Archivi categoria: Feste e Ricorrenze

Christmas in July

Ciao a tutti!

Oggi tocca a me tenervi compagnia sul blog ed ho pensato ad un classicissimo “Christmas in July”. Sappiamo infatti tutte benissimo che, benché attualmente boccheggianti nel bel mezzo dell’afa tipica di luglio, il Natale è dietro l’angolo e a breve ci staremo destreggiando tra biglietti, packaging e home decor Natalizi.

Quello che vi propongo oggi nasce come home decor ma potrebbe anche essere reinterpretato come packaging natalizio, dato che in ogni punta ci potrebbe stare un piccolo cioccolatino.

Il progetto è frutto di una ricognizione tra le mie fustelle in cerca di un’dea da realizzare. Non so se avete anche voi quelle fustelle acquistate perché in offerta al grido (mentale) di “ma sì, sicuramente prima o poi potrà tornare utile”…

Ed eccola qui la fustella incriminata, frutto di un acquisto compulsivo qualsiasi, insieme al materiale che ho usato per la realizzazione: del Bazzil Kraft.

Per la realizzazione mi sono limitata a seguire le istruzioni della fustella stessa: ho fustellato le cinque punte nel Bazzil e le ho assemblate, prima singolarmente e poi tra di loro.

Una volta assemblate tra di loro le punte ho fustellato nel Bazzil rosso le parti decorative e le ho incollate alla stella. Ho fatto un piccolo foro in alto con il punteruolo (pungendomi pure il dito, ovviamente) e ho inserito del twine bianco e rosso.

Ho infine completato con la scritta “JOY” fustellata nella gomma crepla glitterata con uno dei miei alfabeti preferiti, il Vintage Market su Sizzlits del buon Tim Holtz.

Che ne dite? Non sentite anche voi in lontananza le campanelle di Natale che suonano?

Grazie di essere passati, alla prossima 🙂

Barbara

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

La mia Prima Comunione

Ciao a tutti e bentrovati!

Oggi è il mio turno di proporvi una nuova ispirazione e, complice il periodo tradizionalmente dedicato alle cerimonie, ho scelto di mostrarvi quello che ho preparato per la Prima Comunione di Elettra, che si è svolta domenica scorsa.

Per questa occasione mi sono affidata quasi totalmente a Moda Scrap: ho usato sia le loro bellissime fustelle che la carta double face, pensata appositamente per poter realizzare anche scatoline.

Per il biglietto fa tutto, o quasi, la fustella Romantic bouquet, utilizzata con del Bazzill color tiffany. Per l’interno ho utilizzato della carta di grammatura media (140g) sulla quale ho incollato la foto e stampato il testo. Ho completato il tutto con un nastrino bianco a chiudere il biglietto.

Per i confetti invece ho utilizzato la nuovissima fustella Really cute box insieme alla carta double face color tiffany. Ho poi decorato la scatolina con un banner (fustella Flags) e un fiorellino realizzato con la fustella Frangipane flower, che personalmente trovo veramente deliziosa (una volta capito come montare il fiore…)

Ho infine preparato dei piccoli sacchettini in pergamino da regalare a catechiste e insegnanti che ho decorato come la scatolina, sostituendo però il fiore in Bazzill con lo stesso fiore realizzato con la carta double face tiffany.

Ed ecco infine una visione d’insieme del “kit Prima Comunione”…

…che ne dite? Spero possa esservi di ispirazione per le vostre prossime cerimonie…

A presto!

Barbara

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Cornici Brothers

Ciao a tutte!!

Per il mio primo post Asi del 2019 voglio mostrarvi uno dei miei ultimi progettini!

Ho realizzato per i bimbi di una mia cara amica due piccole cornici per decorare la loro cameretta.

Le cornici possono ospitare due fotografie 10x8cm, sono realizzate con cartoncino di recupero e ricoperte di carta patterned; come palette colori ho scelto i toni maschili su verde/marrone e blu con piccoli accent di colore rosso.

La struttura misura 16cm ed è realizzata con cartoncino pressato 3mm ricoperto di carta patterned utilizzando la stessa tecnica che viene utilizzata per le copertine dei mini album.

Per decorare la copertina ho fustellato la scritta Brothers con la mia amata Silhouette e ho decorato con cuori e scritte ed una piccola tag.

L’interno è decorato con stelle e nuvolette e completato con i nomi dei bimbi fustellati con la Silhouette. 

Spero che il mio progetto vi piaccia e possa ispirare le vostre creazioni!

A presto!

Paola F.


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

50 sfumature di grigio

No no tranquilli non è un post a luci rosse!!! E’ che ultimamente sono in fissa col grigio un colore neutro che con i giusti abbinamenti si presta molto a qualsiasi interpretazione. Io ve lo propongo in abbinamento col bianco e rosa per due semplici e veloci card, che col sentiment Love possono essere usate per San Valentino, ma l’assenza di cuori permette ti impiegarle per ogni circostanza

Materiali:

  • 2 cartoncini grigi 18 x 8
  • inchiostro nero tipo archival
  • timbri per sfondi
  • timbri foglie
  • cartoncino patterned con grigio
  • fustellate bianche
  • fiori bianchi e rosa
  • uniposca bianco e rosa

Ho iniziato preparando lo sfondo dei cartoncini, ho timbrato prima con un timbro con scritte e inchiostro nero

poi ho aggiunto dei pois e dei cerchi realizzati usando un tappinoinfine ho schizzato il fondo con l’uniposca bianco e con quello rosa

Ho timbrato su cartoncino bianco una serie di foglie e le ho ritagliate

ho fustellato dei cerchi da 6 cm dalla carta patterned col grigio, un disegno astratto da un cartoncino bianco, una cornicetta ed un sentiment quindi ho iniziato a giocare con la composizione

quando ho trovato le posizioni giuste ho iniziato a fissare gli elementi alternando biadesivo e spessori per creare maggiore tridimensionalità

Ho colorato uno dei due sentiment con l’uniposca rosa e fissato il tutto, ed il gioco è fatto!!

Ci vediamo al prossimo tutorial e continuate a seguire il blog, le sorprese non sono finite!!

GelsominaFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

E’ quasi ora di San Valentino…

Ciao a tutti e bentrovati!!!

Passati Natale, Capodanno e Befane varie tocca trovare qualcos’altro con cui pastrugnare.

Ci avete pensato che manca un mese a San Valentino? Vorrete mica farvi trovare impreparate? Sia mai…

Oggi vi propongo un piccolo packaging, che io ho pensato per un cioccolatino ma che, cambiando e adeguando le misure, può essere adattato anche a oggetti più voluminosi.

Partiamo da un foglio di cardstock o patterned pesantina ( io ho utilizzato del Bazzil rosa pallido) di 6″x6″ (o 15×15 cm) e cordoniamo come da foto sotto: a 2″ e 4″ (5 e 10 cm) poi giriamo di 90° il foglio e ripetiamo la cordonatura a 2″ e 4″.

A questo punto cordoniamo in diagonale il centro dei 4 quadrati agli angoli e al centro (3″ o 7,5cm) dei lati superiore e inferiore per circa 1,5cm. Al centro dei due lati verticali facciamo invece due fori con la crop-a-dile.

Tagliamo poi in diagonale i quattro angoli esterni e segniamo bene le cordonature con una pieghetta.

Diamo forma alla scatoline seguendo le pieghe e alternando le piegature a monte e a valle ed ecco il risultato…

La scatolina si chiude senza l’utilizzo della colla, semplicemente con un po’ di twine.

Per la decorazione io ho utilizzato due cerchi punchati, uno scallop e uno liscio, e un bannerino sul quale ho timbrato un sentiment di Carta Bella.

Clean&Simple ma fa il suo lavoro 😉

E voi avete già pensato cosa realizzare per San Valentino? Forza, che manca poco!!!

Alla prossima,

Barbara

 

 Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

CalendASI 20/25

Ciao, sono Sandra Cilla ho 54 anni, romana, dal 2001 mi sono sempre divertita a provare diverse tecniche creative.

Nel 2015 sono approdata allo Scrapbooking, per la verità non mi ricordo neanche come… , mi sono associata ad ASI e da allora non l’ho più lasciato, nel mio primo meeting ero spaesata e disorientata da tutti i termini che non conoscevo ma ho trovato un bellissimo clima di collaborazione. Sono referente per Asi Lazio/Umbria da gennaio 2018.

Nei miei lavori sono molto lineare e semplice “Clean & Simple” , ma amo anche lo stile Vintage della GRAPHIC45, colleziono carte scrap, mi piace molto fare mini album, cosa che ben si associa alla mia passione per le foto. E

d è appunto un semplice mini che vi propongo per questo Calendario dell’Avvento sul Blog Asi: ho scelto un One Ring Album che ho intitolato “JOYEUX NOËL”.

Buon divertimento !

Sandra

MATERIALI:

N. 3 FOGLI CARTA PATTERNE FORMAATO A4

N. 2 PEZZI DI ACETATO DECORATO CM 15 X 10,5 PER LA COPERTINA

N. 1 ANELLO RICHIUDIBILE

N. 2 EYLETS

N. 1 BRAD

DECORAZIONI IN RESINA E DIE CUTS ABBINATI ALLE CARTE

N. 10 CARTONCINI PER MATTATURA FOTO CM 7,5 X 10,5

N. 1 CARTONCINO PER MATTATURA FOTO CM 8,5 X 6

BIADESIVO NORMALE E SPESSORATO

COLLA

TAGLIERINA

RIGA

CROP A DILE

EMBOSSER

TAMPONE VERSAMARK

TAMPONE VERSAFINE ONIX BLACK

POLVERE DA EMBOSSING BIANCA

FUSTELLA PALLINA DI NATALE

TIMBRI CORNICI E FIOCCHI DI NEVE

REALIZZAZIONE:

Ho preso i 3 fogli di carta patterned e li ho divisi in 4 pezzi ciascuno: in totale 12 pezzi cm 10,5 x 14,9.

Tra 12 pezzi di carta patterned ho scelto due pezzi per la copertina fronte e retro, ho fatto il foro con la drop a dile a cm 3 dall’alto e cm 1,5 dal bordo sinistro, ho inserito l’eyelet e ho poi forato tutte le pagine alla stessa misura.

Ho timbrato la copertina con il timbro fiocchi di neve utilizzando il tampone Versamark, ho versato la polvere da embossing bianca e dopo aver tolto l’eccesso ho asciugato con l’embosser.

Ho messo l’acetato decorato sulle copertine e bucato utilizzando le misure come sopra.

Ho decorato la copertina dell’album con die-cuts/tag, una timbrata cornice e charms:

Infine ho decorato le pagine interne con i die-cuts e abbellimenti in resina come da foto seguenti.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

CalendASI 14/25

Eccomi, oggi sarò io a farvi compagnia per la 14esima casella del nostro splendido ‘CalendASI’.

Per chi ancora non mi conoscesse vi racconto qualcosina su di me. Mi chiamo Gina e dal 2017 sono referente della regione Campania. Vivo a Pompei con la mia famiglia composta da marito e figlia di 5 anni. Faccio parte di diversi DT e quando non scrappo per ‘dovere’, scrappo per ‘piacere’, perché non riesco proprio a stare lontana da tutto quel ben di Dio che noi scrappers amiamo tanto!! Le mie creazioni sono semplici (ma mai banali!) e molto colorate. Adoro però soprattutto il rosa, non a caso in tutto ciò che creo (o quasi) è presente questo colore. Mi piace sperimentare e imparare cose nuove (a riprova di ciò, mi è capitato più di una volta di avvicinarmi anche a progetti che prima non mi entusiasmavano più di tanto per finire poi con l’ adorarli!!) e mettermi in gioco e se sono qui è anche per questo. Tutti i miei lavori potete vederli sul mio blog: https://cottoescrappato.blogspot.com/ che cerco di aggiornare con una certa costanza.

Per il tutorial di oggi ho realizzato dei segnaposti che andranno ad allietare le vostre tavole natalizie ma niente vi vieta di trasformarli in chiudi-pacco personalizzati. Da un po’ di tempo i colori del mio Natale si sono allontanati da quelli classici per diventare  molto ‘Unconventional’ e tra poco lo vedrete con i vostri occhi  🙂

Ecco cosa vi occorre per la realizzazione di questi segnaposti.

 

MATERIALI:

fustella ‘Happy Christmas’ Sizzix 661677

fustella ‘Surprise tag’ Modascrap

fustella ‘Banner’ Modascrap

fustella ‘Xmas word’ Modascrap

fustella fiocco di neve

fustella ‘Alphabet Handlettering Lowercase Card’ CraftEmotions

fustella cuoricino My Favorite Things

fustella o punch cerchio

cartoncino bianco

cartoncino nero

vellum

ritagli di carte patterned

timbri ‘Handletter – Text Xmas Small’ CraftEmotions

tampone colorato e nero

una piccola mezza-perla

cordoncino color argento

Big Shot

taglierina

stonda-angoli

colla

Il tutorial è davvero molto semplice ed intuitivo ma vi spiego comunque alcuni passaggi.

 Per prima cosa ho iniziato fustellando tutte le parti che occorrono per il progetto.

Ho decorato la tag all’ interno creando dapprima uno sfondo con il timbro del fiocco di neve e aggiungendo poi le parti che vedete in foto.

Sulla parte anteriore della tag ho aggiunto un ritaglio di carta patterned 9cm x 6,5 cm a cui ho stondato gli angoli e su cui ho timbrato ancora i fiocchi di neve (gli stessi usati in precedenza) più il sentiment.

Ho incollato i vari pezzi per formare Babbo Natale e ho attaccato sia questo che le altre fustellate sulla patterned.

Infine ho aggiunto un pezzo di cordoncino facendolo passare nel foro superiore della tag.

Ed eccoli pronti. Bastano davvero pochi semplici passaggi per ottenere dei segnaposti allegri e colorati! Nella parte interna sarà possibile scrivere i propri auguri di Natale per i commensali della tavola.

L’ augurio che faccio alle mie colleghe referenti sparse per l’ Italia e a voi tutte che leggete, è che possiate diffondere, attraverso la creatività, tanta bellezza in giro per il mondo!

Happy holidays,

Gina

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

CalendASI 11/25 Packaging veloce

Ciao a tutti e benritrovati con il nostro appuntamento quotidiano del CalendASI 2018

Chi passa spesso da queste parti già mi conosce, per le altre rapido riassunto: sono Barbara, vivo in provincia di Trento e già da qualche anno faccio parte del DT blog dell’ASI. Ho tre figli e un marito (sempre meglio del contrario), un lavoro full-time e sono in perenne lotta contro il tempo (motivo per cui i miei progetti sono, nella maggior parte dei casi, decisamente “veloci”).

Se già vi è capitato di vedere qualche mio post, probabilmente saprete che adoooooro il packaging in tutte le sue fome. E proprio un packaging, ovviamente natalizio, vi voglio proporre oggi.

Partiamo dal necessario per realizzare il nostro progetto: cardstock A4, taglierina con cordonatore (oppure scoreboard), timbri natalizi, tamponi, colla.

Iniziamo con il cordonare il cartoncino seguendo lo schema sotto: sul lato lungo cordoniamo a 11 cm partendo dal lato sinistro e sempre a 11 cm partendo però dal lato destro.

Giriamo il foglio di 90° e sul lato corto cordoniamo a 9 cm partendo dal lato sinistro e sempre a 9 cm partendo dal lato destro.

Sul lato lungo segniamo ora il centro del foglio (14,75 cm) e da lì cordoniamo come da schema qui sotto.

Ora, sempre partendo dal punto al centro del lato lungo, misuriamo 1,5cm per lato e disegniamo due linee oblique parallele ai due lati del triangolo.

Ritagliamo ora lungo le linee centrali orizzontali e lungo le linee che formano i triangoli in modo da ottenere questa figura (nella foto forse non si vede bene, ma lo “spessore” di 1,5 cm alla base del triangolo va tagliato fino a raggiungere la linea di cordonatura).

Con un timbro “da sfondo” timbriamo l’esterno della nostra sagoma (possiamo anche ovviare a questo passaggio utilizzando una carta patterned un po’ “sostenuta”).

Mettiamo la colla o il biadesivo sui bordi da 1,5cm e incolliamo i lati della nostra scatolina ad ottenere un triangolo spessorato (sulla punta avanzeranno circa 1,5cm che possiamo scegliere se tagliare o piegare all’interno della scatolina chiudendola).

Decoriamo a piacere con un sentiment e un fiocco e il nostro “alberello” è pronto.

Che ne dite? Potrà esservi utile per i pensierini dell’ultimo minuto? Io spero di sì.

Nel frattempo buoni preparativi e tanti auguri a tutte voi!!!

Barbara

 

 Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

CalendASI 1/25

Ciao sono Sabrina ma molti mi chiamano Sab…. sono di Genova…ho una bimba un compagno e un cane pazzo! Amo lo scrapbooking ma trovo il mio equilibrio psicofisico nel mixed media…. insomma amo sporcarmi le mani e uso paste e spray anche nei miei lavori scrap! Oggi vi presento un lavoro più “tranquillo” , spero vi piaccia!

 

December Daily 2018

 

Copertina:

Prendo un pezzo di ecopelle colore oro e rivesto del cartoncino da 1 mm, due copertine da 14.5*16 cm e un dorsino di 14.5*4 cm.

Al centro dell’album nella parte interna copro il dorsetto con una patterned scura di 8*14cm e successivamente copro le cover internamente con una patterned in contrasto di 15*14 cm.

Nella copertina creo due tasche una molto grande, e l’altra più piccola. Quella grande la ricavo con la carta dell’interno del dorsino di misura 13*15 che poi cordonerò nei due lati corti e in un lato lungo a 1 cm. Lo stesso procedimento per la taschina più piccola. Taglio dalla patterned del rivestimento delle cover un rettangolo di 8*9 cm e cordono a 1 cm in un lato lungo e nei due lati corti. Nella tasca più grande inserisco un rettangolo di 12*12.5 con una label e la scritta “photo”. All’interno della taschina inserisco una piccola tag. Decoro l’esterno della taschina piccola.

Le pagine del December daily sono semplicemente ricavate da pagine di cartoncino di 280 gr color crema mattate con le carte della stessa collezione di quelle della copertina. Raccolgo con anelli color oro e decoro la prima pagina.

Per la copertina ho applicato una carta patterned timbrata con un timbro Floriledges, ho applicato delle fustellate, una timbrata cornice FD, la fustellata Sizzix con una alce, una retina con inserti dorati, una chipboard di legno Yupplacraft e una scritta acrilica nera!

Spero che il mio progetto vi abbia ispirato e buon avvento a tutte!!!Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Un ottobre da Urlo

Siamo prossimi alla notte più spaventosa dell’anno, HALLOWEEN!!

Si fa per dire perchè questi sono brividi da ridere, un modo per esorcizzare le paure dei bambini ed una scusa per trascorrere del tempo con i più piccoli. Ma anche una giornata in cui possiamo travestirci e tornare un po’ bambini anche noi!!

Per l’occasione il vi proponiamo una serie di progetti dedicati proprio alla notte più paurosa.

Letizia ha realizzato una simpatica tag per accompagnare i dolcetti da regalare a sua figlia

Nadia ha realizzato una card i cui protagonisti sono due paurosissimi zombie … 🙂

Patrizia ha creato queste due deliziose cards, lasciandosi ispirare dai colori tipici di Halloween … il viola e l’arancione

Susanna ha creato card con un vampirello dispettoso pronto a spaventarvi!

 

 

E voi cosa state preparando per l’occasione?

Alla prossima ispirazioneFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather