• Sfida #17: Michi comandaaaaaa….. Journaling!

    Bentornate ancora a tutti!!!
    Eccoci qui con la nuova sfida, la prima dopo le vacanze!!!
    Sono sicura che avrete un sacco di foto da modificare e preparare per gli infiniti minialbum estivi, quindi per la nuova sfida ho pensato al journaling, che ci permetterà di ricordare tutte le sensazioni, i momenti e, perchè no, anche citazioni dalle canzoni che vi hanno accompagnato! Tormentoni estivi compresi!!!
    Io l’ho dedicato a mio marito, e mi è sembrato di tornare ragazzina quando scrivevo sul diario, con i testi delle canzoni ritagliati dai giornalini!!!!!
    Per avere una spiegazione tecnica vi rimando QUI, il bellissimo e chiarissimo post fatto da Federica alias Papertilly e iniziamo con i nostri lavori!

    Micaela

    Francesca Kinà

    Luisa
    Claudia La Pink

    Francesca

    Dopo questa carrellata dei nostri lavori e ispirazioni, non avete altro da fare che lavorare, creare e postare qui sotto!!!!! 
    Non vediamo l’ora di ammirare anche i vostri capolavori!
    Buon Lavoro!!!!!
    Micaela

  • LE SCRAPPER SONO TORNATE

    Ciao a tutte ragazze,

    sembrava ieri che noi del DT ci stavamo accordando per il post di saluti, e invece eccoci qui, sono già passate più di tre settimane.. e ci stiamo chiedendo come mai le ferie sembrano non arrivare mai e passano in un secondo!

    Comunque, come dicevo, DT carico, tornate con mille idee in testa, già iperattive!! Ma sono certa che questa sia condizione abbastanza comune…

    Volevo anticiparvi le novità di riorganizzazione del blog, a partire da settembre. 

    Troverete un nuovo post ogni martedì e ogni venerdì della settimana. In questi giorni ci saranno le rubriche che ormai conoscete e a amate, con tante nuove idee, spunti, suggerimenti e consigli sullo Scrap!

    La SFIDA DEL MESE sarà pubblicata ogni primo martedì del mese e la scadenza sarà sempre di venerdì verso fine mese…. Almeno riuscite tutte a partecipare 😉

    Inoltre, ci saranno anche i post dedicati agli Sponsor dell’ASI… una vera chicca!!

    Quindi, ultimo sguardo alle foto della vacanze, necessario per scegliere quelle da stampare, che poi saranno protagoniste dei LO e degli album di tutto l’inverno!

    La Pink è stata in vacanza a Formentera con le sue amiche… che si sono simpaticamente sottoposte a mille foto a uso scrap. La sua preferita? QUESTA…!

    Micaela, indecisissima tra le tantissime foto fatte in vacanza in Sicilia, ha deciso per un collage!

    Kinà è stata un po’ al mare e un po’ in montagna, facendo tappa di ferragosto a Bellissimi, un paesino incantevole.

    Mentre Luisa sceglie questa foto dolcissima per ricordare le tante cene in spiaggia: le piace attardarsi mentre gli altri se ne vanno via…
    Francesca è stata in vacanza con il suo fidanzato e i suoi cari amici a Postiglione, un paesino vicino Salerno, una piacevole vacanza ricca di risate e allegre serate in compagnia di amici rivisti dopo tanti anni…
    Infine la foto di Grazia… artistica, che si presta benissimo ad almeno 10 tipi di LO diversi ^_^
    Quindi non mi resta che salutarvi e darvi appuntamento a martedì con la sfida!

    BACISSIMI DA TUTTO IL DT!

  • Fissazioni Scrap – Swirl

    Bentornate con la mia rubrica dedicata alle fissazioni scrap e questa volta, vi presento gli SWIRL!

    Li trovo adorabili, li uso tantissimo, non solo nei progetti ma anche nell’arredamento, negli accessori e per la mia immagine on line!
    So che non centra niente con lo scrap, ma come potete vedere, in casa ho realizzato anche la scritta per il muro con gli swirl… una mania a tutti gli effetti!

    Per il post scrap di oggi, invece, ho realizzato questo LO.

    Le foto sono quelle scattate alla mia festa di compleanno… in cui, come dice il titolo, mi sono sentita veramente principessa per un giorno. La carta di fondo è stata acquistata proprio per la presenza di… swirl…

    I lavori delle mie colleghe, ancora una volta, lasciano senza parole.
    Francesca-Kinà ha realizzato una splendida card e una delle qualità che più le invidio è la capacità di osare con i colori. Giallo e nero… iperchic!

    Luisa, invece, ha realizzato questo LO che mi piace tantissimo perchè in linea con i miei colori del cuore. E gli swirl timbrati sembrano fatti apposta per incorniciare le foto utilizzate!

    Silvia-Titart ha usato gli swirl sulla carta della farfallina e ha creato un motivo swirl per indicare la traiettoria del volo… clean&simple, tutto da copiare!

    E voi? Li usate gli swirl???? Vi piacciono???
    Se la prossima volta che vedete un set con degli swirl, ora sapete come usarli… ^_^

    Un abbraccio fortissimo… alla prossima!!

  • Michi comandaaaaaaaaaaaaa…. Trasparenze!!

    Buongiorno a tutti!!

    Eccomi con il nuovo tema: TRASPARENTE!

    Si sta usando sempre più spesso materiali trasparenti o velati, come acetato o vellum timbrati e/o embossati, sia nei LO che in altri progetti e io, che avevo foto nel casseto da un po’, ne ho approfittato  e così ecco il mini album “My elements My life” che vi presenterò.
    Girando su Internet (http://www.youtube.com/watch?v=lZzL0xWqm8M) ho trovato questa struttura che si “arrotola”
    Altezza per tutte le pagine 15 cm
    Ritaglio A- 9,6cm, B- 3,8cm, C- 10,1cm, D-2,5cm, E- 9,9 cm che useremo come copertina, F- 2,4 cm, G- 9,6cm, H- 2,3cm, I- 9,5cm, L- 2,1cm, M- 9cm, N- 2cm, O- 9,5cm.
    Per unire le pagine tra di loro ho usato un washi tape, meglio se avete la versione scotch, quelli di carta come il mio tendono a scollarsi..
    Ed infine, il mio tocco di trasparenza: ho lavorato in doppio e “doppio senso”, cioè la copertina principale è quella con l’acetato dove c’è il titolo “My elements My life” ma è anche il retro della pagina E, così da ottenere un gioco di più livelli e di sovrapposizioni.
    Ecco qui le foto:

    Qui di seguito i lavori delle mie colleghe:
    Francesca Kinà con una originalissima bustina in vellum che contiene una tag di auguri
    Silvia-Titart con una card molto delicata per una Comunione…
     Luisa, che ha usato una tag trasparente su cui ha messo il titolo e per evidenziarla ha utilizzato lo staz-on nero…
    E infine… la nostra SPECIAL GUEST Emanuela Enei, vincitrice della Sfida #12 del mese di Marzo, che ha realizzato una adorabile confezione regalo con il vellum!

    Claudia Pink, che anche se non ha partecipato con un progetto è stata fondamentale per questo post! Io, Micaela, ho il computer rotto e della pubblicazione se ne è occupata lei… Ancora grazie mille alla nostra Pink!
    E con questi splendidi lavori speriamo di avervi ispirati, io mi sono divertita tantissimo!!
    A presto con il nuovo “Michi Comandaaaaaaaaaaaaaa….”!!

    MICAELA!

  • Sfida #14 – Baby card!

    Oggi è il primo maggio (auguri!), e quindi, come ogni primo del mese, vi proponiamo una nuova sfida..

    questa volta vi chiediamo di realizzare una card..baby! 
    Già, perché fra le tante cosette craft che si organizzano in vista o in occasione di una nuova nascita, le card hanno un ruolo fondamentale!
    Annunci di nascita, card di auguri, partecipazioni di Battesimo e – perché no-primo compleanno1
    Io vi propongo due tipi di baby card, molto diverse fra loro
    -una prima, molto semplice e veloce che ho realizzato in poco tempo grazie all’originale scovato su Pinterest;
    è la card che ha accompagnato il baby shower, ed è a tema con tutto il resto (possibile dimenticarsi della card, e ridursi a farla la notte prima della festa?!?!!! )
    -una più elaborata e ricca di dettagli: si tratta del prototipo della card di nascita che presenterò alla neo mamma :-); lei ha scelto il tipo di card (a busta) e il timbro – all’interno, andrà la foto del microbimbo 🙂

    Trovo che questo tipo di card, sia anche molto indicato come invito per un battesimo o un compleanno – all’interno, insieme o in alternativa alla foto, si possono includere i dettagli (luogo, data, ecc..).
    Tingono di rosa il post:
    LA PINK
    con la sua card di invito, tutta cuoriciosa e impreziosita da un bellissimo fiocco

    e KINA’

    con una dolcissima card, dedicata alla nascita di una bimba 🙂

    LUISA invece, per la sua elegantissima card, utilizza lo scrap digitale

    Vi ricordo che, come sempre, chi partecipa alla sfida guadagna 1 punto per la raccolta punti lanciata sul forum e e che i progetti dovranno essere inediti

    Dai, vogliamo vedere tantissime card!!! 

  • Fissazioni Scrap – Cupcake

    Se c’è una cosa che, regolarmente, manca a tutti è IL TEMPO!

    Non ce ne è mai abbastanza, e ogni tanto penso che le giornate da 25 ore non sarebbero comunque sufficienti.

    Questo, comunque, non è scusa valida per rinunciare a qualche lavoretto scrap. Questa volta, per la mia rubrica Fissazioni Scrap, il tema scelto sono i CUPCAKE!

    Mi piacciono da mangiare, da vedere, da fotografare, da scrappare… E li trovo perfetti per un bigliettino di compleanno.
    Il timbro l’ho colorato con i pennarelli (nuova passione), e risalta molto bene!

    Le mie socie, invece, hanno contribuito con altri lavori.

    Silvia-Titart ha realizzato questa piccola ma splendida tag: il cupcake e la tazzina sono ritagliati da una patterned, il pizzo e il sentiment sono timbrati ed embossati e per il resto ha utilizzato tre diversi washi tape.

    E arriva, poi, il contributo di Luisa-AuLore, un magnifico LO digitale dove i cupcake non sono solo decorativi, ma anche bellissimi da vedere (e, ne sono certa, buoni da mangiare)
    W I CUPCAKE!!!

    E a tutte voi, buon mecoledì… ^_^

    Claudia_LaPink

  • Scrap&sport: nuoto

    Rieccomi!!!!
    Questo mese, in concomitanza con l’inizio della stagione agonistica del mio cucciolo Lorenzo, ho pensato di dedicare la mia rubrica al suo sport: il NUOTO!!!

    Wikipedia ne da la seguente definizione

    Il nuoto è per definizione l’esercizio che permette il galleggiamento del proprio corpo e la progressione nell’acqua. Oltre ad essere uno sport olimpico è un’attività ricreativa. La storia del nuoto trova le sue origini sin dalla preistoria, oltre 7000 anni fa, come testimonia il rinvenimento di pitture rupestri rappresentanti uomini nell’atto del nuoto risalenti all’Età della pietra. Sport acquatico dalla storia ultra millenaria, viene inserito nel programma olimpico fin dai Giochi della I Olimpiade.

    La foto che ho scelto è di Gregorio Paltrinieri un ragazzino che a 17 anni è riuscito a vincere l’europeo nei 1500 metri e l’argento negli 800! E vi garantisco che mantenere la concentrazione per queste lunghe distanze è davvero difficile!!!!


    Cartoni animati che parlassero del nuoto non ne ho trovati….e mi dispiace! Però c’è stato un film (seguito da una serie televisiva) che mi è piaciuto parecchio….e non solo perchè c’era Raul Bova!!!!! Il film è “Come un delfino”.



    Alcune parole a cui mi sono ispirata sono:

    1. Rana: uno stile del nuoto. La pupazzetta nella foto è Aurora al suo primo carnevale, a 2 mesi di vita, vestita da principe ranocchio!!!!


    2. Schizzi d’acqua e onde. Sullo sfondo, ci sono degli schizzi di colore azzurro e con la crepla ho realizzato delle onde! La foto è tutta dedicata allo stile libero impeccabile di Lorenzo ;)!!!


    3. Bolle! Quando inizi a nuotare, per prendere confidenza con l’acqua, l’istruttore ti fa fare le bolle sott’acqua! E io ho realizzato un layout tutto “bolloso”
    4. i 4 stili del nuoto! Il mio pesciolino lo scorso anno ha nuotato tutti e 4 gli stili e la sua super mamma fotografa è riuscita a immortalare questi momenti (fare delle foto a distanza, mentre si muove lui, con l’acqua che pure si muove, i riflessi della luce, ecc ecc non è uno scherzo!!! Sono stata più che brava!!! ahahahahah!!!)


    Io mi sono fermata qua, ma ovviamente le parole da cui prendere ispirazione sono tante. Oltre alla rana ci sono: dorso, delfino, stile, libero, tuffo, acqua….insomma sbizzarritevi!!!!

    Ad esempio, Francesca-Kinà si è ispirata al mare, al colore dell’acqua e agli schizzi d’acqua! Anche la foto al suo piccolo Lorenzo (un nome….un pesciolino!!!) è stata scattata al mare!!! Perfetta!!!


    Invece, Silvia-Titart ha realizzato un bellissimo minialbum per un corso di acquaticità!!! Non sapendo quante foto verranno scattate dai genitori, ha voluto mantenersi sul semplice, limitandosi a spruzzare acqua e dylusion turchese su un bazzil verde acqua. Da questo foglio ha ricavato le sei pagine del mini. Le copertine sono 2 plexiglass delle cornicette ikea! Poi un po’ di washi, qualche fustellata in tinta, mezze perle crystal, pagine di blocco a quadretti, e doodling.


    Anche Claudia, la nostra Pink, si è lasciata ispirare dall’acqua, nello specifico dal mare in cui, volendo, si può nuotare!!!
    E ha realizzato questa bellissima pagina!!!



    Speriamo di avervi ispirato!!!
    Alla prossima!!!
  • Pasqua in arrivo…..e 2!!!

    Buongiorno!!!
    Anche oggi, noi ragazze del Dt siamo qua a proporvi delle simpatiche idee per la vostra Pasqua!

    Silvia ha realizzato 2 meravigliosi abbellimenti in feltro! Anzi, come lei stessa ha confessato, ne ha approfittato per allargare la famiglia dei feltrosini con due elementi pasquali!
    Il pulcino: 
    e il coniglietto: 
    Li ha poi attaccati su semplici bustine colorate riempite di dolcissimi ovetti di cioccolato! I regali sono destinati a due baby scrappers con mamma scrapper, così i due animaletti possono essere staccati e riutilizzati! Beh….direi un’idea azzeccatissima!!!
    Micaela, invece, ha realizzato un bellissimo uovo- fuoriporta!!!
    E’ un uovo in plexiglass, dipinto all’interno con un rosa perlescente. Tutt’intorno è decorato con mille punchate!!!! Scritta compresa!!!!
    Che idea originale!!!! In fondo, se realizziamo dei fuori-porta per Natale, perchè non farlo anche per Pasqua???
    E infine, il mio modesto contributo!!! 
    Non so se lo sapete, ma ho un camper. Spesso usciamo proprio in occasione delle feste di Natale o di Pasqua!
    Per la prima festività, realizzai, tempo fa, un alberello in feltro con annesso presepe per decorare il camper e respirare l’aria di festa!
    Così ho pensato di fare lo stesso con Pasqua e ho cucito con il pannolenci una mamma chioccia con i suoi 3 ovetti- pulcini!

    Un particolare della gallinella:

    e dei 3 ovetti-pulcini:

    Ci auguriamo di avervi dato qualche idea in più per la vostra Pasqua!
    E, naturalmente, vi auguriamo TANTI AUGURI!!!!!

    Luisa-Micaela-Silvia

  • Scrap&sport: ginnastica ritmica

    Questo mese, gioco in casa e lo sport che ho scelto per la mia ispirazione mensile è la ginnastica ritmica!!! Gioco in casa perchè, ovviamente, è lo sport della mia cucciolotta Aurora!!!

    La definizione che ne da Wikipedia è:

    La ginnastica ritmica è una disciplina della ginnastica e uno sport olimpico femminile, di squadra, individuale o a coppie . Le ginnaste individuali devono sostenere quattro rotazioni (ossia eseguire quattro esercizi) con attrezzi differenti tra cerchio, palla, clavette, nastro e fune. Per le squadre invece gli esercizi sono due, più lunghi, fino a 2.30 minuti; nella prima delle due prove le ginnaste hanno tutte lo stesso attrezzo, mentre nella seconda vengono usati due tipi di attrezzi. Come per le individualiste, anche per le squadre le rotazioni degli attrezzi sono stabilite dalla FIG (Federazione Internazionale Ginnastica).

    La foto che ho scelto non può non immortalare le mitiche farfalle azzurre, campionesse del mondo svariate volte e medagliate olimpiche!!!

    Non vi nascondo che ho avuto difficoltà a scegliere la foto….erano tutte bellissime!!!

    Poi per l’ispirazione cartoon…. beh! Come non scegliere Hillary!!!!! Poi, questa figura nell’immagine, si chiama enjambe ed è una cosa che ad Aurorina mia riesce proprio bene :)!!!!

    Le parole chiave che ho usato come ispirazione sono:

    1) Farfalle: come ho detto prima le farfalle sono le ragazze della nazionale italiana! Ma un po’ tutte le ginnaste vengono chiamate farfalle!!! Per questo motivo, ho voluto dedicare la pagina alla MIA mariposa (traduzione spagnola!) e alla sua bravura nei 5 attrezzi!!!
    2) Cerchio: uno dei 5 attrezzi! In questo lo ho usato una foto di Aurora con una sua compagna di squadra all’ultima gara a Norcia! I cerchi sono su tutto lo sfondo della pagina!
    3) Palla: un altro attrezzo! Questa volta, ho voluto usare le foto dei miei “bimbi piccoli” che a Pasqua dello scorso anno hanno improvvisato una partita a pallone! E c’è anche una palla da calcio adesiva come abbellimento!
    4) Nastro: altro attrezzo!!! I nastrini sono tantissimi sulla pagina dedicata al mio piccolo moicano!
    E anche per questo mese è tutto….spero di avervi ispirato!
  • Scrap&sport: baseball

    Le feste sono passate ed è ora di ricominciare con le ispirazioni sportive….
    Vi aspettereste il pattinaggio su ghiaccio e lo sci (di cui ho fatto scorpacciata, insieme a pandoro e torrone!!!) e invece no!!!
    Voglio parlarvi di uno sport poco conosciuto in Italia, se non per i film made in USA: il BASEBALL!!!!
    La definizione di Wikipedia è:
    Il baseball (in italiano, sebbene non usato, pallabase)[1] è uno sport di squadra in cui due squadre composte da 9 giocatori si scontrano per 9 inning, nove riprese in cui le due squadre si alternano nella fase di attacco e di difesa. Il lanciatore (della squadra in difesa) lancia la palla verso il battitore (della squadra in attacco), che cerca di colpirla “in battuta” con la mazza di legno, in modo da avanzare in senso antiorario su una serie di quattro basi, poste agli angoli di un quadrato chiamato diamante, e tornare infine al punto di partenza (casa base), dove ha diritto a segnare un punto per la propria squadra, cosa che la squadra in difesa, composta oltre che dal lanciatore da altri giocatori posti in diversi punti del campo, cercherà di impedire eliminando il battitore facendo giungere la palla ad una base prima del battitore oppure semplicemente afferrando al volo la palla battuta.

    L’immagine che ho scelto è quella della squadra nazionale maschile che, udite udite, ha vinto il Campionato Europeo!!!! Bravi ragazzi!!!!!!!


    Quando ero piccola piccolissima, poi c’era un cartone animato giapponese che io adoravo!!! Si chiamava “Pat, ragazza del baseball”, che parlava di una ragazza, appunto, che giocava nel massimo campionato maschile di baseball, unica donna in un mondo “maschilista”.
    Ricordo pochissimo del cartone, ma mi piaceva davvero molto!!!
    Le parole da cui mi sono fatta ispirare sono:
    1) Diamante: è il campo in cui si gioca! Per questa parola, ho scelto una foto della mia cucciola, e l’ho scrappata riempiendola di “diamanti”, ovvero di strass, ben più economici ;)!!!
    2) Run: è la corsa che il battitore fa per fare punti. Non potevo non scegliere una delle tante foto di Lorenzo, in perenne movimento!!!!
    3) Home: La casa madre è la base “finale”, quella che bisogna raggiungere per fare il punto! Ho scelto le foto delle passate feste natalizie, passate con famiglia e amici e ho usato un famosissimo aforisma come titolo. Perch, in fondo, la casa è proprio il posto in cui abbiamo il nostro cuore!!!
    Questa l’interpretazione di Micaela:
    si è isprata al “Diamante” e al titolo di una canzone di Prince, “Diamonds & Pearls”.
    Questa è la Biosfera di Genova che nella struttura interna e il vetro ricorda il diamante e sembra una perla posata sull’acqua!
    Speriamo di avervi ispirate anche questa volta!
    Alla prossima
    Luisa


ChatClick here to chat!+