianco e nero. Per dare un tocco di luce ha aggiunto del foam nero glitterato!

Anche Barbara  si è affidata ai Distress per realizzare una tag a tema Halloween.

Infine la nostra GD Maria Teresa – Sogni di Carta ha realizzato un LO dedicato al film che dal libro era stato tratto.

Ora tocca a voi!! Aspettiamo le vostre interpretazioni!

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather